Guida al Piemonte

Su le dentate scintillanti vette, salta il camoscio, tuona la valanga da' ghiacci immani, rotolando per le selve scroscianti; ma da i silenzi de'effuso azzurro esce nel sole l'aquila, e distende in tarde ruote digradanti il nero volo solenne. Salve, Piemonte!” - Giosuè Carducci, Piemonte

“Ai piedi del monte”, da qui deriva il nome di questa regione del Nord Italia, circondata su tre lati da imponenti catene rocciose. Il Piemonte è particolarmente ricco di aree protette, che offrono la possibilità di conoscere ed esplorare paesaggi unici, dall'arco alpino, fino alla pianura, che ospita verdi risaie.

Se sei curioso di scoprire di più sul territorio piemontese, scopri le nostre guide di viaggio green e le ospitalità sostenibili delle sue principali città: 

Alessandria

Asti

Biella

Cuneo

Novara

Torino

Verbania

Vercelli

Vacanze in montagna o in pianura?

il massiccio al tramonto si tinge di rosso
Monte Monvisio - Fulvio Spada via Flickr

Il Piemonte è conosciuto per le sue imponenti catene montuose e le sue vette elevate, che superano i 3000 metri, come il Monte Rosa, il Gran Paradiso e il Monvisio, per scendere poi velocemente verso la Pianura. L'arco alpino accoglie inoltre località sciistiche di fama internazionale. Sono inoltre presenti molte aree naturalistiche protette. Tra queste, il Parco Nazionale del Gran Paradiso, che segna il confine con la Valle d'Aosta e che  offre paesaggi mozzafiato e moltissimi itinerari da percorrere anche accompagnati dalle guide del parco, e il Parco della Val Grande, con la sua natura selvaggia e suggestiva, è un parco dai molti segreti: timidi animali, valloni scoscesi, acque limpidissime e bellissimi panorami, dal Monte Rosa al Lago Maggiore.

Uno stambecco bruca l'erba di un prato d'altura
Parco del Gran Paradiso - 2benny via Flickr

Il Parco Regionale dell'Alta Valsesia è il più alto d'Europa, comprende un'area tra i 900 e i 4559 m della Punta Gnifetti sul Monte Rosa, dove corrono camosci e stambecchi. Qui potrete scoprire la storia dei principali ghiacciai della zona, attraverso il “sentiero glaciologico” allestito dal parco.

due mucche in pascolo ontano con alle spalle alcune vette
Parco dell'Alta Valsesia - Riccardo Landi via Flickr

Ai piedi delle catene montuose, si apre un'ampia area collinare: sono le colline delle Langhe, del Roero, del Monferrato e del Casalese, coltivati a vite, cereali, frutteti. Qui si producono ottimi vini, tra cui Barbera e Spumanti. Un bellissimo itinerario, tre castelli e vigneti, è quello che si può percorrere nel Monferrato, attraversando piccoli e suggestivi borghi e verdi colline, a piedi, in bicicletta e persino a cavallo!

le colline del Monferrato con campi di grano
Monferrato - Lorenzo via Flickr

Tra le provincie di Vercelli e Novara invece, si estende la Pianura Padana, coltivata a risaie, grazie alle molte fonti d'acqua, dalle risorgive naturali ai canali artificiali. In quest'area scorre il Fiume Po, che nasce ai piedi del Monvisio, attraversa la città di Torino e poi prosegue il suo percorso attraverso la Lombardia, l'Emilia Romagna e il Veneto, segnandone i confini. I territori costeggiati dal Fiume rientrano nel Parco Fluviale del Po: ambienti naturali caratterizzati dalla presenza di moltissime specie animali, tra cui uccelli, pesci e anfibi, ma anche da verdissimi boschetti di pioppi e salici e prati, in primavera punteggiati dal giallo dei topinambur.

il fiume che scorre tra boschetti invernali ghiacciati
Il Fiume Po - Borghi52 via Flickr

I laghi Piemontesi

Il territorio del Piemonte è particolarmente ricco di laghi: dai piccoli e limpidi laghi alpini di origine glaciale, che luccicano al sole come pietre preziose incastonate tra il verde dei boschi e la nuda roccia, a quelli che si protendono verso la Pianura, come il Lago Maggiore, il più esteso della Regione, il Lago d'Orta, con al centro la graziosa isola di San Giulio e il Lago di Viverone, tra Torino e Biella

il lago tranquillo con la sua isoletta al centro
Lago d'Orta - Enrico Giubertoni via Flickr

Una rilassante pausa.. alle terme!

Se vi sentite stanchi e stressati e state cercando un modo semplice ed efficace per recuperare il buon umore, vi consigliamo una giornata alle terme. Lasciatevi coccolare dalle calde acque termali che in Piemonte sgorgano naturalmente da sotto terra, e che non solo hanno proprietà curative ma anche si trovano in luoghi circondati da paesaggi bellissimi: valli, montagne e colline. E anche dopo una lunga e faticosa escursione, perchè non concedersi un meritato riposo in questi rilassanti posticini? Le principali aree termali si trovano ad Acqui Terme, Valdieri, Crodo e Vinadio.

una signora si rilassa in ammollo in acqua
Rafael Edward via Flickr

Piemonte nel piatto

I piatti tipici Piemontesi sono caratterizzati dall'uso di prodotti caratteristici di questa regione, come il tartufo, il vino Barbera, il riso  e i formaggi, come il Gorgonzola, il Taleggio, il Bra e il Castelmagno: gusti genuini e locali che arricchiscono molti piatti!

una tavola apparecchiata
A tavola - arpaouza via Flickr

Non perdetevi quindi i risotti, quelli al tartufo, al formaggio fuso, o ai fagioli e salsiccia, chiamato anche “panissa”, glia agnolotti piemontesi e la zuppa di ceci. Invenzione di questa regione sono poi i grissini, famosissimi in tutto il mondo.

Tra i dolci tipici potrete assaggiare vari tipi di biscotti, tra cui i canestrelli, dalla tipica forma a fiore, i krumiri caratteristici della zona di Casale Monferrato o gli amaretti. I cioccolatini piemontesi per eccellenza sono invece i Gianduiotti, fatti con una morbida pasta a base di cacao e nocciole.

biscottini a forma di fiore ricoperti di zucchero a velo
Canestrelli - Fugzu via Flickr

Per una sosta green: dove dormire in Piemonte

Cascine immmerse nella campagna, agriturismi biologici, bellissimi hotel circondati da boschi, antichi palazzi trasformati in ostelli accoglienti..queste sono solo alcune delle proposte tra cui scegliere, per una perfetta vacanza in Piemonte!

Scopri tutte le strutture ricettive green del Piemonte

verdi campi di grano
Campi di grano - Borghi52 via Flickr

E se cercate altre ispirazioni per il vosto viaggio in Piemonte, potete leggere questi articoli del nostro blog:

Visitare Torino con il personal “greeter”: io l’ho fatto

Langhe, Monferrato e Roero: 5 ragioni per visitare il 50° sito UNESCO italiano

Camminando tra le colline del basso Monferrato

Vacanze senz’auto: Torino in bici, tra Arte e Luci

Idee di viaggio: un weekend nella provincia di Biella, percorrendo la strada della lana

un chiesetta in mezzo ai prati con alle spalle il panorama sul lago maggiore
Lago Maggiore - Stephan A via Flickr

Leggi anche i racconti più belli che hanno scritto i nostri eco-viaggiatori: 

Andai per Verbania perchè volevo vivere deliberatamente

Quattro passi per Bra...e dintorni

In itinere - Grugliasco

Venaria Reale e la sua reggia

Autunno al borgo di Ovada

Passeggiate per turisti anticonformisti a Mirafiori

Calvacata storica alla ricerca del tesoro tra i misteri dell'Alto Monferrato

 

Autore: Anita Cason

Copertina: Megan Cole via Flickr

Alloggi ecosostenibili

Borgata Sagna Rotonda

MARMORA (CUNEO)

A partire da 110,00 €
Tir na nog natura e relax

Pontinvrea (Sv)

A partire da 120,00 €
Cascina Rodiani - Green Hospitality

Colverde, fraz. Drezzo (Lombardia)

A partire da 80,00 €
Hotel La Barme

Cogne (Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste)

A partire da 99,00 €
Agriturismo Al Marnich

Schignano (Lombardia)

A partire da 48,00 €
Camping CASA BIANCA ★★★

Ceresole Reale (Piemonte)

A partire da 50,00 €
Yurte Soul Shelter (Om e Shanti)

Gassino t.se (Piemonte)

A partire da 100,00 €
Rifugio Massimo Mila

Ceresole Reale (Piemonte)

A partire da 92,00 €
Country House Casa Payer - Veg

Luserna San Giovanni (Piemonte)

A partire da 65,00 €
Casa in villa Marest

Sassello (Liguria)

A partire da 38,00 €
Rocche di Montexelo, vista castello

Monticello d'Alba (Piemonte)

A partire da 110,00 €
Locanda Lou Pitavin

Marmora (Piemonte)

A partire da 90,00 €
Romantica Camera provenzale in B&B

Saluzzo (Piedmont)

A partire da 69,00 €
Yurta in Piemonte, Valchiusella

Brosso (Piemonte)

A partire da 60,00 €
Eco Wellness Hotel Notre Maison

Cogne (Valle d'Aosta)

A partire da 128,00 €