Guida a Torino - Piemonte

Tutto il tempo di questo mondo è sempre troppo poco per visitare una città italiana, figuriamoci se stiamo parlando di Torino… Tuttavia un centro piuttosto raccolto e le attrazioni a poca distanza le une dalle altre la rendono passeggiabilissima, soprattutto se splende il sole.

Una città da godersi senza tralasciare, per nessun motivo al mondo, l’aspetto gastronomico: tantissime le cose buone da assaggiare ed altrettanti i caffè storici, per immergersi nell’atmosfera torinese un po’ come si immergono le verdure nella bagna càuda…
Il Castello del Valentino, Torino
Il Castello del Valentino, Torino, foto di Francesco, via Flickr

1. Cosa vedere a Torino

Lo scorcio migliore di Torino è senza dubbio quello che si della chiesa della Gran Madre di Dio in Borgo Po. La chiesa, con le fattezze di un tempio pagano, non solo è uno dei luoghi di culto più importanti della città, ma nasconde diversi segreti: si dice che tra le due statue all’esterno rappresentanti la Fede e la Religione, sia sepolto il Sacro Graal

Il museo Egizio poi è un vero e proprio must di Torino… Chi non lo ha visitato in gita scolastica? Vale la pena ritornarci per ammirare lo statuario allestito dal premio Oscar Dante Ferretti

Piazza CNL è la famosa piazza di Profondo Rosso con le due fontane e poco più avanti le chiese gemelle di San Carlo e Santa Cristina e la statua equestre di Emanuele Filiberto. In piazza San Carlo si trovano diversi caffè storici come il caffè San Carlo con il toro dorato che incombe all’ingresso…

Tappa obbligata “Al Bicerin”, un posto dove si respira storia sorseggiando una delle bevande simbolo di Torino, il bicerin (letteralmente bicchierino), con caffè, cioccolata calda e schiuma di latte. 

Un’esperienza da non perdere è il mercato di Porta Palazzo, il più grande mercato all’aperto d’Europa…

Luce del primo mattino sul Castello di Montalto Dora, un'antica fortezza sul Monte Crovero in posizione dominante sul parco dei cinque laghi di Ivrea.
Castello di Montalto Dora, che domina sul Parco dei Cinque Laghi di Ivrea, foto di Ferruccio Zanone, via flickr

2. Ivrea e dintorni

Nei pressi di Torino non potete perdere Ivrea. I suoi simboli sono il famoso “castello dalle torri rosse” ed il celebre carnevale. Un carnevale tutto speciale, che ebbe origine dalla famosa battaglia delle arance… 

A Buttigliera Alta, nei pressi della Val di Susa, troverete invece la bellissima Abbazia di Sant’Antonio di Ranverso, uno spettacolo tutto gotico. Le navate conservano una singolare particolarità, dei capitelli in pietra verde con teste di monaci, diavoli e animali… davvero impressionanti!  

Non mancano neppure i castelli in questo hinterland nordico e variegato: il Castello di Masino, a Caravino, era una tipica fortezza circondata da un profondissimo fosso. L’attrazione principale del castello è costituita dai suoi saloni e dal parco all’inglese, usato per mostre floreali o eventi culturali…

Le tre valli di Lanzo, lunghe strisce di terra, offrono al visitatore mirabili paesaggi. Infine non perdete anche le valli del Pinerolo (del Chisone e Pèllice), con la fortezza di finestrelle e la chiesa di S. Michele, che ha ispirato Umberto Eco nel suo celebre romanzo “Il nome della rosa”.

Nei dintorni di Torino, oltre alle residenze sabaude, meritano una visita la città di Chieri nelle valli di Lanzo e i parchi intorno a Torino immersi nelle colline (Collina di Superga, riserva naturale del Bosco di Vaj, parco del lago di Candia) e inoltre i centri a sud, lungo il corso del fiume Po, come Sàntena, Carignano e Carmagnola

Lago di Avignana, Torino, Piemonte
Lago di Avignana, Torino, Piemonte, foto di BORGHY56, via flickr

3. Natura, sport e itinerari lenti

A Torino perdetevi in qualche gita nelle zone della val Susa, con tantissimi parchi verdi e le graziose città di Susa, congiungimento antico tra Francia e pianura padana, con il parco naturale dei Laghi di Avigliana. Il Canavese, a nord, è un’ottima meta per gite, con splendidi laghi e castelli, la città d’Ivrea e il Sacro Monte di Belmonte

Da ultimo visitate le valli del Pinerolo con la fortezza di finestrelle, legata al mistero della maschera di ferro, e la città di Sestriere, per una divertente giornata sulle ciaspole…

Bicerin at Caffè Mulassano, prelibatezza tipica di Torino
Bicerin al Caffè Mulassano, foto di Rowena, via flickr

4. I sapori e la cucina a km 0

A Torino le delizie per il palato sono davvero di tutti i tipi. Partiamo dalla colazione: Come già detto il bicerin è un imperdibile must e il posto migliore per berne uno “giusto” è il Caffè” Al Bicerin”, in piazza della Consolata.

Il caffè Mulassano, altro locale storico è ottimo per un pranzo veloce all’insegna dello street food, qui si dice sia nato il tramezzino ... non dimenticate di provarlo in tutte le salse!

I dolci e in particolare i gelati sono davvero ottimi, buonissimo quello artigianale da Alberto Marchetti al numero 24 di corso Vittorio Emanuele II. Se siamo in inverno, riscaldatevi con una cioccolata calda nella boutique del cioccolato di Guido Gobino in via Lagrange 1.

A cena assaggiate le tipicità della zona: la carne cruda e la bavarese al seirass, piatti unici e sofisticati.

E non lasciate la città senza aver comprato almeno un chilo di gianduiotti!

Il rifugio alpino eco-sostenibile Toesca, nel Parco Naturale Orsiera Rocciavrè, in provincia di Torino
Il rifugio alpino eco-sostenibile Toesca, nel Parco Naturale Orsiera Rocciavrè, in provincia di Torino

5. Dove dormire in città e nei dintorni

Scopri tutte le strutture ricettive ecofriendly nella provincia di Torino. B&B attenti all'ambiente, agriturismi biologici e rifugi ecologici immersi nella natura incontaminata delle Alpi.

Scopri tutte le strutture ricettive ecofriendly a Torino e provincia

 

Testi: Angela Sebastianelli

Alloggi ecosostenibili

Yurte Soul Shelter (Om e Shanti)

Gassino t.se (Torino)

A partire da 80,00 €
Puntodivista

Chieri (Piedmont)

A partire da 100,00 €
B&B Poesie di Viaggio

Candia Canavese (Piemonte)

A partire da 65,00 €
B&B Edera

Castagnole Piemonte (Piemonte)

A partire da 80,00 €
Bamboo Eco Hostel

Turin (Piemonte)

A partire da 24,00 €
Aprile Bed and breakfast

Torino (Piemonte)

A partire da 110,00 €
Ven Sì B&B

Torino (Piemonte)

A partire da 60,00 €
Gli Specchi

Pino Torinese (Piemonte)

A partire da 125,00 €
B&B a Casa Romar/Torino

Torino (Piemonte)

A partire da 60,00 €
Cascine Pallavicini

Santena (Piemonte)

A partire da 80,00 €
B&B Il Coppo

Vinovo (Piedmont)

A partire da 60,00 €
Relais Bella Rosina

Fiano (Piemonte)

A partire da 205,00 €
Tomato backpackers hotel

Turin (Piedmont)

A partire da 66,00 €
B&B Il Bricco di Sciolze

Sciolze (Piemonte)

A partire da 58,00 €
Quiete e relax in Centro Città

Torino (Piemonte)

A partire da 45,00 €