Vuoi staccare la spina e immergerti nella natura? Nel Parco Naturale delle Marche, Poggio delle Querce è un ex fattoria trasformata in casa vacanze eco-friendly. Circondata da un immenso giardino, con vista mozzafiato sulle colline e sul mare Adriatico.

A Poggio delle Querce ti aspetta un grande giardino con lecci, olive, erbe aromatiche e una splendida vista sull’Adriatico. Qui potrai rilassarti, guardare gli animali, leggere, o semplicemente goderti il paesaggio.Tra gli alberi da frutto, le querce secolari e gli ulivi, tutto è molto semplice. Troverai anche olmi, orchidee in primavera, rose profumate, lavanda e oleandri in estate. Una vacanza all’insegna della natura, lontana dallo stress e dall’inquinamento quotidiano. Il silenzio e il verde delle colline e del Parco Naturale delle Marche ti aspetta!

Relax nella Natura a Poggio delle Querce
Relax nella Natura a Poggio delle Querce

Abbiamo intervistato Susanna Wirth la proprietaria di questa casa vacanze da sogno. Ecco cosa ci ha raccontato:

1) Come è nata l’idea di questa casa vacanze green?

Stavamo cercando un posto dove poterci incontrare con la famiglia e gli amici. Abbiamo esaminato molte offerte e deciso “Poggio delle Querce“.

Gli aspetti determinanti per la nostra scelta sono stati:

  • calma e silenzo
  • nessun rumore di traffico
  • grandi vecchi alberi che offrono ombra in estate
  • Posizione isolata, in modo che la pace non possa essere disturbata.

La posizione e la magia del luogo sono stati l’elemento che ci ha fatto arrivare qui. C’erano grandi vecchi lecci che non abbiamo trovato da nessun’altra parte. Gli olmi erano intatti e non colpiti dallo scarabeo. Una grande proprietà abbandonata e tanta natura incontaminata, perfetta per essere nuovamente vissuta in modo ecologico. Così è nata la nostra casa vacanze verde nel Parco Naturale delle Marche.

La vista sulle colline e l’ampio panorama non smettono mai di affascinarci. La vecchia casa non era più abitabile, ma poteva essere rinnovata e recuperata in modo eco-sostenibile.

Poggio delle Querce Casa Vacanza Sostenibile nelle Marche

2. Quali sono le attenzioni sostenibili che hai adottato?

Dato che era una vecchia casa in parte diroccata, non solo dovevamo aderire alle norme per il restauro, ma volevamo farlo in modo meticoloso e attento.

Poco dopo l’acquisto, l’area è stata dichiarata parco naturale. Quindi gli ospiti possono contare su una vacanza verde immersi in una natura incontaminata.

Il tetto è stato rinnovato, abbiamo mantenuto e riutilizzato i coppi antichi, così come le vecchie travi (in robinia e in quercia). Purtroppo abbiamo dovuto sostituire parte della struttura del tetto, ma abbiamo adottato lo stile di un tempo, con l’aiuto di artigiani esperti.

La spessa muratura in pietra (spessore di 60 cm) è stata riparata. I vecchi pavimenti in cotto sono stati restaurati, in alcuni casi integrati da cotto proveniente da vecchie case demolite. Anche le porte antiche sono state restaurate.

Questo lavoro è stato realizzato coinvolgendo artigiani locali con grande esperienza. Recuperare e restaurare è stato molto più costoso che ricostruire qualcosa di nuovo, ma ne è valsa la pena.

L‘antico mobile del pane – recuperato da un simpatico falegname – ora viene utilizzato in cucina come contenitore per le tovaglie. Abbiamo inserito arredi di design di produzione italiana o tedesca, scegliendo le soluzioni che meglio si armonizzavano con l’atmosfera dell’ex fattoria.

Effettuiamo rigorosamente la raccolta differenziata, inoltre, i rifiuti della cucina e del giardino vengono trasformati in compost.

Abbiamo adottato gli standard più moderni per il riscaldamento, l’elettricità e i bagni.

camera da letto

 

bagno della casa

3. Quali percorsi verdi consigli ai tuoi ospiti?

Consigliamo a tutti gli ospiti di trascorrere prima qualche giorno in giardino, per rendere effettiva la calma e la vista. Lascia che anche l’anima raggiunga la destinazione …

Alcune persone usano un’amaca per fare questo e non riescono più a distogliere lo sguardo dai rami: si godono gli uccelli. Il cuculo apre la stagione con noi ogni anno. Abbiamo anche sedie a sdraio e diverse terrazze che formano un rifugio.

Ovviamente consigliamo loro gli itinerari lenti nel Parco Naturale delle Marche, tra le colline, i boschi e gli antichi borghi. Da non perdere, l’itinerario storico-artistico al bellissimo borgo fortificato e castello di Arcervia.

marche panorama

antico borgo di Arcevia
Antico borgo di Arcevia, vicino alla casa vacanze

4. Quali sono le esperienze preferite di chi arriva a Poggio delle Querce?

Calma, calma e di nuovo calma. E l’ampia vista sulle colline in pendenza. La vacanza da sogno nel verde è qui! Una volta un ospite ci ha lasciato questo commento: “Solo guardando oltre puoi ubriacarti di tanta bellezza”. Inoltre, una cucina molto ben attrezzata e il giardino con molti posti dove stare.

Per un piccolo spuntino o degustazione con vino, formaggi e salsiccia, consigliamo ai nostri ospiti alcuni indirizzi, molto apprezzati.

esperienze green

5. Pensi che il numero di persone in cerca di una vacanze vicino alla natura, lontano dalla città, dall’inquinamento e dalle fonti di allergie sia in aumento?

Nella nostra esperienza, questo piccolo numero di persone è in crescita. Molti desiderano un ambiente verde, un’agricoltura sostenibile, il benessere della natua e degli animali. Molti sono affetti dalle allergie: siamo attrezzati per loro, infatti offriamo una camera per persone allergiche.

Alcune famiglie vorrebbero avere una piscina per i propri figli. A parte il fatto che non è consentito realizzare una piscina nel parco naturale, la consideriamo uno spreco senza senso di una risorsa preziosa, l’acqua.  I genitori dovrebbero spiegare ai loro figli perché tutti dobbiamo gestire le risorse naturali con attenzione. È una questione di pedagogia sostenibile.

Per ridurre gli sprechi di acqua, il giardino è innaffiato con l’acqua piovana raccolta.

Durante una vacanza da noi l’acqua comunque non manca: ci sono luoghi di balneazione bellissimi, baie rocciose, un fiume con spiagge pianeggianti, laghi, piscine pubbliche e a pochi chilometri il Mare Adriatico (una “piscina” particolarmente grande!).

In questo modo, puoi trascorrere vacanza davvero eco-sostenibile nel Parco Naturale delle Marche!

colazione all'aperto

5. Cosa significa per te far parte della comunità Ecobnb?

Speriamo di poter trovare una community di persone più attente al nostro pianeta. Chi adotta uno stile di vita sostenibile e ama trasmetterlo ai propri figli. Ti aspetto per una buona vacanza eco-friendly nel parco naturale delle Marche!

Paesaggio dalla casa
Vista dalla casa vacanze verso l’antico borgo di Arcevia
Cena sotto le stelle
Cena sotto le stelle

Ringraziamo Susanna per averci fatto conoscere questo luogo magico nel parco naturale delle Marche.

Se hai sempre sognato una vacanza sostenibile e rigenerante questo è il luogo perfetto. Cosa stai aspettando, prenota la tua vacanza sostenibile qui!


Autore: Silvia Ombellini

Sono un architetto con la passione del viaggio. Penso che sia sempre più urgente riuscire a vivere in armonia con l’ecosistema del quale siamo parte. Dopo la nascita del mio secondo bimbo è nato anche Ecobnb, un'avventura intrapresa per cambiare il modo di viaggiare, per renderlo più sostenibile, giusto e buono con l'ambiente, i luoghi e le persone che li abitano.
Altri articoli di Silvia Ombellini →


Questo articolo è stato pubblicato il ecohotel ed etichettato , , . Ecco il permalink.