L’intramontabile fascino di una baita di montagna immersa nella natura fa di essa il luogo ideale dove trascorrere le vacanze invernali per poter ritrovare la giusta carica.

Circondati dalla neve fresca e dai boschi di alta quota, le vacanze in montagna si addicono a tutti, dalle famiglie con bambini che possono divertirsi all’aperto, alla fuga romantica di coppia davanti all’intima atmosfera di un camino, mentre gli sportivi hanno a disposizione grandi discese innevate e percorsi per meravigliose escursioni.

Essendo la vita di montagna fortemente legata al rispetto per l’ambiente e per la natura, ecco 16 proposte per una vacanza in baita all’insegna dell’ecosostenibilità, senza rinunciare alle comodità moderne.

1. Orse Rose Chalet, Val di Zoldo, Veneto

Un piccolo villaggio di chalet in legno e pietra, nel cuore delle Dolomiti, è quello che ci vuole per rigenerarsi in mezzo al verde. Orse Rose Chalet permette un soggiorno in completa autonomia, organizzando uscite ed escursioni come si desidera, e riesce a trasmettere storie e tradizioni del luogo anche tramite gli elementi d’arredo delle baite. E’ presente un orto biologico e un servizio di dog sitting, quando non è possibile portare con sé gli amici a quattro zampe sugli impianti sciistici o mentre si prova un’arrampicata o una partita a tennis.

Info: Orse Rose Chalet

2. Gli chalet del Pineta Naturalmente Hotel, Tavon, Trentino

Nel cuore delle Dolomiti puoi dormire negli chalet di montagna del Pineta Naturalmente Hotel. L’hotel ha anche un centro benessere con saune, piscina e idromassaggio e un ristorante dove scoprire i sapori del Trentino. Da qui potrete partire alla scoperta della Val di Non, potrete vivere l’esperienza di una romantica gita in carrozza attorno ai laghi di Coredo e Tavon o raccogliere le mele nel frutteto di famiglia.

Info: Pineta Naturalmente Hotels

3. Eco villaggio Sagna Rotonda, Marmora, Piemonte

Un suggestivo borgo montano nella provincia di Cuneo è stato recuperato in modo eco-sostenibile e trasformato in struttura ricettiva green. Questo bellissimo Eco villaggio è composto da 13 tipiche baite di montagne. L’energia della struttura è 100% green e, tra le altre cose, offre un’immensa area giochi all’aperto per i bambini e un bellissimo forno a legna.

La location è mozzafiato: il villaggio è immerso nella Valle Maira, territorio piemontese vicino al confine con la Francia ancora poco conosciuto e lontano dal turismo di massa. In ogni angolo si nascondono sentieri romantici e i segni dei trinceramenti bellici. Qua riscopri la natura incontaminata e gli scenari incredibili che solo questa sa regalarci.

Info: Eco villaggio Sagna Rotonda

4. Relais du Paradis, Parco del Gran Paradiso, Val d’Aosta

Nel Parco del Gran Paradiso, il Relais du Paradis è un caratteristico chalet in legno, a pochi km dal centro termale di Pré-Saint-Didier e dalle località sciistiche della Val d’Aosta. Ristrutturato nel 2011 in pieno rispetto della natura, con impianti energetici a bassa emissione di CO2, Relais du Paradis offre 6 camere, di cui una adatta alle famiglie, che è possibile utilizzare come residence, con angolo cottura personale, ed una dedicata alle coppie per una fuga romantica, con vasca idromassaggio e cromoterapia, e sauna infrarossi in legno di betulla. La suggestiva località, tra pascoli di capre, pecore, mucche e cavalli, ed una sala adibita a piccola biblioteca assicurano momenti di completo relax.

Info: Relais Du Paradis

5. Odomi Maso nel Bosco, Valle Dei Mocheni, Trentino

Un antico Maso circondato da 7 ettari di bosco immerso nella natura incontaminata del Trentino. Questo bellissimo eco-chalet si trova a 1.200 metri di altezza nella Valle dei Mocheni, a 18 km da Levico Terme e a 22 km da Trento. Il rustico è stato recuperato con attenzione alla bioarchitettura, conservando le forme originarie del maso di montagna. Lo chalet ha 3 letti matrimoniali, pavimenti in legno e viste mozzafiato sul paesaggio circostante. Un bellissimo camino, una vasca idromassaggio, una televisione a schermo piatto, una grande cucina attezzata e un grande giardino esterno, sono solo alcuni dei servizi a disposizione degli ospiti.

Info: Odomi

6. Malga Riondera, Lessina, Trentino

Ricavato da un antico rustico in pietra della Lessina, l’agriturismo Malga Riondera è stato recentemente ristrutturato secondo i principi della bioedilizia, utilizzando pitture ecocompatibili e  con alimentazione energetica proveniente da fonti rinnovabili. Il Bio Agriturismo Malga Riondera si trova in mezzo ai monti del Parco Naturale della Lessina e delle Piccole Dolomiti,  che è possibile ammirare mentre si passeggia tra i vicini boschi di latifoglie e conifere. Tre gli appartamenti disponibili, arredati in modo semplice ed accogliente, con la possibilità di provvedere autonomamente ai pasti grazie alle grandi cucine attrezzate.

Info: Bioagriturismo Malga Riondera

7. Casa Essenia, Laghi di Garda e d’Idro

L’agriturismo biologico Casa Essenia nasce da una casa del 1850 ristrutturata con materiali eco-sostenibili quali legno, argilla e pietra. L’ottima posizione vicino ai laghi di Garda e d’Idro, nonché alle Dolomiti del Brenta, permette uno stretto contatto con la natura, favorito anche dallo stile di vita sano e naturale che si può sperimentare soggiornandovi. L’agriturismo Casa Essenia propone infatti una cucina naturale con ingredienti provenienti dall’orto biologico, l’ideale per caricarsi di energia prima di affrontare una delle tante escursioni su piste ciclabili o con le guide alpine, oppure di canyoning e parapendio per i più avventurosi.

Info: Bio-Agriturismo Casa Essenia

8. Locanda del Sorriso, Parco Naturale delle Alpi Marittime, Piemonte

Nel Parco Naturale delle Alpi Marittime, al confine con il Parco del Mercantour, sorge la Locanda del Sorriso, una bella struttura in pietra e legno composta da 11 stanze, una terrazza panoramica ed un ristorante che propone salutari prodotti del territorio, favorendo l’economia locale. Un consapevole consumo energetico e l’utilizzo di detergenti eco-compatibili rendono la Locanda del Sorriso un luogo di rispetto verso la meravigliosa natura circostante, che è possibile scoprire attraverso un lungo sentiero che una volta era l’antica via del sale.

Info: La Locanda del Sorriso

9. Chalet nel Doch, Valle del Lozen, Trentino

A 1.450 mt nella Valle del Lozen,  poco distante dalle Pale di San Martino si trova lo Chalet nel Doch, formato da tre unità: la casa centrale con camere, salone e piccola biblioteca, un locale con bio-sauna alle erbe officinali ed il bagno con doccia e servizi. Ideale sia per le vacanze invernali che per quelle estive, lo Chalet ne Doch è circondato dai boschi, dove non è raro poter ammirare caprioli, cervi e scoiattoli, ed è un ottimo punto di partenza per percorsi di nordic walking, trekking, escursioni a cavallo o in mountain bike, e naturalmente per gli impianti sciistici delle Dolomiti Superski. L’arredamento tradizionale in sasso e larice, uniti all’innovazione per il consumo energetico a basso impatto ambientale, completano la magia del soggiorno.

Info: Chalet nel Doch

10. Casello Margherita, Parco della Sila, Calabria

Siamo nel Parco Nazionale della Sila e il Casello Margherita è un vero e proprio rifugio ecologico ricavato da una casa cantoniera del ‘900, ristrutturato secondo la bio-edilizia. Sorge a 1424 mt di altitudine e dista solamente una decina di km dai centri abitati di Celico, Spezzano della Sila e Camigliatello Silano. Casello Margherita è aperto tutto l’anno, perciò in inverno offre un panorama innevato molto suggestivo con possibilità di escursioni con ciaspole o pratica dello sci di fondo, mentre in estate è su un ottimo itinerario cicloturistico. Arredato con mobili dell’artigianato locale, propone anche cucina tradizionale a base di prodotti biologici.

Info: Casello Margherita

11. Locanda Lou Pitavin, Valle Maira, Piemonte

Nella natura incontaminata della Valle Maira, la Locanda Lou Pitavin offre una vista spettacolare sui boschi e sulle montagne. Da qui partono itinerari imperdibili, da percorrere a piedi o in mountain bike. Le camere romantiche, arredate in stile chalet e rivestite di pino cirmolo profumato, assicurano attimi di relax e riservatezza. Nel ristorante si gustano piatti tipici della cucina occitana preparati secondo antiche ricette, a base di prodotti locali e a chilometro zero. Da non perdere i gnocchi di patate fatti a mano con le erbe di montangna.

Info: Locanda Lou Pitavin

12. Agriturismo del Cimone La Palazza, Appennino Emiliano

Un antico casolare del 1220 ospita la conduzione famigliare dell’Agrturismo del Cimone “La Palazza”, parte del progetto “Parchi di cultura, luoghi dell’anima” dell’Appennino modenese. La struttura è energeticamente indipendente grazie alla caldaia a cippato di legna e ai pannelli fotovoltaici, promuovendo un’ideale di vita ecosostenibile. Gli ingredienti biologici autoprodotti garantiscono una cucina buona e genuina, che unita alle attività tra percorsi a piedi, cavallo o mountain bike e sport estremi come il parapendio fanno dell’agriturismo un luogo perfetto per staccare la spina. Di prossima realizzazione anche una biopiscina con resina e materiali locali.

Info: Agriturismo del Cimone La Palazza

13. Ferdy, Val Brembana, Lombardia

Facilmente raggiungibile da Bergamo è l’Agriturismo Ferdy, in Val Brembana. Le camere in legno e pietra sono disposte in diverse unità, per soddisfare le esigenze di coppie o famiglie, ed una sala adibita a spazio comune per gustare tisane a base di erbe fresche davanti al calore del camino. All’agriturismo Ferdy si possono provare esperienze uniche come la mungitura delle capre, escursioni  con gli asinelli oppure in canoa sul Brembo e lezioni di equitazione. La cucina è basata sui prodotti dell’azienda agricola e presenta piatti adatti agli intolleranti al glutine e ai vegetariani.

 Info: Agriturismo Ferdy

 

14. Markovic Chalet, Serbia

A 1050m s.l.m, nel cuore della Serbia,  si trovano 2 piccoli e rustici chalet che offrono un’incredibile panorama di Divčibare. Gli amanti degli sport invernali troveranno numeroso piste da sci nei dintorni del Markovic Chalet, incluse alcune illuminate per provare lo sci notturno. La zona è ricca di fiumi e torrenti e non mancano itinerari e passeggiate nella natura.

Info: Markovic Chalet

15. The Koren Eco Chalets, Slovenia

Immerso nella bellissima foresta al di sopra del fiume Isonzo, il campeggio Koren con una lunga tradizione nell’ecoturismo offre ai suoi ospiti 6 meravigliosi chalet costruiti interamente in legno. Con i loro 100 m2 disposti su due livelli sono la soluzione perfetta per vivere un soggiorno senza perdere il contatto con la natura. Perfetti per una vacanza in famiglia, ogni chalet può accogliere fino a 6 persone, e in due di essi sono ammessi anche gli animali domestici. All’interno del campeggio troverete pareti per arrampicata e un parco avventura, nei dintorni le attività non mancano: canoe, parapendio e gite in bici ti aspettano!

Info: The Koren Eco Chalets

16. Glamping Gozdne Vile, Bled, Slovenia

A pochi passi dall’idilliaco Lago di Bled, Il Glamping Gozdne Vile offre bellissimi mini chalet e case mobili. Il campeggio diventa glamour e le tende sono sostituite da queste particolari costruzione in legno di larice ecologico. Alcuni sono dotati di una vasca riscaldata esterna, anch’essa in legno, perfetta per una serata romantica. Gli splendidi dintorni vi invitano a passeggiate a piedi e in bicicletta.

Info: Glamping Gozdne Vile

Immagine di copertina: Chalet immerso nella neve, foto di Marchel via Flickr

Potrebbero interessarvi anche:

5 hotel incredibili a cui non potrete resistere

Tende di ghiaccio: avete mai dormito in un igloo?