Dall’Eco-lodge nel Parco Naturale di Sintra all’Eco-camp nella giungla di banane in mezzo all’Oceano Atlantico. Scopri 10 Eco-hotel da non perdere in Portogallo

Tira fuori il Robinson Crusoe che è in te e viaggia prendendoti cura dell’ambiente e della comunità locale che ti circonda. Vai alla scoperta di ciò che non conosci e torna a casa con un piccolo bagaglio pieno di consigli sostenibili. Dal Parco Naturale di Sintra a quello di Serra da Estrela. Dalle passeggiate lungo le spiagge selvagge della Costa Vicentina al birdwatching lungo i sentieri di Aljezur! Vamos! Scopri i migliori eco-hotel, agrirurismi biologici ed ecolodge in Portogallo.

Isola di Terceira, Azzorre. Foto da Irene Paolinelli
Isola di Terceira, Azzorre. Foto di Irene Paolinelli

1. Eco-Hotel Certificato Green Key nel Parco Naturale Serra da Estrela, Portogallo

Casa do Fundo, eco hotel in Portogallo
Casa do Fundo

Casa do Fundo è un eco hotel situato a Seia, ai piedi del Parco Naturale Serra da Estrela, nel centro del Portogallo. E’ l’unico hotel della Serra da Estrela ad aver ricevuto il premio Green Key per due anni consecutivi. Si tratta di un premio per le strutture che implementano pratiche ambientali e sociali. Socio di NATURAL.PT dal 2018 e di SUSTAINABLEFIRST, dal 2020 intende promuovere ai propri ospiti la salvaguardia per l’ambiente e l’educazione per la sostenibilità. Eterno riposo e contemplazione interiore caratterizzano questo luogo incantevole.

Cosa esplorare nei dintorni

La signora Dona Silvia ti farà iniziare la giornata piena di energie grazie a una golosa colazione ricca di sapori autentici. Una bella passeggiata lungo la Cascata do Poço da Broca e nella Lagoa Comprida, una visita didattica al Museo do Brinquedo e al Museu do Pão ti aspettano. Non ti dimenticare di assaggiare il “Queijo Serra da Estrela”, formaggio portoghese cremosissimo ottenuto dal latte crudo di pecora Bordaleira da Serra da Estrela, uno dei prodotti più antichi prodotti in Portogallo, una tradizione familiare che va avanti da più di tre decadi.

Perché è green

Questo eco-hotel in Portogallo offre cibo biologico a Km 0, effettua la raccolta differenziata e le pulizie con prodotti ecologici. Puoi accedere senza auto. Inoltre, il sistema di illuminazione dispone di lampadine a basso consumo, i rubinetti dell’acqua sono a flusso ridotto e viene attuato il recupero e riuso delle acque piovane. La struttura rispetta i principi della bioarchitettura. Casa do Fundo sarò felice di accogliere il tuo amico a quattro zampe e all’arrivo la signora Beira ti consiglierà interessanti itinerari di ecoturismo da fare.

Scopri qui: Casa do Fundo

2. Ai piedi delle montagne Monchique, per scoprire un cielo pieno di stelle

Estrela do Alentejo, eco hotel in Portogallo
Estrela do Alentejo. Foto di pixabay.com

Estrela do Alentejo è una casa in terra calda e accogliente ai piedi delle montagne Monchique, situata su una proprietà di 50 ettari. Vive in armonia con la terra, puoi fare delle belle passeggiate lungo il paesaggio di colline di sugheri, pini, olive, fichi, mele e uva. Puoi leggere sull’amaca, scrivere, disegnare, nuotare nella piscina naturale e connetterti con l’ambiente circostante.

Cosa esplorare nei dintorni

L’Alentejo è una terra ricca di storia, di borghi che fanno innamorare chiunque li visiti. Visita Évora, situata in cima a una collina che si innalza dalla pianura dell’Alentejo, un’incantevole città racchiusa all’interno di mura trecentesche ancora perfettamente conservate. Nel XV secolo fu residenza dei re del Portogallo. Un buon punto per iniziare la vostra esplorazione del centro di Évora è Praça do Giraldo. A un’estremità della piazza potete ammirare la Igreja de Santo Antão e il Chafariz. Qui puoi contemplare il tempio romano meglio conservato ti tutta la penisola iberica. L’attrazione più macabra e al tempo stesso affascinante di Évora è la Cappella delle Ossa, una chiesa le cui pareti, come suggerisce il nome, sono “decorate” di ossa e teschi umani. Potrai facilmente raggiungere Évora in treno.

Testimonianze del passato si accostano a tradizioni locali dando vita a un mix unico di colori, sapori e suoni. Il luogo ideale per una vacanza Digital Detox.

Perché è green

Qui si accede facilmente senza auto. Inoltre, i prodotti per la pulizia sono ecologici, e questo eco-hotel in Portogallo effettua la raccolta differenziata oltre l’80%. Inoltre, le stanze sono illuminate da lampadine a basso consumo e il flusso dell’acqua che esce dai rubinetti è ridotto. L’elettricità utilizzata proviene da fonti rinnovabili al 100%, ci sono pannelli solari per l’acqua calda e viene attuato il recupero e riuso delle acque piovane. Estrela do Alentejo dispone di un orto biologico per cui il cibo offerto è tutto biologico a Km 0. La struttura rispetta i principi della bioarchitettura con arredi eco-compatibili.

Scopri qui: Estrela do Alentejo

3. Ecolodge tra il verde e il blu, vicino ai villaggi storici di Castelo Branco

Lugar do Ainda, eco hotel in Portogallo
Lugar do Ainda. Foto di Wikimedia.org

Se vuoi vivere una vacanza immerso nel fantastico contesto naturale delle maestose Serra da EstrelaSerra da Gardunha e il Cortijo, Lugar do Ainda è il luogo perfetto. Lugar do Ainda è un Eco Bed & Breakfast circondato da villaggi storici e artistici nel Portogallo centrale. Si tratta di un’azienda agricola con 15 ettari situata a Castelo Branco.

Cosa esplorare nei dintorni

Oltre ad offrirti un profondo silenzio e un cielo pieno di stelle per conciliare il tuo sonno, potrai fare delle grandi passeggiate, escursioni o gite in bici nella natura circostante della Serra da Gardunha arrivando fino a Casa do Guarda godendo una bella vista sulla regione di Cova da Beira, ovvero Fundão, Covilhã, Belmonte. Inoltre potrai raggiungere il GeoPark NaturTejo e farti un tuffo nella piscina circondata da alberi. Se sei un appassionato di prodotti locali questo è il tuo luogo ideale, produttori locali di formaggi, vino, miele, olio d’oliva e tanti ristoranti tipici ti aspettano!

Perché è green

Questo Bed & Breakfast eco-friendly riesce ad alimentarsi attraverso elettricità proveniente solo da fonti rinnovabili al 100% con pannelli solari per l’acqua, una caldaia ad alto rendimento e riduttori di flusso per l’acqua. Dispone di lampadine a basso consumo, cibo biologico a Km 0, orto biologico e condizionamento naturale. Mette a disposizione ai propri ospiti biciclette. Si tratta di un luogo accessibile senza auto che utilizza prodotti per la pulizia ecologici. Ti verranno consigliati vari itinerari di ecoturismo da fare nella biodiversità delle aree verdi circostanti.

Scopri qui: Lugar do Ainda

4.  Eco hotel tra le colline rurali del Parco Naturale di Sintra, patrimonio UNESCO

Colina Flora. Foto di Wikimedia.org
Colina Flora. Foto di Wikimedia.org

Colina Flora si trova sulle colline rurali del Parco Naturale di Sintra, a pochi minuti a piedi dai villaggi pittoreschi di Almoçageme e Penedo. Grazie a una colazione a buffet biologica e vegetariana con prodotti locali come frutta fresca, yogurt biologico, uova bio, porridge, pane, granola fatta in casa, torte appena sfornate e succo d’arancia fresco potrai iniziare bene la giornata. Una bella sessione di yoga e dei massaggi ti metteranno in movimento. Offre gratuitamente il servizio autobus per gli ospiti che arrivano senza auto e offre un servizio navetta per il villaggio di Almoçageme e la spiaggia di Adraga. Ha il certificato Green Key.

Cosa esplorare nei dintorni

Questa Eco-casa offre uno scenario naturale sull’oceano. Ti consigliamo di raggiungere a piedi o in bici la spiaggia di Adraga. Avrai a disposizione due mountain bike per esplorare la zona, come Praia da Ursa e Cabo da Roca, il punto più occidentale del continente europeo. Il poeta Luís Vaz de Camões definì Cabo da Roca come “Aqui… Onde a terra se acaba e o mar começa….”, in italiano Qui… dove la terra finisce e il mare comincia. Se siete appassionati di storia vi consigliamo di fare un salto al Palacio Nacional da Pena, Parque da Pena, Castelo dos Mouros, Quinta da Regaleira, Palacio Nacional de Sintra e il Convento dos Capuchos.

Per godere di uno scenario paesaggistico di grande bellezza, dove le dune di sabbia bianca si stagliano contro la Serra di Sintra visibile sullo sfondo, vai a Praia do Guincho, spiaggia del Parco Naturale di Sintra-Cascais. Esposta a venti forti e bagnata da un mare caratterizzato da alte onde, la spiaggia è molto ricercata a surfisti e bodyboarder. Durante l’estate, la tramontana che qui non passa certo inosservata, rende il Guincho perfetto per il windsurf. Nelle immediate vicinanze, vi sono eccellenti ristoranti specializzati in pesce e crostacei.

Perché è green

Questo Eco-Hotel in Portogallo prepara i suoi pasti con ingredienti biologici, stagionali, di alta qualità e coltivati localmente. Usa detergenti biodegradabili, utilizza l’acqua del pozzo filtrata, dispone di riduttori di flusso per l’acqua, recupera e riusa le acque e illumina le sue stanze con lampadine a basso consumo energetico. Ricicla, dispone di un compost e un giardino biologico. Si tratta di una struttura accessibile senza auto che rispetta i principi della bio-architettura. Supporta piccoli negozi locali, artigiani, ristoranti e agricoltori biologici regionali, è una grande sostenitrice di Slow Food e come piano futuro prevede l’installazione di pannelli solari.

Scopri qui: Colina Flora

5. Ostello Sostenibile nel cuore di Lisbona, per viaggiare con un impatto positivo

Impact House, eco hotel in Portogallo
Impact House

Questo ostello sostenibile a Lisbona ti permette di fare la differenza. Impact House è uno spazio aperto alla comunità di Lisbona, dove sostenibilità, economia circolare e partnership con organizzazioni non profit locali sono al centro di tutto. Le strutture comuni includono un ampio soggiorno, un bellissimo giardino e un orto, un’area esterna con una piscina, una sala da pranzo e una sala attività dove potrai fare lezione di Yoga gratuita ogni sabato. La colazione, il pranzo e la cena serviti sono fatti in casa. Ciò che rende unico Impact House è il suo ben radicato concetto di sostenibilità riguardante ogni attività della struttura.

Cosa esplorare nei dintorni

Impact House si trova a pochi chilometri dall’ambiente tranquillo e rilassante del centro di Belém, sede di alcune delle più importanti istituzioni culturali, musei e ottimi ristoranti locali del paese. Se sei interessato alla cultura e alla storia ti consigliamo di visitare il famosissimo Monastero dos Jerónimos, la Torre di Belém, il monumento delle scoperte, il Museo de Marinha, il Museo Nacional dos Coches e il Palacio Nacional de Belém che è la residenza ufficiale del presidente del Portogallo. Se sei un appassionato di arte contemporanea non puoi assolutamente perderti la miglior galleria d’arte contemporanea di Lisbona, la Coleção Berardo ospitata nel CCB (Centro Cultural de Belém).

La visita può proseguire con una piacevole passeggiata lungo le rive del fiume Tago fino al modernissimo Museo MAAT, Museo di arte, architettura e tecnologia. Dal tetto del museo si gode di una splendida vista sul Ponte 25 de Abril. Non potrai non gustarti l’arte culinaria della tradizionale Fábrica Pastéis de Belém in cui potrai gustarti un caffè accompagnato da Pastéis de Belém, un dolcino alla crema particcera adorato da tutti.

Perché è green

Impact House dispone di fonti di energia rinnovabile e compensazione del 100% delle emissioni di C02. Riduce, ricicla e composta i propri rifiuti, gestisce consapevolmente gli sprechi alimentari donando il surplus. Nella sua teoria di approvvigionamento sostenibile, predilige fornitori locali e no profit cercando sempre di migliorare la propria catena di fornitura. Offre cibo biologico a Km 0 dal proprio orto biologico. E’ accessibile senza auto e fornisce delle biciclette su richiesta. Utilizza prodotti ecologici per la pulizia, lampadine a basso consumo e riduttori di flusso per l’acqua.

Come attività oltre allo Yoga e itinerari di ecoturismo, mette a disposizione dei propri workshops su varie pratiche sostenibili, ha una galleria d’arte dove espongono regolarmente le opere di artisti locali disabili, offre lo swap clothing, sfida i propri ospiti a farsi la doccia in meno di 5 minuti e promuove l’opportunità di connessioni diverse tra organizzazioni non profit locali e i propri ospiti. Alcuni programmi di attività di volontariato che vengono offerti durante il soggiorno sono: Sostegno ai giovani, Sostegno ai senzatetto, Conservazione del mare, Moda sostenibile, Pulizia delle spiagge. Lo scopo principale di Rita e il suo team di Impact House è educare i viaggiatori a viaggiare con un buon proposito cercando di ridurre il più possibile gli impatti negativi sull’ambiente e sulle comunità locali.

Scopri qui: Impact House

6. Eco Glamping nel Parco Naturale della Costa Vicentina

O Abrigo do Vento, eco hotel in Portogallo
O Abrigo do Vento. Foto di Wikimedia.org

O abrigo do vento dispone di un glamping con una tenda di cotone 100% ecologico costruita con amore e circondata da alberi di pino nel cuore di spiagge incontaminate e sentieri della Costa Vicentina. Sotto il pergolato potrai gustarti ottimi pasti nella pace totale. Potrai dedicarti al birdwatching durante il giorno ammirando cicogne, gufi o gheppi e durante la notte perderti nel cielo stellato. Ogni sabato mattina potrai vivere come un vero e proprio local andando ad Aljezur al mercato ecologico di piccoli produttori e artigiani locali.

Cosa esplorare nei dintorni

Non potrai perderti una bella passeggiata lungo la spiaggia naturista ufficiale di Adegas, in Odeceixe. Ti consigliamo di esplorare anche a piedi, in bici o a cavallo Praia da Amoreira, Praia da Arrifana, Praia da Bordeira, Praia da Carreagem e Carrapateira. Se sei un appassionato di surf queste spiagge sono l’ideale anche per cavalcare delle belle onde. Praia do Amado è frequentata da surfisti provenienti da tutta Europa e ospita spesso prove di competizioni internazionali. Non perderti anche le dune di sabbia di Praia de Monte Clerigo.

Ad Aljezur, tra le sue spiagge, falesie e arenili, ti consigliamo di visitare il Castello, simbolo della lotta tra mori e cristiani, la casa- museo del pittore Josés Cercas, Museo di Arte Sacra, Museo di Sant’Antonio e fare escursioni a dorso di asino. I siti archeologici della zona sono: La Necropoli di Vale da Telha, il villaggio islamico dei pescatori, e i Silos da Barrada.

Perché è green

Tutta l’energia è prodotta nella proprietà tramite pannelli fotovoltaici. Inoltre questo eco hotel in Portogallo offre cibo biologico a Km 0 e possiede un orto biologico. Fa la raccolta differenziata e recupera e riusa le acque. Utilizza prodotti ecologici per la pulizia, e lampadine a basso consumo per l’illuminazione. La struttura rispetta i principi della bioarchitettura. Gli amici a 4 zampe sono i benvenuti. Al vostro arrivo Hilke e Eike vi daranno tanti consigli su vari itinerari locali di ecouturismo.

Scopri qui: O Abrigo do Vento

7. Eco-villaggio creativo sulle colline di Lousã a Coimbra, dove natura e arte si combinano

Cerdeira - Home for Creativity, eco hotel in Portogallo
Cerdeira – Home for Creativity

Sei interessato a prendere parte a una comunità di arti con un villaggio come casa e la natura circostante come fonte di ispirazione? A Cerdeira – Home for Creativity natura e visione creativa si combinano e diventa un epicentro di ispirazione culturale attraverso l’arte e la creatività. Cerdeira ha una grande storia, era un villaggio costruito da agricoltori di case per scisti abbandonato a partire dal XX secolo. Oggi ha una nuova storia da raccontare. Dal 1988 Kerstin Thomas e Bernard Lange hanno iniziato a ristrutturare alcune case in pietra del villaggio, più tardi nel 2000 Natalia e Josè Serra, amici della coppia si unirono al progetto di ristrutturazione. Nel 2006, Cerdeira ha ospitato il suo primo festival d’arte “Elementos à Solta” che le ha dato la spinta per quello che è oggi, un villaggio caratterizzato da creatività combinata con la sostenibilità ecologica e la responsabilità sociale attraverso il coinvolgimento della comunità locale. Cerdeira ospiterà nuovamente il Festival “Elementos à Solta” nel settembre del 2021.

Cosa esplorare nei dintorni

Nei dintorni dell’Eco-villaggio ti consigliamo di visitare il Castello di Lousã, il Santuario de Nossa Senhora da Piedade, l’Ecomuseo da Serra da Lousã e il ponte Medievale Foz de Arouce. Fai delle escursioni a piedi o in bici nella Serra da Lousã per goderti spettacoli della natura e della fauna selvatica. Questo tour della Serra ti porterà alla scoperta delle sue foreste di querce, castagni e pini dove creature nobili come il cervo vi abitano. A soli 8 km dalle colline di Lousã si trova il monte do Calvário in cui potrete fare trekking salendo fino alla vetta.

Se sei un appassionato di cultura e storia non potrai perderti la città universitaria più antica del Portogallo e una delle prime fondate in Europa: Coimbra. Qui vi nacque anche la dinastia reale portoghese e nella Igreja de Santa Cruz vi sono sepolti i primi due re della storia del paese. A Coimbra l’atmosfera è magica, ti capiterà di scorgere gruppi di ragazzi avvolti in mantelli e abiti neri: sono gli studenti universitari che ancora amano indossare il “traje académico”. Qui dovrai assolutamente visitare l’Università di Coimbra, la biblioteca Joanina, la Cattedrale Vecchia, la Cattedrale nuova e il Monastero di Santa Cruz. Perditi nel verde del Giardino Botanico, il Parco del Mondego e i giardini della Quinta das Lagrimas.

Perché è green

Cerdeira – Home for Creativity promuove programmi di formazione ambientale ai suoi dipendenti e ospiti per aumentare la consapevolezza del turismo responsabile e sostenibile. Promuove l’uso razionale delle risorse naturali, ottimizzando il consumo di energia e acqua con lampadine a basso consumo, riduttori di flusso per l’acqua e pannelli solari per l’acqua calda, valorizza l’uso di prodotti locali e, ove possibile, biologici grazie all’orto biologico. Misura i rifiuti prodotti nelle strutture per ridurli ogni anno. Favorisce prodotti certificati ecologici per la pulizia e la manutenzione e risorse locali. Usa la cultura e l’arte come mezzo di connessione con la comunità locale. Questo eco-hotel, uno dei più green in Portogallo, è realizzato secondo i principi della bioarchitettura. Gli amici a 4 zampe sono i benvenuti in 3 case specifiche.

Scopri qui: Cerdeira – Home for Creativity

8. Natura e Arte per la tua vacanza da sogno nel parco Naturale di Sesimbra

Villa Epicurea, eco hotel in Portogallo
Villa Epicurea

Villa Epicurea è l’ideale per ricaricare le tue energie. Questo piccolo Eco-Lodge pieno di pace, circondato da una natura incontaminata ti permetterà di immergerti a pieno nella natura trovando il tuo equilibrio. Potrai goderti la sensazione di fare delle belle passeggiate nel parco naturale di Sesimbra e Arrábida con viste mozzafiato sull’oceano. La piscina a sfioro bio offre splendide viste sul verde e sul mare, perfetta dopo essere stati a esplorare le spiagge vicine. Potrai iniziare la tua giornata con una deliziosa colazione vegetariana includendo anche lezioni di cucina vegetariana, vegana e cosmesi naturale.Villa Epicurea ti offrirà anche massaggi, lezioni di yoga e lezioni di surf.

Cosa esplorare nei dintorni

Nel parco naturale di Sesimbra potrai visitare il selvaggio e spettacolare promontorio di Cabo Espichel con la sua chiesa unica, il suo faro e le impronte di dinosauro. Visita anche il Castelo di Sesimbra, la Fortaleza di Santiago e la Chiesa della Nossa Senhora do Castelo. Goditi passeggiate a piedi, in bici o a cavallo lungo la Lagoa de Albuffeira, Praia de Foz, Praia do Meco, Praia do Ouro e Praia da California. Una bella escursione alla spiaggia selvaggia Ribeira do Cavalo non può mancare.

Goditi una bella gita in Kayak lungo la spettacolare linea costiera fatta di cave, grotte e spiagge isolate. Tra i vari sport acquitici ti consigliamo di provare qui anche Stand up Paddle, Coasteering, Kite surfing, Snorkeling, Rock climbing, Scuba diving e Hang gliding. A Sesimbra si può anche partecipare a tour di avvistamento dei delfini dal naso a bottiglia che vivono nell’estuario del Sado.

Ti consigliamo di fare anche un’escursione a Setúbal, un pittoresco porto peschereccio e di fare escursioni in bici o a piedi sulle colline della Serra da Arrábida dove potrai ammirare dall’alto le più belle spiagge del portogallo. La campagna di Sesimbra e di Setúbal è una delle principali regioni di produzione vinicola. La specialità è il Moscatel de Setúbal, le sue uve crescono sopra le colline della Serra da Arrábida. Ci sono due aziende vinicole che offrono tour di degustazione: la Quinta da Bacalhoa e la José Maria da Fonseca. Sesimbra è una città di mare e il pesce appena pescato viene servito ogni giorno nei suoi tanti ed ottimi ristoranti a base di pesce, noti come Marisqueiras. Una specialità di Sesimbra è l’“Arroz de Marisco”.

Perché è green

Il cibo offerto a Villa Epicurea è biologico a km 0 come pane, formaggio e frutta. Questo eco hotel immerso nel verde del Portogallo rispetta i principi della bioarchitettura con arredi eco-compatibili, infatti le due Eco-Villas sono in legno. Tutte le tazze e i piatti dell’eco hotel sono prodotti in Portogallo, vengono utilizzati quelli che non sono in vendita a causa di piccoli difetti di produzione. Villa Epicurea dispone di pannelli solari per l’acqua calda, caldaia ad alto rendimento e utilizza lampadine a basso consumo. Vengono utilizzati solo prodotti biologici per la pulizia e produce il proprio gel per fare la doccia. La biancheria è 100% di lino. Viene effettuata la raccolta differenziata e dispone di condizionamento naturale. Gli amici a 4 zampe sono i benvenuti. Marianna e il suo team ti consiglieranno vari itinerari di ecoturismo. La piscina è totalmente biologica: le alghe e i piccoli batteri mantengono la piscina pulita.

Scopri qui: Villa Epicurea

9. Villa di Campagna con 30 anni di tradizione e sostenibilità

Refúgio Rural - Eco Villa, eco hotel in Portogallo
Refúgio Rural – Eco Villa

Refúgio Rural è un’Eco-villa ideale per i viaggiatori amanti della natura. Unica per il suo uso esclusivo, ti offrirà molta privacy. Situata tra Caldas da Rainha e Foz do Arelho, la villa è un punto di partenza ideale per esplorare le vicine spiagge di Foz do Arelho, Peniche, Nazaré. Peniche, amatissima dai surfisti, con le sue spiagge meravigliose, un vivace porto e deliziosi ristorantini di pesce, è una cittadina da non perdere se amate il mare. Una gita molto interessante da Peniche è quella alla vicina Isola di Berlengas, la più grande di un arcipelago che fa parte di una riserva naturale. La spiaggia di Nazarè vanta alcune delle più antiche tradizioni portoghesi legate alla pesca. Qua ti imbatterai in pescivendole che indossano sette gonne. La grande attrazione della città sono le onde e il surf. Concediti il tempo per fare una bella passeggiata nel Parco di Pedralva.

Cosa esplorare nei dintorni

Ti consigliamo di visitare la città medievale fortificata di Óbidos, una delle meglio conservate in Portogallo e oltre a goderti una passeggiata lungo le sue mura, assaggia il suo liquore tipico, la Ginjinha, che fino agli anni sessanta veniva data ai bambini come rimedio per il raffreddore.

Alla fine di ogni giornata, dopo aver esplorato la campagna circostante, potrai goderti dei bellissimi tramonti dalla terrazza. La piscina coperta potrà essere utilizzata tutti l’anno e i bambini potranno godere della piccola area giochi che si trova in giardino. L’acqua della casa proviene dall’acqua piovana presente sul tetto. Le verdure e la frutta dell’orto vengono messi a disposizione degli ospiti. Per ogni prenotazione effettuata Refugio Rural pianta un albero. A Caldas da Rainha vi consigliamo di visitare il Parco Dom Carlos I, il Museo José Malhoa, il Museo do Ciclismo, il Museo da Ceramica e la Igreja Nossa Senhora do Populo. Goditi anche una bella passeggiata lungo la spiaggia Praia Foz do Arelho, Cais da Praia e la Lagoa de Obidos.

Perché è green

Questo eco hotel in Portogallo propone agli ospiti prodotti a km zero provenienti dall’orto e raccoglie l’acqua piovana dal tetto per rifornire la casa. Fornisce shampoo e saponi biodegradabile agli ospiti. Una parte dell’elettricità proviene dai pannelli solari. L’eco hotel utilizza prodotti ecologici per le pulizie e fa la raccolta differenziata. La casa è arredata con mobili di seconda mano.

Scopri qui: Refúgio Rural – Eco Villa

10. Eco-camp nella giungla di banane alle Azzorre

Banana Eco Camp, eco hotel in Portogallo
Banana Eco Camp

Banana Eco camp si trova nel bel mezzo dell’oceano Atlantico, nell’isola Terceira dell’arcipelago delle Azzorre. Piccole case in legno con cornice a A si nascondono sotto le foglie di banano nel cuore della fattoria biologica di banane. Qua potrai sentire gli uccellini cantare, respirare l’aria dell’oceano e goderti il barbecue e il fuoco sotto le stelle. Ci sono amache per rilassarti. Per colazione potrai gustarti i nostri prodotti bliogici di stagione bananemaracuya, papaya, avocado, mango, arance, cetrioli, pomodori, meloni e angurie. Si può anche gustare il caffè fatto a mano.

Cosa esplorare nei dintorni

Quello che rende speciale l’isola di Terceira è lo straordinario contrasto fra la bellezza naturale dell’isola vulcanica e l’ammirevole opera dell’uomo nel centro storico di Angra do Heroísmo, la capitale, classificata Patrimonio Mondiale dall’UNESCO. Dovrai assolutamente visitare le fortezze di São Sebastião e di São João Baptista, esempi unici di architettura militare con più di 400 anni, la Sé Catedral, del XVIº secolo, la più grande chiesa delle Azzorre, il Palácio dos Capitães-Generais, i Paços do Concelho (Municipio), la Igreja de São Gonçalo, chiesa del XVIº secolo, il Palácio Bettencourt, il Museo di Angra, allogato nell’antico convento di S. Francisco, e il Jardim Duque da Terceira, un parco con varie specie di flora ben conservate. Le baie di Angra do Heroísmo e di Praia da Vitória sono particolarmente adatte alla pratica di vela, canottaggio, windsurf, sci acquatico e invitano a fare delle belle nuotate nelle loro spiagge e nelle piscine naturali.

Goditi anche l’esperienza di cavalcare un cavallo lungo i sentieri delle spiagge per vedere la bellissima campagna e la natura. Se sei un appassionato di immersioni subacquee, puoi esplorare nel Parco Archeologico della baia di Angra do Heroísmo il cimitero delle ancore e il relitto della nave Lidador. Se sei un appassionato di speleologia troverai nell’isola Terceira grotte e caverne che possono essere esplorate con guide specializzate e attrezzatura adeguata. Una delle maggiori attrazioni geologiche è la Caldeira Guilherme Moniz. La gastronomia di Terceira è famosa per l’alcatra, una pietanza di solito a base di carne, ma che si può preparare anche con il pesce. Se siete amanti di dolci assaggiate le queijadas Dona Amélia.

Perché è green

Questo eco hotel in Portogallo offre cibo biologico a Km 0 proveniente dall’orto biologico con pasti per vegetariani e vegani. Banana Eco Camp dispone di prodotti per la pulizia ecologici e lampadine a basso consumo. L’eco hotel rispetta i principi della bioarchitettura con arredi eco-compatibili. Attua il recupero e il riuso delle acque e mette a disposizione delle biciclette per gli ospiti. Al vostro arrivo vi verranno dati molti consigli su itinerari di ecoturismo nelle vicinanze.

Scopri qui: Banana Eco Camp


Autore: Irene Paolinelli

Olà, sono Irene, una ragazza italiana, nata e cresciuta sulle colline toscane tra Lucca e il mare. Per motivi di studio ho vissuto a Valladolid, in Spagna, e a Lisbona, in Portogallo. Un recente viaggio in Brasile mi ha illuminato sulla sostenibilità sociale e ambientale di cui la nostra società ha bisogno. Fin da bambina sono stata spinta dalla scoperta di nuove culture e dalla padronanza di diverse lingue straniere. Sono appassionata di turismo sostenibile, marketing e progetti di impatto sociale. "Chi vive deve essere preparato ai cambiamenti" (Goethe, Viaggio in Italia).
Altri articoli di Irene Paolinelli →


Questo articolo è stato pubblicato il ecohotel, itinerari ed etichettato , , , . Ecco il permalink.