Il turismo è sempre in continua evoluzione e per tutti gli operatori del settore è fondamentale conoscere i nuovi trend così da anticipare i desideri dei futuri clienti e allineare di conseguenza la propria offerta. L’inizio del nuovo decennio ha sicuramente sconvolto il nostro mondo, ma ha comunque confermato il nostro desiderio di viaggiare, e la volontà di farlo in maniera sostenibile.

Ma quali sono i trend del turismo sostenibile? Come viaggeranno nei prossimi anni i turisti che vogliono salvaguardare il mondo? Scopriamoli insieme!

1. La sostenibilità come stile di vita

La sostenibilità è un fattore sempre più importante nel turismo
© Mert Guller via Unsplash

La sostenibilità non è più un trend, ma uno stile di vita abbracciato da sempre più persone. Assistiamo ogni giorno alle conseguenze delle azioni dell’uomo sull’ambiente e diventiamo sempre più consapevoli che l’unica possibilità per salvare il nostro Pianeta è cambiare, anche nel nostro modo di vivere il turismo.
Nel 2030 i turisti in giro per il mondo saranno infatti 1,8 miliardi ogni anno e le emissioni globali legate al settore sono destinate ad aumentare. Secondo uno studio dell’Università di Sidney, cresceranno del 4% ogni anno. È anche per questo che sempre più persone vogliono viaggiare in modo green: se nel 2016 il 62% dei viaggiatori volevano soggiornare in un hotel eco-sostenibile, ora è il 73% a volerlo fare (Sustainable Travel Report Booking.com 2019).

2. Sempre più ospiti in auto elettrica

Sempre più persone utilizzano l'auto elettrica anche durante i viaggi
© CHUTTERSNAP via Unsplash

In Norvegia il 50% delle auto sono già elettriche e in tutto il mondo le vendita dei veicoli elettrici continua ad aumentare esponenzialmente. Di conseguenza, crescono anche i viaggiatori che si spostano con veicoli elettrici e che scelgono la propria destinazione anche valutando la presenza di stazioni di ricarica. È una sfida e un’opportunità sia per le località che per le strutture ricettive.

Scegliendo di offrire un servizio di ricarica per veicoli elettrici nel tuo hotel potrai contribuire a contrastare il cambiamento climatico, attrarre nuovi clienti grazie anche alle mappe per EVs, raggiungere un un target di viaggiatori consapevoli che sono solitamente disposti a spendere di più rispetto alla media dei turisti, usufruire dei finanziamenti, aumentare la competitività della tua struttura e posizionarti come azienda innovativa.

3. Turismo lento e Cicloturismo

Il cicloturismo è uno dei nuovi trend del turismo
© Patrick Hendry via Unsplash

La parola d’ordine dei nuovi trend del turismo è: rallentare. Sono sempre di più i viaggiatori che desiderano spostarsi con mezzi di trasporto più lenti per ridurre il proprio impatto ambientale e per godere di ogni momento del viaggio. Secondo un nostro sondaggio, le bici a disposizione gratuitamente per gli ospiti in hotel sono più apprezzate del centro benessere. Le bici elettriche hanno contribuito al successo della bicicletta negli ultimi anni, rendendo accessibili a tutti i sentieri più lunghi e impegnativi.

Sempre più turisti in bicicletta preferiranno le strutture che propongono una colazione rinforzata sia dolce che salata, la possibilità di ricaricare le batterie delle e-bike, una piccola officina per la riparazione e lavaggio delle biciclette e degli host disponibili a consigliare e indicare itinerari nei dintorni.

4. Esperienze, esperienze, esperienze!

turismo esperienziale
© Chastagner Thierry via Unsplash

I viaggiatori non cercano più prodotti turistici, ma esperienze autentiche e difficili da trovare altrove. Il turismo esperienziale continua ad affermarsi ed è destinato a diventare un importante trend del turismo sostenibile. Quando viaggiamo vogliamo essere i protagonisti di ogni momento, vogliamo imparare qualcosa di nuovo, conoscere i locali e le loro tradizioni. Il turista cerca di vivere attività indimenticabili che coinvolgano tutti i sensi. Così si spiega anche il successo che stanno avendo gli Alberghi Diffusi, un tipo di ospitalità che fa rivivere i borghi abbandonati. E il tuo hotel vende camere o esperienze?

5. Digital Detox e immersione nella natura

Digital Detox

Usiamo costantemente i social, internet e non dimentichiamo mai a casa il nostro telefono. E ora sempre più persone sentono il bisogno di disintossicarsi dal web, almeno in vacanza. Ecco allora che la vacanza Digital Detox è un trend del turismo sempre in crescita. I turisti vogliono vivere alcuni giorni off-grid, connessi solo con la natura, provando esperienze come il “Forest Bathing“. Sono infatti molti gli studi che dimostrano che bastano poche ore di immersione nel verde per recuperare il benesserepsico-fisico.

La tua struttura è pronta a ospitare i nuovi viaggiatori?

Foto di copertina © Joshua Earle via Unsplash


Autore: Chiara Marras

Sono Chiara, 28 anni, una laurea in tasca e tanti progetti in mente. Credo fortemente nel web come punto di scambio e divulgazione e penso che uno dei temi più urgenti in questo momento sia l'eco-sostenibilità. Perché allora non riscoprire il viaggio come unione con la natura e con la cultura locale?
Altri articoli di Chiara Marras →


Questo articolo è stato pubblicato il curiosità, Ospitare Green ed etichettato , , . Ecco il permalink.