Che il turismo sostenibile sia in crescita non è un mistero. Lo dimostrano diversi studi, e lo conferma un recente sondaggio online condotto sui viaggiatori e sulle strutture ricettive in Italia, Germania, Slovenia e Serbia.

Dalle oltre 300 interviste realizzate grazie al progetto europeo EcoDots (finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del Programma quadro per l’imprenditorialità e l’innovazione “Sostenere la valorizzazione e la promozione di prodotti turistici tematici trasnazionali sostenibili”) emerge come l’eco-sostenibilità sia un fattore sempre più rilevante nella ricerca di una struttura ricettiva per le vacanze.

In particolare, il sondaggio voleva approfondire le esigenze delle strutture ricettive e le abitudini dei viaggiatori nella scelta e prenotazione delle loro vacanze. Il sondaggio online ha coinvolto circa 100 strutture ricettive, tra Italia, Serbia e Germania, mentre i turisti che hanno risposto sono stati 216, la maggior parte italiani, ma anche tedeschi, serbi e sloveni.

Turismo online ed ecoturismo, le tendenze in Europa

I risultati del sondaggio confermano il ruolo dominante del web nel settore turistico. Secondo le strutture ricettive e i viaggiatori (che potevano optare per una risposta multipla) la maggior parte delle prenotazioni turistiche avviene online (82%), circa un terzo per telefono (39%) e solo una minima parte attraverso i social media (4%).

Chiedendo ai viaggiatori quali elementi prendono in considerazione al momento della prenotazione di un hotel, si scopre come la presenza di itinerari di ecoturismo (percorsi a piedi, a cavallo o in bicicletta vicini all’hotel), sia prioritaria rispetto alla presenza di una piscina nell’hotel.

Anche il cibo biologico e il noleggio biciclette sono elementi importanti per i turisti che scelgono una struttura ricettiva, e si sono dimostrati addirittura più importanti rispetto alla presenza di un centro benessere all’interno dell’hotel.

Come dire: bicicletta, biologico e itinerari verdi saranno la vacanza benessere del futuro?

Sicuramente di una vacanza low-cost, salutare e amica dell’ambiente!

Foto di Copertina: appena fuori Lecce, foto di Paolo Margari, via flickr

Cosa cerca il viaggiatore quando prenota una struttura ricettiva

Potrebbero interessarvi anche:

Quanto sono ecoturisti gli europei?

EcoDots: l’Unione Europea finanzia il Turismo Sostenibile

Verso un Turismo Leggero sui portafogli e sull’Ambiente

 

2 thoughts on “Bicicletta, biologico, e itinerari green… la vacanza benessere del futuro?

I commenti sono chiusi per questo articolo.