In questi tempi difficili, lo spirito di perseveranza ci ha uniti. Con la natura nel cuore, molti considerano l’ecoturismo come la nuova normalità. L’Istria si impegna ad accogliere viaggiatori sostenibili introducendo sempre più vacanze eco-friendly. Dai un’occhiata alla nostra guida di viaggio in Istria e concediti un’esperienza green unica nel mondo post-pandemico

Riscopri il fascino del viaggio lento

Carro di fieno e ortaggi durante il viaggio green in Istria
Fonte: Istria trails

Senti l’irrefrenabile impulso di scappare dalla città, tra alberi d’ulivo, campi di lavanda e deliziosi vigneti? L’Istria è caratterizzata da un mix tra un clima mediterraneo, incantevoli spiagge, affascinanti cittadine medievali arroccate, suggestive caffetterie e abbazie meditative.

Panorama della cittadina Završje
Završje. Fonte: Istria Culture

Questa magnifica regione è il regno dell’abbondanza – una ricchezza naturale che negli anni è lentamente diventata il vero valore della vita. Qui puoi disconnetterti fra gli elementi, la purezza assoluta dell’aria e delle sue acque. Gli sbalzi di altitudine ti trasportano dal mare al cielo, dall’incantevole foresta con il leggendario gigante al mistico oltretomba. I romani hanno vissuto qui e hanno lasciato alcune tra le più belle rovine di tutto il mondo.

Rovine romane in Istria
Fonte: Istria trails

Perché andarci?

L’Istria ti ispirerà a ripensare ai valori e alle priorità della tua vita. A ridefinire il successo e a chiarire ciò che conta davvero. L’ebrezza di scoprire gemme nascoste e passare il tempo con i tuoi cari ti ricorderà cosa significa essere vivo. Trovare la tua casa lontano da casa.

Dove andare?

In breve, ovunque e in ogni momento c’è luogo mozzafiato. Il centro dell’Istria, con le sue antiche cittadine, è il più autentico paradiso per gli eco-viaggiatori, che adorano un tocco vintage. Motovun, Grožnjan, Svetvinčenat, Kanfanar, Vodnjan sono iconici insediamenti che sono rimasti intatti nei secoli e sono circondati da naturali tesori nascosti. Umag, Buje e Novigrad sono le vie d’accesso all’Istria con 50 km di costa, tra le quali puoi trovare spiagge eco-friendly premiate con la Bandiera Blu.

Ciclisti nel loro viaggio green in Istria
Scoprendo l’Istria centrale in bici. Photo: Istra.hr

Se sei più estroverso, Poreč ti sorprenderà con le numerose feste organizzate nei villaggi turistici e nel centro della città. La città di Rovinj, sottostante il fiordo di Lim, è sicuramente il luogo più romantico del Mediterraneo. Gli amanti dell’arte godranno della cittadina medievale di Labin, pieno di ateliers d’arte.

La cittadina Rovinj
Fonte: Visit Rovinj

Pula è il centro culturale ed economico più grande dell’Istria, conosciuto per l’anfiteatro romano. Con i suoi 3000 anni di storia, offre una miriade di attrazioni per gli amanti della cultura.

Coppia felice all'anfiteatro di Pula
Fonte: Istra.hr

Il miglior periodo per visitare l’Istria

Il periodo più adatto per gli eco-viaggiatori è tra settembre – ottobre e tra metà marzo – giugno. Durante questi mesi, potrai trovare temperature più miti e meno folla nelle maggiori attrazioni. La primavera ti sbalordirà con il profumo dei suoi fiori appena sbocciati. L’estate è gradevole, ma porta con sé alte temperature e molto più affollamento. L’autunno ti invita a partecipare alla raccolta di olive e uva.

Coppia osservando il panorama da un binocolo durante il viaggio green in Istria
Fonte: Istria trails

Le bellezze naturali da non perdere

Disconnettiti per ricaricarti in incredibili parchi naturali. Splendidi angoli di natura incontaminata ti allevieranno e ti guariranno, mettendo in ordine i tuoi sensi. Dal Parco Nazionale di Brijuni, con 14 gioielli verdi immersi nel mare, il capo Kamenjak, noto per i numerosi posti per nuotare e tuffarsi dalle scogliere, al Parco Naturale Učka, con stupende piste pedonali e ciclabili e con l’opportunità di praticare arrampicata e parapendio.

Qui puoi trovare tutte le Aree Protette dell’Istria di straordinaria bellezza.

Capo di Kamenjak
Capo di Kamenjak

Eco-avventure uniche per supportare l’economia locale

Ti ispirano le attività fuori dall’ordinario? Viaggia in piccoli gruppi, intraprendi escursioni nel verde, rinuncia al turismo di massa e abbraccia scorci di vita locale istriana. Dai tramonti contemplati da una batana, una tradizionale barca a vela, lo snorkeling nel sentiero sottomarino, a indimenticabili cavalcate o pedalate lungo il sentiero Parenzana, una ex linea ferroviaria. Segui una lista delle top 10 avventure green e sostenibili in Istria da poter fare in tutto l’anno.

Jogging immersi nella natura
Fonte: Istria trails

Gastronomia salutare ed ingredienti istriani

Specialmente nell’entroterra dell’Istria, potrai trovare numerosi ristoranti e taverne con antiche ricette, che offrono menù con alimenti genuini coltivati direttamente nel loro orto. La cucina tradizionale si basa su spezie aromatiche, piante selvatiche, verdure e frutti di mare. Il pane casereccio e la zuppa sono parte della vita istriana dei vecchi tempi.

Convivialità nell'agriturismo Ograde
Agriturismo Ograde

I piatti con piante selvatiche, asparagi e tartufi istriani sono la top selection se segui una dieta a base di verdure. L’Istria è famosa anche per la sua cultura del vino di casa, basata su conoscenze e tecniche ancestrali. Qui puoi trovare le più raffinate enoteche organiche ed altri deliziosi prodotti ecologici.

Istriana mostra un dolce tradizionale
Foto: Istrian de Dignan

Spostarsi con le batterie

I proprietari di veicoli elettrici possono viaggiare in tranquillità con molteplici stazioni e-charging lungo la via. L’Istria è considerata un paradiso anche per gli amanti della bicicletta. Scopri i 6 percorsi ciclabili più panoramici in Istria e rilassati con una bibita rinfrescante o fai un giro turistico mentre la tua e-bike si sta ricaricando.

Una e-station per ricaricare la bici elettrica in Istria durante il viaggio green
e-mobility in Istria

I migliori eventi green ed eco-musei

Ci sono un’infinità di modi per godersi l’Istria responsabilmente, dal festival delle piante selvatiche, mercati ecosolidali con prodotti organici certificati, ad un vino abbinato durante una passeggiata primaverile immersi nella natura. Dai un’occhiata alla lista degli eventi eco-friendly più spettacolari dell’Istria e combina il divertimento con l’attenzione verso l’ambiente e la sostenibilità.

Una batana in un porto istriano
La batana, barca a vela tradizionale

L’Istria è ricca di entusiasmanti eco-musei, trasportando la gente nell’autentica cultura locale. Scopri la storia della coltivazione delle olive, costruisci un antico cottage in pietra o monta su un trattore vintage. Scegli il tuo eco-museo favorito e, invece di visitare questa regione, ne farai parte.

Costruzione di una capanna di pietra tradizionale nel Kazun park
Kazun Park

Vivi come istriano: splendidi luoghi green e sicuri dove pernottare

Scegli uno tra i più affascinanti alloggi eco-friendly dell’Istria e supporta i gestori responsabili! Eco Domus è un programma di etichettatura per i proprietari di alberghi eco-friendly che seguono le regole e prendono tutte le precauzioni necessarie per assicurare la tua sicurezza riducendo l’impatto ambientale e contribuendo al benessere della società.

Eco-Friendly Villas Banistra per il tuo viaggio green in Istria
Eco-Friendly Villas Banistra

Visitare l’Istria è un must… Nessun’altra regione della Croazia nutrirà così tanto la tua voglia di una vacanza attiva, green e salutare. Segnati questa guida eco-friendly all’Istria e abbraccia il viaggio green!

Immagine di copertina: Istria Trails


Autore: Maria Cristina

Nata tra le campagne assolate della Sicilia e cresciuta in mezzo alle maestose montagne trentine. Fin da piccola sono sempre stata affascinata dalla diversità culturale presente nel nostro paese da nord a sud. Ho una grande passione per le lingue e sogno di poter scoprire in ogni angolo del pianeta, rispettando l'ambiente e valorizzando l'unicità che ci caratterizza.
Altri articoli di Maria Cristina →


Questo articolo è stato pubblicato il itinerari, vivere e viaggiare verde ed etichettato , , , . Ecco il permalink.