Santo Antao, la seconda isola più grande dell’arcipelago di Capo Verde, è un paradiso per gli escursionisti e per i viaggiatori ecologici. Questa piccola isola di soli 779 km² sembra avere un numero infinito di sentieri per escursioni mozzafiato e una sensibilità unica verso il suo patrimonio naturale. Anche dopo aver trascorso 10 giorni al Ilha das Montanhas – l’isola delle montagne – non sono  fare tutti i trekking di questa verde e lussureggiante isola.

Santo Antao, Capo Verde - una destinazione eco-friendly

Senza esagerare, posso affermare che Santo Antao è ancora un gioiello nascosto. Mentre altre isole dell’arcipelago di Capoverde come Isola di Sal, Boa Vista o Sao Vicente stanno diventando più popolari tra i turisti, Santo Antao ha mantenuto il suo spirito relativamente poco turistico e più autentico. Durante la mia visita ho potuto individuare solo alcuni gruppi di viaggiatori, la maggior parte escursionisti.

Paesaggi spettacolari, valli drammatiche, vertiginosi cime di montagna sullo sfondo dell’oceano Atlantico blu profondo… tutto questo forma il panorama dell’isola di Santo Antao.

Lasciami dare diverse ragioni per cui, come viaggiatore eco-sostenibile, dovresti includere Santo Antao, Capo Verde nella tua lista delle prossime destinazioni.

Sentieri per escursioni a Santo Antao, Capo Verde

Santo Antao, Capo Verde - una destinazione eco-friendly

Il modo migliore per scoprire la bellezza rara di Santo Antao è sicuramente l’escursionismo. Non solo il trekking è un modo ecologico di viaggiare ma anche un ottimo modo per connettersi e incontrare la popolazione locale. Quello che il turista vede come uno splendido sentiero escursionistico è spesso l’unico accesso a villaggi lontani in una valle profonda. Quindi preparatevi a incontrare gli agricoltori con i loro asini, i ragazzi che camminano per diversi chilometri per arrivare a scuola, le vecchie signore che portano in testa prodotti dei loro giardini posti in vertiginose altitudini.

Il trekking più conosciuto di Santo Antao collega il cratere vulcanico Cova attraverso la Valle di Paúl a Vila das Pombas. Un altro sentiero spettacolare è l’itinerario di 8 ore da Cha de Igreja a Ponta do Sol che porta attraverso il villaggio più pittoresco di Capo Verde: Fontainhas. Anche qui il sentiero escursionistico, non asfaltato, è l’unico accesso al villaggio.

La quantità limitata di auto singole rende Santo Antao una destinazione particolarmente ecologica da visitare. Il modo più comune di trasporto è l’aluguer, un autobus pubblico. Poiché le auto non sono molto frequenti, l’aria che si respira è ancora pura e molto pulitoa Inoltre non vi disturberà il rumore degli aerei dato che l’aeroporto di Santo Antao è stato chiuso recentemente. Da allora Santo Antao può essere raggiunto solo in barca dalla capitale Mindelo dell’isola vicina Sao Vicente.

Alloggi verdi a Capo Verde

Fortunatamente Santo Antao è stato protetto dal turismo di massa. Ci sono alcuni punti turistici diffusi in tutta l’isola come Ponta do Sol, Tarrafal (l’unica area balneare dell’intera isola) o Ribeira Grande dove è possibile trovare i soliti hotel. Ma per ora sono limitati e perfettamente integrati nell’architettura urbana.

La grande maggioranza delle possibilità di alloggio è rappresentata da resort eco-friendly, situati in un ambiente naturale rurale, incontaminato e spesso mozzafiato. La maggior parte degli stabilimenti si impegna davvero a trasmettere ai propri visitatori le conoscenze culturali. Si servono cibi casalinghi basati sugli ingredienti presi direttamente dai loro ampi giardini.

Esempi perfetti di tali eco-resort sono:

– Kasa Xoxo: Vicino a Ribeira Grande e situato in un ambiente di montagna
– Biosfera Amor do Dia: Situato vicino al cratere di Cova. La migliore colazione sull’isola con marmellata fatta in casa e pane. Splendide viste sull’isola di Sao Vicente.
Casa das Ilhas: Situato nella suggestiva valle di Paúl circondata da palme da cocco e alberi di mango.

Sostenibilità e turismo verde a Santo Antao

Santo Antao, Capo Verde - una destinazione eco-friendly

Santo Antao è l’isola più fertile dell’arcipelago di Capo Verde. Con la sua agricoltura intensiva sulle pianure terrazzate, produce tanti frutti e verdure che possono nutrire anche le altre isole del Capeverdeo, molto più asciutte. Ciò spiega anche i prezzi piuttosto elevati degli alimenti su Isola di Sal, Boa Vista o Sao Vicente… Ogni cosa deve essere spedita dall’isola di Santo Antao.

Alcuni visitatori potrebbero pensare che la gastronomia di Santo Antao non sia molto varia. Ma è perché siamo troppo abituati ad avere catene di fast food, ristorante di sushi e pizzerie ovunque viaggiamo. Devo deludervi: non c’è nessuna catena di hamburger a Santo Antao e ho trovato solo un bar che serve una sorta di pizza a Ribeira Grande.

Tutto il cibo che viene servito nei ristoranti di Santo Antao arriva dritto dalle terre fertili. Quindi la maggior parte dei prodotti sono privi di pesticidi. In più, la maggior parte dei cibi viene direttamente dal mercato o dall’orto riducendo così notevolmente la quantità di plastica sull’isola e sul mare. Sono convinta che se seguirai la dieta Capoverdea basata su pesce, frutta, fagioli e riso, vedrai come migliorerà la tua salute. Almeno, io ho sentito come il mio corpo era grato per questo mix di escursioni e cibo sano.

Le carte dei menu dei ristoranti variano con le stagioni e molti servono solo un piatto. Non hanno un vero menù, bisogna mangiare il piatto del giorno (prato do dia). Non potete lasciare Santo Antao senza aver provato i suoi piatti più famosi come Catchupa, Garroupa, grogue e ponche …

Non solo i paesaggi di montagna mozzafiato o il carattere rurale e incontaminato rendono l’isola di Santo Antao una meta paradisiaca per tutti i tipi di appassionati. Dato che le persone di Santo Antao sanno conservare il loro stile di vita orientato alla convivenza pacifica con la natura, l’isola ha il potenziale di diventare una destinazione ecologica per eccellenza. I visitatori di Santo Antao si troveranno circondati da un ambiente naturale monumentale e stimolante e dovranno così riconoscere che il viaggio ecologico e lento è l’unico modo appropriato di viaggiare.

 

Ti potrebbero interessare anche:

I sei luoghi imperdibili della Cambogia

8 motivi per visitare Malta. Subito!