L’estate è tempo di bagni di sole, di tuffi nel mare, di serate in compagnia, di barbecue alla domenica. Ed è tempo di festival e eventi incredibili, intere notti dedicate alla musica, al teatro e al cibo. Per questo ti proponiamo un viaggio tra i migliori festival che ogni anno arricchiscono le nostre serate estive; un modo originale e alternativo per scoprire l’Italia e la sua cultura, per essere parte di un’altra città anche solo per una notte, per incontrare nuovi amici e scoprire cose nuove.

Ma quali sono gli eventi da non perdere? Scopriamolo insieme!

I Suoni delle Dolomiti, per chi ama la montagna

I Suoni delle Dolomiti, uno dei festival più belli dell'estate italiana

È il festival di musica in quota del Trentino: un ricco programma che ogni anno porta grandi nomi della musica nazionale e internazionale, dal jazz alla classica, nelle cornici mozzafiato delle Dolomiti. Concerti all’alba o dolci note nel pomeriggio dopo aver raggiunto rifugi o malghe dopo ore di cammino per un’esperienza incredibili che unisce sport, natura e musica.

Info e programma: I Suoni delle Dolomiti

Scopri tutte le meraviglie del Trentino con la nostra guida green e scegli di dormire in una delle tante proposte di ospitalità eco-sostenibili.

Ferrara Buskers Festival, la rassegna internazionale del musicista di strada

Ferrara Buskers Festival

Il Ferrara Busker Festival nasce già nel 1987, dall’officina di Stefano Bottoni che sognò una città animata nelle sue strade dai musicisti. Ogni anno il programma diventa sempre più ricco e da qualche anno l’evento si è trasformato in eco-festival grazie all’attenzione degli organizzatori all’ambiente e alla sostenibilità. Per qualche giorno d’agosto Ferrara ospita artisti da tutto il mondo e le sue strade e le sue piazze si trasformano in palcoscenici.

Info e programma: Ferrara Buskers Festival

Ferrara è la prima città moderna d’Europa ed è una bellissima città da scoprire in bici attraverso le sue vie e le grandi opere del Rinascimento. E per dormire c’è l’Hotel de Prati, a pochi passi dal Catsello Estense e dal Palazzo dei Diamanti.

Umbria Jazz, la musica del mondo nel cuore verde d’Italia

Festival Umbria Jazz

È uno dei festival più conosciuti al mondo e ogni anno star di fama internazionale incantano gli spettatori. Dal 23 Agosto 1973 i nomi che si sono susseguiti sono davvero tanti e ogni anno, per una settimana di luglio, Perugia diventa davvero internazionale, dove ad ogni ora si possono udire le note tra i palazzi e e le piazze.

Info e programma: Umbria Jazz

Perugia è la perfetta destinazione per un viaggio lento, da scoprire a piedi tra le sue salite e le strade medievali. Inoltre è capoluogo di una delle regioni più verdi d’Italia: l’Umbria infatti è una terra di boschi e colline, delle famose Cascate delle Marmore e del lago Trasimeno.  Scopri le migliori strutture ricettive eco-sostenibili dell’Umbria!

Ambria Jazz, non solo musica tra i paesaggi di Sondrio

Festival Ambria Jazz

Ci spostiamo in Valtellina dove la musica incontra la fotografia, il teatro e l’arte contemporanea per un festival che vuole essere anche momento di incontro di culture diverse. Si tiene in varie località della provincia di Sondrio, tra meravigliosi paesaggi, tra la fine di luglio e l’inizio di agosto.

Info e programma: Ambria Jazz

Natura, sapori, cultura e tanto sport: la Valtellina è un vero paradiso per chi ama il verde. A piedi, in bici, a cavallo scoprirai meravigliosi paesaggi e perle segrete. Per un soggiorno verde e speciale ti consigliamo il B&B Via Paradiso, nel cuore antico di Ponte in Valtellina.

Collisioni Festival, le Langhe tra musica e letteratura

Collisioni Festival

Tra le Langhe cuneesi, nella bella Barolo si organizza un bellissimo evento di più giorni dedicato alla musica internazionale e alla letteratura. È l’occasione perfetta per trascorre quattro giorni inusuali tra concerti, incontri e dibattiti con premi nobel, scrittori e giornalisti e, naturalmente, un bicchiere di vino.

Info e programma: Collisioni Festival

Vigne, un castello medievale affianco agli orti dei paesani e un’atmosfera antica: è questo e tanto altro Barolo, punto di partenza perfetto per esplorare le Langhe e meta perfetta per gli amanti del vino ma non solo. Per la tua vacanza c’è il bellissimo agriturismo biologico I Pascoli di Amalthea.

Quale festival non ti perderai? Faccelo sapere nei commenti!

 

Ti potrebbero interessare:

Perugia: una città da scoprire lentamente

L’Italia paese per Viaggiatori