Il clima unico delle Azzorre dà vita a una gamma di specialità eno-gastronomiche che puoi trovare solo su queste isole. Scopri i sapori della cucina locale delle Azzorre!

Selvagge e naturali, ma anche estremamente “gourmet”. Le Azzorre sono la meta perfetta se cerchi una vacanza che delizia i sensi, a partire dal palato. Tra fattorie biologiche e ristoranti locali, rimarrai estasiato dai sapori autentici e dai cibi a km zero. Ecco una breve ma significativa guida ai 10 prodotti locali e piatti tipici delle Azzorre, da non perdere se visiti queste isole. Assaggiare per credere!

1. Formaggio Sao Jorge  – Formaggio locale

Formaggio Sao Jorge
Formaggio Sao Jorge. Cucina locale Azzoore. Foto di wikimedia.org, tasteatlas.com

Il formaggio é un prodotto protagonista nella cucina locale delle Azzorre. La maggior parte del formaggio portoghese “Queijo” proviene infatti da questo arcipelago. Il migliore è prodotto sull’isola di São Jorge. È caratterizzato da un gusto piccante e salato. Ogni isola produce diversi formaggi diversi e sono tutti straordinariamente deliziosi. Se visiti l’isola di São Miguel, visita Rei do Queijos a Ponta Delgada per assaggiare i formaggi che più che ti piacciono. Inoltre, prova anche il formaggio Morro dell’isola di Faial e la Pasta Mole.

2. Lapas – Frutti di mare locali

Lapas. Cibo locale Azzorre.
Lapas. Cucina locale Azzorre. Foto di azorelovers.com, byaçores.com

Il tonno di alta qualità si trova in queste isole isolate, circondate da fresche acque atlantiche. Sono comuni anche i pesci relitti e i pesci pappagallo. I lapa sono i più conosciuti, che di solito vengono serviti alla griglia, in una salsa di burro, aglio e pepe rosso piccante. È anche popolare mangiarli crudi. Sull’isola di Terceira, si può trovare una specie di cirripede conosciuto come cracas. Questi vengono bolliti in acqua di mare e serviti freddi. Il sapore è dolce e salmastro, proprio come il mare.

Se vuoi provare il pesce locale in un ristorante dovresti andare al ristorante Beira Mar nel villaggio di São Mateus o Cais de Angra in Angra do Heroismo. Prova anche il Tonno striato, il Polyprionidae, la Ricciola e il pesce imperatore. Un altro ristorante locale che ti consigliamo di provare per mangiare del buon pesce è Tasquinha Vieira a Ponta Delgada.

3. Frutto della passione – Frutti tropicali locali

Frutto della Passione. Cibo locale Azzorre.
Frutto della Passione. Cucina locale Azzorre. Foto di wanderlastcrew.com, toursofazores.com e thespruceeats.com

Le Azzorre coltivano la maggior parte della loro frutta. Ananas, banane e frutti della passione sono alcuni dei frutti tropicali che crescono grazie al clima straordinariamente fertile delle Azzorre. Sull’isola di São Miguel si può visitare la piantagione di ananas A. Arruda per vedere i frutti che crescono nella serra e puoi acquistare il liquore all’ananas e altri prodotti. Qui puoi trovare anche le arance coltivate localmente, il gusto è dolce e succoso. La frutta delle Azzorre ha una grande acidità grazie al terreno e al clima, non troppo caldo. Al ristorante, puoi richiedere come digestivo liquori di frutta a base di ananas, frutto della passione e mora. Se visiti l’isola di São Miguel, fermati al mercato di Ponta Delgada per fare la scorta di frutta locale venduta dai contadini.

4. Cozido de Furnas – Stufato locale

Cozido de Furnas. Cucina locale Azzorre.
Cozido de Furnas. Cucina locale Azzorre. Foto di escapadarural.pt, viajarentreviagens.pt

Se vai sull’isola di São Miguel visita la città di Furnas per assaggiare un amato stufato portoghese conosciuto come “cozido”, cucinato in buche conosciute come fumarole scavate nel caldo suolo vulcanico. Assicurati di presentarti al Lago das Furnas alle 12:30 p.m. per vedere i vari ristoranti rimuovere le loro enormi scorte di metallo dalle buche, dove tutto è in cottura fin dalla mattina presto nel calore geotermico. Vedrai il vapore che esce dal terreno e l’acqua calda gorgogliare attraverso ogni buco del terreno. Le famiglie locali si presenteranno per utilizzare altre fumarole per le proprie esigenze culinarie. Dopo aver mangiato, potrai passeggiare fino alle cascate e ai giardini botanici di Terra Nostra. Guarda questo video per vedere la preparazione.

5. Alcatra – Manzo locale

Alcatra. Cucina locale Azzorre.
Alcatra. Cucina locale Azzorre. Foto di pinterest.com, azoresgal.blogspot.com, e twitter.com

Le Azzorre sono la patria delle mucche felici. La carne è davvero buona. Se vuoi provare un ristorante tradizionale che cucina bene la carne, vai ad Alcides a Ponta Delgada sull’isola di São Miguel. Quando arrivi lì il cameriere non ti chiede “Cosa vorresti ordinare?”, la domanda sarà piuttosto “Come vorresti che fosse cucinata la tua bistecca? Arriverà costellata di spicchi d’aglio arrostiti e peperoni rossi saltati, accompagnati da patatine fritte. Se prendi un hamburger, chiedi il Bolo Lêvedo come pane da metterci poi dentro la carne. Inoltre, dovrai provare l’Alcatra. È un piatto famoso dell’isola di Terceira: La fetta di manzo è cotta lentamente con vino rosso, cipolle, aglio, peperoni e pepe nero in grani. Normalmente viene servita con un pane gonfio e leggermente dolce che è un bel compagno per la carne salata.

6. Sopa da Sogra – Zuppe locali

Sopa da Sogra. Cibo locale Azzorre.
Sopa da Sogra. Cucina locale Azzorre. Foto di receitasprediletas.com.br, twitter.com, tripadvisor.com

In tutta l’isola si possono trovare molte zuppe tradizionali e ogni isola ha una propria versione. Un piatto estremamente importante è la zuppa dello Spirito Santo, che viene servita in occasione di tutti i pasti durante le otto domeniche successive a Pasqua. È caratterizzata da pane inzuppato in un brodo di carne di manzo, pollo, maiale, patate e cavoli. Sono popolari anche le zuppe di pesce, come la zuppa di polpo di Pico o la zuppa di pesce di Maia a São Miguel. Inoltre, prova anche la Sopa do Sogra, che significa zuppa della suocera.

7. Chá Gorreana – Tè locale

Chá Gorreana. Cibo locale Azzorre.
Chá Gorreana. Cucina locale Azzorre. Foto di afar.com, viaggioanimamente.it, trekearth.com

Le Azzorre dispongono dell’unica piantagione di tè in Europa. A Ribeira Grande, a São Miguel, si possono visitare i due produttori tradizionali, Chá Gorreana e Chá Porto Formoso.

8. Bolo Lêvedo – Pane locale

Bolo Levado. Cucina locale Azzorre. Foto di elgiroscopo.es, byaçores.com, tripadvisor.com
Bolo Lêvedo. Cucina locale Azzorre. Foto di elgiroscopo.es, byaçores.com, tripadvisor.com

Questo incredibile pane dall’aspetto di muffin inglese é un must quando si visitano le Azzorre. E’ originario dell’isola diSão Miguel, ma in genere si trova in tutte le isole. Invece di essere cotto al forno, viene cotto su una piastra. È morbidissimo e dolce. È una buona idea metterci dentro il formaggio delle Azzorre con della frutta fresca! Scopri qui il processo di preparazione.

9. Bolo D. Amelia – Dolce locale

Bolo D. Amelia. Cucina locale Azzorre.
Bolo D. Amelia. Cucina locale Azzorre. Foto di medium.com, merceriadosaçores.com

Il Bolo D. Amelia o dolce Amelia é una gustosa piccola torta crostata che si trova principalmente sull’isola di Terceira. E’ fatta con zenzero e cannella e ricoperta di zucchero a velo. Questa torta è  stata creata quando la regina Amelia, l’ultima regina del Portogallo, visitò l’isola. Ci sono anche molti altri piccoli dolci deliziosi, come Feiticeros, P Conde da Praia e Queijedo Villa Franco. Scopri qui la ricetta e come prepararlo.

10. Arinto dos Açores – Vino vulcanico locale

Arinto dos Açores. Cibo locale Azzorre
Arinto dos Açores. Cucina locale Azzorre. Foto di valentinaviti.it, comerbeberlazerblogspot.com, agriptotek.com

Le Azzorre hanno 500 anni di storia di produzione vinicola. Offrono un buon vino coltivato su suolo vulcanico, in particolare i vini bianchi provenienti dall’isola di Pico. Volando verso Pico, si vedono campi di vigneti abbandonati, disposti in appezzamenti quadrati definiti da bassi muri costruiti con pietre vulcaniche nere. Pico è oggi una delle 14 regioni vinicole patrimonio dell’Unesco. Dai un’occhiata ai migliori vini delle Azzorre sui Vini del Portogallo e nel sito web dell’Azienda vinicola delle Azzorre.

Cibo locale Azzorre.
Cucina locale Azzorre Foto di portugaladventures.com

Preferisci il cibo salato o dolce? Alle Azzorre potrai assaggiare un sacco di deliziosi piatti locali che stuzzicheranno il tuo appetito!


Autore: Irene Paolinelli

Olà, sono Irene, una ragazza italiana, nata e cresciuta sulle colline toscane tra Lucca e il mare. Per motivi di studio ho vissuto a Valladolid, in Spagna, e a Lisbona, in Portogallo. Un recente viaggio in Brasile mi ha illuminato sulla sostenibilità sociale e ambientale di cui la nostra società ha bisogno. Fin da bambina sono stata spinta dalla scoperta di nuove culture e dalla padronanza di diverse lingue straniere. Sono appassionata di turismo sostenibile, marketing e progetti di impatto sociale. "Chi vive deve essere preparato ai cambiamenti" (Goethe, Viaggio in Italia).
Altri articoli di Irene Paolinelli →


Questo articolo è stato pubblicato il curiosità, itinerari, news ed eventi, vivere e viaggiare verde ed etichettato , , , , . Ecco il permalink.