Un respiro d’aria purissima, verde ovunque, blu dell’oceano Atlantico fino all’orizzonte. Queste sono le Azzorre, il paradiso per chi ama le vacanze green a contatto con la natura. Andiamo alla scoperta delle 10 imperdibili cascate!

Le cascate rappresentano la forza sublime della natura, la capacità di ritagliarsi uno spazio in una valle di montagna. Hanno il potere di sedurre e incantare qualsiasi viaggiatore. Inseriti in un ambiente dove roccia, acqua e bosco si uniscono, alla scoperta di un mondo magico ci si muove tra scivoli, cascate e salti.

Le isole Azzorre offrono torrenti, scogliere e pareti scoscese che circondano profondi laghi vulcanici. Andiamo alla scoperta delle 10 imperdibili cascate delle Azzorre!

“Sono vivo, finché sento cascate, uccelli e venti che cantano” (John Muir).

Lo sapevi che alle Azzorre puoi fare il bagno durante tutto l’anno nelle sorgenti calde sotto le cascate e ci sono le condizioni ottimali per il canyoning? Per gli amanti di questo sport le tre isole principali che offrono il maggior numero di itinerari possibili sono São MiguelSão Jorge e Flores.

1. Cascata do Poço do Bacalhau, sull’Isola di Flores. Un piccolo angolo di paradiso che ti lascerà a bocca aperta

Poço do Bacalhau, una delle 10 Cascate imperdibili delle Azzorre
Poço do Bacalhau, una delle 10 imperdibili Cascate delle Azzorre

Una delle 10 cascate imperdibili alle Azzorre è la Cascata do Poço do Bacalhau si trova a Faja Grande. Facilissima da raggiungere a piedi in 10 minuti tramite un sentiero di circa 250 metri circondato da ortensie e antichi mulini costeggiando il torrente. Alla fine del sentiero si vede questa cascata di 90 metri che cade creando un piccolo lago dove è possibile fare un’immersione. Esperienza sublime, si tratta un luogo incantevole che sprigiona un’energia potente. Vedi da un lato l’acqua che scende dalle montagne verdi e dall’altro l’acqua che scorre verso l’Atlantico. Un ottimo posto per un picnic o una pausa rilassante durante una passeggiata. Ti consigliamo di andarci nel tardo pomeriggio quando il sole al tramonto splende direttamente sulla cascata.

Mappa

 2. Cascata Salto do Cabrito sull’ isola di São Miguel. Una meraviglia dove il tempo si ferma

Salto do Cabrito, una delle 10 Cascate imperdibili delle Azzorre. Foto di Worldwanderista.com, Iberactive.com e Wikimedia.org
Salto do Cabrito, una delle 10 imperdibili Cascate  delle Azzorre. Foto di Worldwanderista.com, Iberactive.com e Wikimedia.org

Scendendo da Lagos do Fogo verso le terme di Ribeira Grande puoi fermarti su questa cascata immersa nel verde di fiori subtropicali in prossimità della centrale idroelettrica. Con una camminata a piedi di circa 20 min, puoi raggiungere questa meraviglia ricca di una fitta vegetazione. Il sentiero prosegue attraverso il paesaggio agricolo dove passi accanto a delle mucche al pascolo. La vista è molto bella perché la cascata si trova incassata tra le rocce e forma un piccolo laghetto da cui parte un torrentello di montagna. Da qui è possibile salire su una passerella che porta più in alto alla sorgente stessa della cascata passando in mezzo ad uno stretto e suggestivo canyon. Portati il costume da bagno e goditi una fresca nuotata!

Mappa

3. Cascata do Aveiro sull’Isola Santa Maria. Uno spettacolo pittoresco

Cascata di Aveiro, una delle 10 Cascate imperdibili delle Azzorre. Foto di Pinterest.com, Itinerari.com
Cascata di Aveiro, una delle 10 imperdibili Cascate delle Azzorre. Foto di Pinterest.com, Itinerari.com

La Cascata di Aveiro è un posto incantevole alla riva del mare dove puoi goderti un picnic in compagnia delle anatre. Si trova all’altezza di 110 m, nel lato sud est dell’isola. Il piccolo torrente arriva dritto fino all’oceano. In una giornata calda è l’ideale per fare una pausa poiché è all’ombra. Si trova nei pressi del piccolo villaggio di Maia, a una breve distanza di 10 min raggiungibile a piedi tramite un sentiero di rocce e un ponte di legno. La vista è semplicemente meravigliosa.

Mappa 

4. Cascata das Furnas, sull’Isola di São Miguel. Paesaggio con un’atmosfera fiabesca

Cascata das Furnas, una delle 10 Cascate imperdibili delle Azzorre. Foto di Dreamstime.com, TripAdvisor.com
Cascata das Furnas, una delle 10 imperdibili Cascate  delle Azzorre. Foto di Dreamstime.com, TripAdvisor.com

Cascata das Furnas si trova nei pressi di Lagoa das Furnas in un bellissimo giardino curato con molte piante tropicali e fiori. Vicino alla cascata si trova anche un acquario con pesci. Si tratta di un posto ideale per le famiglie dove i bambini possono giocare. Ti senti come se tu fossi nel Jurassic Park!

Mappa 

5. Cascata Caldeira Velha, sull’isola di São Miguel. Bagno sotto le cascate

Cascata Caldeira Velha, una delle 10 Cascate imperdibili delle Azzorre. Foto di Flora Del Debbio
Cascata Caldeira Velha, una delle 10 imperdibili Cascate  delle Azzorre. Foto di Flora Del Debbio

La Cascata Caldeira Velha forma piscine termali immerse in un insieme di vegetazione tropicale. Ben organizzate, dispongono di spogliatoi e docce. Si trova sul versante nord del vulcano Fogo. Puoi immergerti in queste vasche di acqua solfurea calda tra la selva lussureggiante per rilassarti tra un trekking e l’altro. Puoi facilmente arrivare a destinazione discendendo dalla strada per la Lagoa do Fogo. Immerso in una natura rigogliosa ci sono due vasche termali, una piccola con acqua calda e una più grande con due cascate. Felci con foglie larghissime che sembrano alberi, il rumore dell’acqua che fa da sottofondo ed aria fresca e pulita. Fai un bagno sotto una cascata tropicale, poi vai nell’acqua calda in una vasca di roccia, una meraviglia!

Mappa 

6. Cascata di Ribeira dos Caldeirões, Isola di São Miguel. Un gioiello circondato da fiori e mulini

Cascata di Ribeira dos Caldeirões, una delle 10 Cascate imperdibili delle Azzorre. Foto di TripAdvisor.com, ribeiradoscaldeiroes.com e visitazores.com
Cascata di Ribeira dos Caldeirões, una delle 10 imperdibili Cascate  delle Azzorre. Foto di TripAdvisor.com, ribeiradoscaldeiroes.com e visitazores.com

Cascata di Ribeira dos Caldeirões si trova nel Parco Naturale di Ribeira dos Caldeirões, vicino ad Achada, a nord est dell’isola São Miguel. Si tratta di un bellissimo parco molto fiorito e curato. E’ facilmente accessibile a piedi. Circondato da una grande vegetazione, tra alberi, cespugli e fiori, è un luogo con un paesaggio spettacolare, un toccasana per passeggiare in mezzo alla natura e rilassarsi. Nei pressi della cascata c’è un giardino botanico con tante ortensie, licheni e 5 mulini ristrutturati. Camminando nel parco si vedono diverse piccole cascate. Sul lato sud c’è una bella cascata dove puoi nuotare. Ci sono anche gruppi che organizzano escursioni/canyoning. Ci sono pure dei gazebo dove fare una sosta e dove puoi cucinare. Le stradine sono lastricate e ci sono molte barriere protettive sui dirupi che rendono il parco sicuro anche per le famiglie.

Mappa

7. Cascata Ribeira da Salga, Isola São Miguel. Luogo ideale per un’avventura di canyoning

Ribeira da Salga, una delle 10 Cascate imperdibili delle Azzorre. Foto di Fun-activities.com, Experitour.com
Ribeira da Salga, una delle 10 imperdibili Cascate  delle Azzorre. Foto di Fun-activities.com, Experitour.com

A nord-est dell’isola di São Miguel, tra il villaggio di Lomba de São Pedro e Salga si trova questa bellezza naturale in un paesaggio incontaminato, vicino al Miradouro da Rocha. E’ facilmente raggiungibile in 40 min in auto da Ponta Delgada. Dopo aver fatto un’escursione a piedi di 30 min verso il canyon inizierà il tuo divertimento per esplorare magnifici torrenti e cascate utilizzando diverse tecniche come salti, calate e scivoli. La calata più alta può arrivare fino a 16 m e il salto più alto fino a 8 m. Ideale per gli amanti di avventura e adrenalina in compagnia di famiglia e amici!

Mappa

8. Cascata Salto do Cagarrão, Isola di São Miguel. Tappa ideale per gli amanti del trekking

Cascata Salto do Cagarrão, una delle 10 Cascate imperdibili delle Azzorre. Foto di discoverazores.com
Cascata Salto do Cagarrão, una delle 10 imperdibili Cascate delle Azzorre. Foto di discoverazores.com

La Cascata Salto do Cagarrão si trova sul fiume Prego, lungo un sentiero ad anello di 7.6 km vicino a Faial da Terra e Salto do Prego, nel versante sud-est dell’isola. Meta perfetta per una pausa per gli amanti del trekking. Il sentiero è molto interessante per escursioni a piedi e fare bird watching. È un’escursione piuttosto ripida, ma piacevole da fare vicino al torrente Ribeira do Faial da Terra. La vista sul percorso è mozzafiato e il panorama è fantastico quando si raggiunge la cascata. Dopo aver camminato 10-15 min raggiungerai la cascata e sarà possibile fare il bagno nella sua acqua fresca.

Mappa

9. Cascata Salto da Farinha, Isola di São Miguel. Una cascata che si apre verso l’infinito dell’oceano Atlantico

Salto da Farinha, una delle 10 cascate imperdibili delle Azzorre. Foto di TripAdvisor.com, Europeanwaterfall.com e byacores.com
Salto da Farinha, una delle 10 imperdibili cascate delle Azzorre. Foto di TripAdvisor.com, Europeanwaterfall.com e byacores.com

Sulla costa settentrionale dell’isola di Saõ Miguel, tra Achadinha e Salga, puoi intraprendere un percorso trekking di circa 5km con un dislivello di 198 metri che si sviluppa lungo due crinali montuosi solcanti dal torrente Farinha e che ti porterà fino al Miradouro do Salto da Farinha. Passando per la spiaggia di Foz das Coelhase e il Parque do Frojo raggiungerai le Cascate del Salto da Farinha, lunghe circa 40m. Il nome Salto da Farinha deriva dalla macinazione dei cereali che vi si faceva un tempo. Attraverso un sentiero ci si addentra nella vegetazione rigogliosa e una volta raggiunto un piccolo ponte di legno si ha l’accesso al Salto da Farinha arrivando fino alla base della cascata. Superando un paio di massi potrai concederti un bagno tra le fresche acque del torrente.

Mappa 

10. Cascata da Ribeira Quente, Isola di São Miguel. Cascata di origine termale caratterizzata da acqua potabile

Cascata di Ribeira Quente, una delle 10 cascate imperdibili delle Azzorre. Foto di Rui Medeiros Photography, byacores.com
Ribeira Quente, una delle 10 imperdibili cascate delle Azzorre. Foto di Rui Medeiros Photography, byacores.com

L’ultima delle 10 cascate imperdibili delle Azzorre é la Cascata da Ribeira Quente è una splendida cascata vicino al villaggio e al tunnel di Ribeira Quente sull’isola di Saõ Miguel. La cascata è visibile dal centro del tunnel. Cammina in direzione della sorgente termale della cascata. Si tratta di una cascata di origine termale con origine da sorgenti situate nell’interno dell’isola, per cui conferisce alle sue acque caratteristiche particolari in termini di composizione chimica, come per esempio il fatto di essere acqua potabile nonostante le sue caratteristiche termiche. Scopri la sua vegetazione endemica rigogliosa.

Mappa 

Non hai mai visitato una di queste cascate? Parti subito all’avventura e scopri le top 10 Cascate imperdibili delle Azzorre

Parti subito all’avventura e scopri le top 10 Cascate imperdibili delle Azzorre. Foto di Irene Paolinelli
Parti subito all’avventura e scopri le top 10 imperdibili Cascate delle Azzorre. Foto di Irene Paolinelli

Autore: Irene Paolinelli

Olà, sono Irene, una ragazza italiana, nata e cresciuta sulle colline toscane tra Lucca e il mare. Per motivi di studio ho vissuto a Valladolid, in Spagna, e a Lisbona, in Portogallo. Un recente viaggio in Brasile mi ha illuminato sulla sostenibilità sociale e ambientale di cui la nostra società ha bisogno. Fin da bambina sono stata spinta dalla scoperta di nuove culture e dalla padronanza di diverse lingue straniere. Sono appassionata di turismo sostenibile, marketing e progetti di impatto sociale. "Chi vive deve essere preparato ai cambiamenti" (Goethe, Viaggio in Italia).
Altri articoli di Irene Paolinelli →


Questo articolo è stato pubblicato il curiosità, itinerari ed etichettato , , , , . Ecco il permalink.