Cosa deve fare un eco-hotel per essere perfetto? Essere attento all’ambiente, facendo tutto il possibile per non inquinare, e alle esigenze dei suoi ospiti, fornendo loro un’esperienza impeccabile, personalizzata e indimenticabile. Oggi ti vogliamo fornire alcuni consigli per conquistare definitivamente il cuore dei tuoi clienti, le parole chiave sono distinguersi, tipicità e superare le aspettative.

Ospite felice che raccoglie le amarene all'agriturismo Sant'Egle
Raccogliere le ciliege dalla pianta all’agriturismo Sant Egle 

In un mondo dove i competitor sono sempre di più e dove più o meno tutte le strutture ricettive offrono un servizio standard di qualità e tutti i comfort che ormai il cliente medio dà per scontato è fondamentale creare con ogni ospite un legame genuino che si traduca in lealtà. E a fare la differenza saranno i dettagli. Ogni momento deve essere un’emozione, ogni soggiorno un’esperienza.

Un’accoglienza sorprendente

Come far felici i tuoi ospiti con un welcome kit personalizzato

Sappiamo quanto conti la prima impressione e quindi quanto sia importante l’accoglienza del tuo ospite. Ecco perché devi puntare su un benvenuto speciale: può essere una cesta con prodotti tipici, una piccola guida dei tesori nascosti della zona, una fetta di torta. Sii creativo e cerca sempre di personalizzare l’accoglienza come puoi: se è una coppia puoi offrire una bottiglia di vino locale, se arrivano tardi dopo un viaggio faticoso puoi far trovare loro qualcosa di pronto da gustare subito, se rientra nell’atmosfera del luogo o della tua struttura puoi lasciare in camere anche un libro.

Aromaterapia e musica in ogni camera

camera Ecobnb
Camera con fiori profumati all’Ecobnb Borgo San Sisto

Naturalmente in camera deve funzionare tutto: il materasso deve essere comodo, la doccia efficiente. Ma non basta certo per conquistare il cuore degli ospiti e distinguersi dagli altri hotel. Pensa come sarebbe più piacevole entrare in una stanza avvolta da un ottimo profumo naturale, come quello di un fiore, che magari si adatta alla natura circostante o alla stagione, e avere la possibilità di ascoltare la propria musica. Coinvolgi tutti i sensi dei tuoi ospiti!

Piccole coccole per i più piccoli

bambina che innaffia le piante
Photo by Jonathan Borba on Unsplash

Ogni tipo di viaggiatore ha le sue esigenze. Quelle delle famiglie non si limitano certo alle culle e ai seggioloni, anche se rimangono comunque servizi essenziali. Metti a proprio agio anche i bambini, offrendo loro album da colorare o qualche giocattolo. Se offri il servizio di noleggio di biciclette, pensa anche al seggiolino per i bambini. Puoi mettere a disposizione dei monopattini per i più piccini. Se sei vicino al mare puoi lasciare in camera paletta e secchiello.

Non dimenticare i compagni di viaggio a quattro zampe

cane felice in hotel
Photo by Joe Caione on Unsplash

Sono sempre di più le persone che viaggiano con i loro “amici pelosi” e solitamente sono persone attente ai bisogni dell’animale e pronte a spendere qualcosa in più. Proponi loro un angolo con le ciotole, sia in camera che negli ambienti comuni. Puoi inoltre pensare a un barattolo con dei piccoli snack! Mettiti nei panni dei tuoi ospiti per inventare soluzioni e servizi che possano renderli felici: ad esempio un dog-sitting per lasciare loro il tempo di visitare un museo, lasciando il loro amico peloso in hotel.

Coccole gastronomiche

coccole gastronomiche al bioagriturismo SantEgle
BioAgriturismo Sant Egle

Offrire una merenda, un angolo del tè o un piccolo aperitivo gratuitamente è senz’altro un modo per far felici i tuoi ospiti. È un’attenzione inaspettata e di sicuro successo, e gli ospiti che partecipano potrebbero essere più invogliati a rimanere per cena, se offri anche il servizio di ristorazione. Può essere inoltre l’occasione giusta per conoscere meglio il tuo ospite e raccontargli qualcosa del territorio!

Attività indimenticabili per ricordi felici

Corso Olio di Oliva
Raccolta olive e corso produzione olio di oliva, Agriturismo Biologico Sant Egle 

Certo, i tuoi ospiti voglio rilassarsi nel tuo hotel, ma vogliono anche scoprire le bellezze dei suoi dintorni e le tradizioni del luogo. Ecco perché è fondamentale aiutarli nell’organizzazione della loro vacanza. Puoi proporre delle attività all’interno della tua struttura, ad esempio dei corsi di cucina locale o di artigianato, o collaborare con operatori del tuo territorio che organizzano itinerari e attività sostenibili.

Set di cortesia di qualità

Set di cortesia di qualità

Portare shampoo e balsamo in viaggio è scomodo, sono un peso in più in valigia e se dobbiamo prendere l’aereo è ancora più complicato. Per questo trovare i prodotti in camera è sempre apprezzato. Ma i mini flaconcini doccia shampoo 2 in 1 non sono certo memorabili. Attraverso il tuo set di cortesia puoi dimostrare la tua attenzione per il cliente, la qualità dei tuoi servizi e l’amore verso la natura. Elimina la plastica, scegli prodotti di bellezza naturali e di prima qualità. Anche in questo caso potresti collaborare con piccole aziende locali.

Ricarica per auto elettriche

colonnina di ricarica auto elettriche

È un servizio che propongono ancora in pochi, ma che negli anni a venire sarà sempre più richiesto. Le colonnine per la ricarica di veicoli elettrici sono fondamentali per chi possiede una macchina elettrica, ma anche gli altri viaggiatori apprezzeranno il tuo impegno per garantire un futuro verde e sostenibile.

Racconta la tua storia

letto barca al Mortola Eco-Hotel
Letto barca al Mortola Eco-Hotel

Sino ad ora abbiamo visto alcuni dei servizi che puoi offrire per far felice i tuoi ospiti, ma c’è una cosa ancora più importante. Ogni servizio, l’atmosfera e l’arredo degli ambienti e delle camere, il menù che offri nel ristorante: tutto deve raccontare una storia, la tua. È l’unico modo per creare un legame forte e duraturo con i clienti. Non importa la dimensione del tuo hotel, il tuo linguaggio e modo di lavorare deve riflettere i tuoi valori, una filosofia ben precisa e far capire che dietro ci sono delle persone vere. Solo così puoi offrire autenticità ed emozioni.

Ricordare i momenti trascorsi insieme

Newsletter personalizzate per fidelizzare i tuoi ospiti

Ora hai qualche idea per stupire i tuoi ospiti durante il soggiorno, ma il tuo lavoro non finisce dopo il check-out! Per far sì che sia solo un arrivederci potresti regalare un gadget dell’hotel o un prodotto enogastronomico che l’ospite potrà gustare al ritorno a casa, e inoltre mandare di tanto in tanto una newsletter personalizzata con offerte dedicate e piccole sorprese.


Autore: Chiara Marras

Sono Chiara, 28 anni, una laurea in tasca e tanti progetti in mente. Credo fortemente nel web come punto di scambio e divulgazione e penso che uno dei temi più urgenti in questo momento sia l'eco-sostenibilità. Perché allora non riscoprire il viaggio come unione con la natura e con la cultura locale?
Altri articoli di Chiara Marras →


Questo articolo è stato pubblicato il Ospitare Green ed etichettato , . Ecco il permalink.