Esiste una correlazione positiva tra l’adozione di pratiche ambientali all’interno di un hotel o bed & breakfast e i risultati economici della struttura stessa. Ci sono sempre più studi e autori a sostenerlo e sempre più host che lo confermano. Oggi analizzeremo nel dettaglio alcuni dei vantaggi di avere una struttura green ed eco-sostenibile. Se sei ancora indecisa nell’intraprendere questo viaggio verso la sostenibilità o se hai appena mosso i tuoi primi passi qui troverai tutto ciò che ti serve per convincerti che avere un B&B eco-sostenibile sia davvero la scelta giusta per te e per il Pianeta.

Riduzione dei costi operativi

Rende il tuo B&B green installando dei pannelli solari
Foto via Canva Pro

Non vogliamo certo nascondertelo: scegliere di rendere la tua struttura ricettiva meno inquinante può avere dei costi iniziali importanti. Esistono diversi contributi che possono aiutarti, ma è comunque una spesa da considerare, soprattutto per ciò che concerne gli interventi strutturali come l’installazione di pannelli solari o di sistemi efficienti relativi a riscaldamento e illuminazione. La cosa fondamentale da tenere a mente è che si tratta di investimenti a lungo termine; la spesa infatti rientrerà negli anni grazie alla riduzione dei costi operativi della struttura. L’efficienza energetica, così come quella idrica, comporta un notevole risparmio in bolletta, ma non solo.

I materiali naturali richiedono spesso minor manutenzione, ad esempio le vernici naturali durano più a lungo. Inoltre sarà lo stesso comportamento eco-friendly degli ospiti a ridurre i costi; condividendo con loro il tuo stile di vita li inviterai a spegnere le luci uscendo dalle stanze, a non richiedere la pulizia della camera se non necessario, a utilizzare meno acqua.

Turisti disposti a pagare il giusto prezzo per i tuoi servizi green

I turisti sono disposti a pagare di più in un B&B eco-sostenibile
Foto via Canva Pro

Sono sempre di più i viaggiatori che cercano strutture eco-sostenibili al fine di diminuire l’impatto ambientale delle proprie vacanze. Desiderosi di contribuire alla creazione di un nuovo tipo di turismo, più rispettoso della natura, questi turisti sono anche disposti a pagare di più. Soprattutto dopo le prime esperienze di soggiorni green, i viaggiatori si rendono conto del vero valore di un’ospitalità green. Ascoltando la storia dietro ogni scelta e ogni prodotto e accorgendosi di come si dorme meglio in ambienti salubri e di quanto siano più gustosi i prodotti locali e biologici, l’ospite apprezzerà ancora di più il luogo e le esperienze. In questo modo cambia anche il valore che il cliente è disposto a pagare per vivere questo tipo di soggiorno.

Il rafforzamento del tuo brand e la differenziazione dai competitors

Il tuo B&B deve essere green e unico
Foto via Canva Pro

Il turismo non è più un’industria di puro servizio, ma un’industria dell’esperienza. I viaggiatori vogliono vivere avventure e situazioni inusuali e autentiche e cercano delle strutture uniche, non standardizzate. Trasformando la tua struttura in un B&B eco-sostenibile puoi facilmente differenziarti dalle altre proposte. Le attività inerenti l’ecologia, le specificità del territorio, la cucina sono in grado di suscitare nel cliente il cosiddetto “effetto wow“ e di creare un senso di lealtà che si avvicina a un vero e proprio legame affettivo.

Il tuo B&B eco-sostenibile: il tuo contributo per salvare la Terra

Il tuo B&B eco-sostenibile: il tuo contributo per salvare la Terra
Foto via Canva Pro

È vero, non è un vantaggio economico per la tua struttura, ma probabilmente qualcosa di molto più importante. Scegliere di rendere eco-sostenibile la tua struttura vuol dire prima di tutto prendere parte in un movimento che si impegna a salvaguardare il futuro del nostro Pianeta. Ognuno può fare la differenza, anche tu!


Autore: Chiara Marras

Sono Chiara, 28 anni, una laurea in tasca e tanti progetti in mente. Credo fortemente nel web come punto di scambio e divulgazione e penso che uno dei temi più urgenti in questo momento sia l'eco-sostenibilità. Perché allora non riscoprire il viaggio come unione con la natura e con la cultura locale?
Altri articoli di Chiara Marras →


Questo articolo è stato pubblicato il Ospitare Green ed etichettato , , , . Ecco il permalink.