Le api sono delle creature importanti con cui condividiamo il pianeta Terra. In effetti, queste bellezze ronzanti sono responsabili di quasi un morso su tre della frutta che mangiamo. È importante insegnare alle generazioni future l’importanza di proteggere questi nostri amici, le api.

In questo articolo vi presentiamo 13 aspetti interessanti (e a misura di bambino) sul meraviglioso mondo delle api. 13 cose divertenti, che probabilmente non conoscevi, per far apprezzare ai tuoi figli queste piccole creature.

13 fatti che non conoscevi su questi insetti

ape su fiore di lavanda
Autore: Loïc Mermilliod, fonte: unsplash.com

Questi sono solo alcuni degli aspetti più interessanti su questi piccoli insetti affascinanti che popolano il pianeta Terra.

Cominciamo!

  1. Le api hanno 2 occhi composti e tre occhi semplici, detti ocelli. In totale 5 occhi. Inoltre hanno tre paia di zampe.
  2. Le api da miele vivono in alveari e sono animali “social”. I membri dell’alveare sono divisi in tre caste: la regina, le operaie e i fuchi. I membri dell’alveare sono divisi in tre tipi: Regina, Lavoratori e Droni.
  3. Esistono più di 20.000 specie di api. Si possono trovare in ogni continente, ad esclusione dell’Africa.
  4. Ogni ape ha 170 recettori olfattivi, il che significa che hanno un super olfatto!
  5. Le api possono vedere tutti i colori tranne il rosso. I loro occhi composti permettono di vedere meglio i movimenti e reagire più velocemente. Questo le aiuta a trovare i fiori di cui hanno bisogno per raccogliere il polline e il nettere.
  6. Le api operaie vanno da un fiore all’altro, raccogliendo il nettare. In un viaggio di raccolta, un’ape visita da 50 a 100 fiori.
  7. In media un alveare può ospitare circa 50 mila api (ma dipende dalla stagione).
  8. L’ape regina depone tutte le uova in una colonia. Al culmine della stagione, può deporre 2.500 uova al giorno.
  9. Sono necessari 21 giorni affinché un uovo si sviluppi in un’ape adulta.
  10. Le api legnaiole creano tunnel profondi da 2 a 5 cm, ma possono essere lunghi fino a 25 centimetri .
  11. Le api da miele sono grandi volatrici. Volano a una velocità di circa 25 km all’ora e battono le ali 200 volte al secondo.
  12. Le api da miele impollinano più di 100 colture diverse negli Stati Uniti.
  13. Negli ultimi 15 anni, le colonie di api stanno scomparendo e la ragione rimane sconosciuta. In alcune regioni, è scomparso fino al 90% delle api.
infografica api
Autore: Chiara Fasano

 

Come puoi vedere, c’è molto da imparare! E anche se questi sono le informazioni più interessanti, ce ne sono ancora molte che potresti trovare meravigliose! Parliamo di alcune cose che puoi fare per diffondere la conoscenza di questi notizie ai bambini e aiutare a salvaguardare questo spettacolare insetto!

Condividi la tua passione per le api

ape su fiore bianco
Autore: Sandy Millar, fonte: unsplash.com

I bambini sono molto ricettivi e imparano in fretta se chi gli parla è molto appassionato. Se la tua passione sono le api, fai risplendere il tuo entusiasmo!

Ci sono così tante notizie sorprendenti sulle api, alcune delle quali abbiamo già citato. Usa la tua passione per raggiungere i cuori dei bambini a cui insegni.

L’importanza di dispositivi visivi e tattili

alveare di ape
foto via https://www.cannon.af.mil

Se c’è una cosa che i bambini amano, è poter vedere con i loro occhi e poter avere la possibilità di toccare con le loro mani mentre stanno imparando. La memoria tattile e visiva aiuta a fissare meglio nella mente le informazioni che più ti emozionano. Portare ausili visivi come immagini, diagrammi o persino far incontrare i bambini con un apicoltore locale e portarli a vedere un’arnia, fa la differenza. Altri oggetti come un favo, una macrofotografia di uova di api o persino una porzione di un alveare abbandonato possono aiutare i bambini a dare un’occhiata al meraviglioso mondo delle api.

La natura diventa un’aula scolastica

arnia con api
Autore: Eric Ward, fonte: unsplash.com

Il bello delle api è che ci circondano! Una semplice passeggiata nella natura può fornire molte informazioni sul mondo delle api. Prova a individuare una o due api nel giardino della scuola. Guarda e annota come si spostano da un fiore all’altro, raccogliendo polline e nettare mentre volano.

Per esploratori più intrepidi, si può organizzare una vacanza in una fattoria didattica o una visita da un apicoltore locale. Sarà una fantastica opportunità di apprendimento sul campo, senza però disturbare questi piccoli insetti. Non solo ti troverai personalmente vicino alle api, ma potrai anche imparare come funziona l’interno di un’arnia per produrre il miele.

Le api sono nostre amiche

insegnare ai bambini il magico mondo delle api
foto di Caroline Hernandez on Unsplash

Molti bambini hanno paura degli insetti, sopratutto se hanno dei pungiglioni e si difendono pungendo chi le attacca. LE api sono molto importanti perché tramite il loro volare di fiore in fiore, fanno così tanto per noi! Sono delle impollinatrici naturali e il loro contributo è essenziale per la riproduzione di piante e alberi. È nostro compito insegnare alle generazioni future come vivere, amare e proteggere queste operose lavoratrici che ci circondano.

Come insegnerai alle generazioni future quanto è meraviglioso il mondo delle api?


Autore: Giulia Fasano

Ciao, sono Giulia, ho 29 anni e studio Biodiversità ed evoluzione all’Università di Bologna. Mi piace molto viaggiare anche se ho poco tempo per farlo, ma quando riesco a partire mi piace andare alla ricerca dei posti più strani e particolari della mia meta. Per me la biologia non è solo una materia da studiare, ma una vera e propria passione che sento di dover trasmettere a chiunque sia disposto ad ascoltarmi.
Altri articoli di Giulia Fasano →


Questo articolo è stato pubblicato il curiosità, vivere e viaggiare verde ed etichettato , , , . Ecco il permalink.