Dalle Alpi all’Appennino, 3 idee per una vacanza verde a misura di famiglia. Non il solito hotel, ma luoghi unici dove sperimentare il silenzio, conoscere persone speciali, camminare alla scoperta del territorio e fare esperienze autentiche. Abbiamo ricevuto questa bella lettera e deciso di condividerla con voi, insieme ai nostri consigli per un viaggio diverso, in armonia con la natura.

Armando, Noemi e il loro piccolo Samuele, ci hanno scritto questa bella lettera per avere consigli per le loro vacanze verdi in Italia.

“Ciao!

Siamo una giovane coppia di 27 anni: Armando, Noemi e il piccolo Samuele di 21 mesi. Siamo di Pesaro, città bellissima tra mare e colline armoniose.

Vi scriviamo perché ci sentiamo vicini al vostro modo di vivere e fare turismo. Dal quattro all’otto settembre stiamo cercando un posto dove poter camminare, scambiare opinioni con le persone del posto, provare a rimanere un po’ in silenzio (quando il piccolo dorme…) e assaggiare quello che le persone ci propongono, magari anche aiutando o lavorando nelle varie attività culinarie ed extra.

Quali realtà offrite nella Valtellina o nell’ Appenino Tosco Emiliano o in Alto Adige/Sudtirol?

Non siamo soliti viaggiare per hotel, ma spesso ci appoggiavamo in ostelli, parrocchie con zaino in spalla e tanta voglia di conoscere e fare e abbiamo provato qualche esperienza da woofer.

Quest’anno vorremo provare anche esperienze diverse… l’idea era di una mezza pensione o b&b però in baite o in strutture gestite da famiglie.

Grazie e complimenti per il sito e l’idea che avete creato…

Armando, Noemi e Samuele”

Grazie per questa lettera ricca di spunti. Silenzio, incontro autentico con le persone, cammino, ricerca di stili di vita sostenibili sono parole chiave del tipo di vacanza eco-friendly che Ecobnb cerca di proporre. Meglio ancora se in Italia, lontano dalle mete più turistiche e alla scoperta dei paesaggi meravigliosi che il nostro paese ci regala. Dalle Alpi all’Appennino, ecco alcune idee per una vacanza verde: ospitalità eco-sostenibili da non perdere, insieme a proposte di itinerari lenti, perfetti per godersi la natura.

1. Idee per una vacanza verde in Alto Adige

Alto Adige, vacanze verdi, foto di Nicolò di Giovanni via Unsplash
Alto Adige, foto di Nicolò di Giovanni via Unsplash

In Alto Adige ed in particolare nei dintorni di Bolzano, le proposte green sono davvero tante e vi troverete di fronte all’imbarazzo della scelta. Un paradiso di antichi masi e B&B ecologici immersi tra le montagne si aprirà di fronte ai vostri occhi lasciandovi piacevolmente sorpresi.

Su Ecobnb trovate una mappa delle ospitalità green che potete filtrare in base alle vostre preferenze. Scegliete che tipo di struttura desiderate, se una casa, un B&B, un agriturismo o un hotel, che tipo di servizi volete trovare nel vostro alloggio accogliente. Ma non solo, potete scegliere i requisiti di eco-sostenibilità che la vostra struttura dovrà rispettare e persino il tema che più vi sta a cuore. Siete una famiglia? Un gruppo di amici? Volete potervi muovere in bicicletta, a cavallo o a piedi? Ogni alternativa è possibile.

Le ospitalità green proposte sono quasi sempre circondate da luoghi magici, tra i quali potrete camminare e rilassarvi, mentre cullate il vostro bimbo tra il fruscio del vento tra le foglie ed il profumo del bosco. Per esempio, nei dintorni di Bolzano trovate l’Appartamento Schatzer, una casa ecologica immersa nelle meraviglie delle Dolomiti, in Valle di Funes, in dove il padrone di casa sarà disponibile ad accompagnarvi per imperdibili itinerari e sentieri alla scoperta della natura. Nella Val di Funes si trova il Parco Naturale Puez-Odle, dove potrete fare tranquille e rilassanti camminate tra il verde degli alberi, mentre per i più intrepidi è sempre presente il Giro delle Odle, un’escursione suggestiva lunga più o meno otto ore tra imponenti montagne e paesaggi mozzafiato.

2. Vacanze verdi sull’Appennino Tosco-Emiliano

Flora verde sull'Appennino Tosco-Emiliano, vacanze verdi, foto di Wikimedia Commons
Flora verde sull’Appennino Tosco-Emiliano, foto di Wikimedia Commons

L’Appennino è la meta perfetta per chi è alla ricerca della natura selvaggia, di luoghi intatti, più autentici e meno toccati dal turismo (e spesso anche più economici). L’Appennino Tosco-Emiliano offre numerose possibilità di alloggio eco-sostenibile per una vacanza in armonia con la natura.

Ad esempio, all’interno del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano trovate il confortevole B&B La Casa dei Lupini, in provincia di Parma, perfetto per le vostre vacanze verdi primaverili durante le quali potrete assistere alla fioritura degli splendidi fiori di Lupino, da cui il B&B prende il nome.

Per un’esperienza ricca di storia e tradizioni, la Corte di Woodly è l’alloggio perfetto: un antica casa torre del Seicento a pochi km da Parma, ristrutturata secondo criteri eco-sostenibili, dove potrete gustare saporite colazioni biologiche e camminare tra le colline alla scoperta degli antichi castelli, dei barboj di Rivalta (vulcanelli naturali) e dei suggestive calanchi.

Un itinerario da non perdere: L’Alta Via dei Parchi, un incantevole itinerario lungo 500 chilometri che percorre il crinale Appenninico, è anche percorribile a tratti per un’esperienza più breve ma comunque intensa. A questo link potete trovare una proposta di percorso organizzata anni fa da Ecobnb, ma che potete ripercorrere in autonomia prendendo spunto dalla nostra esperienza!

3. Una vacanza in Valtellina, tra agriturismi e B&B bio

Valtellina, foto via pixabay
Valtellina, foto via pixabay

Nella splendida regione alpina della Valtellina non mancano strutture green pronte ad accogliervi. Nei dintorni di Sondrio, scegliete tra le varie opportunità mappate, grazie alle quali potrete scoprire la vera essenza della valle, tra prodotti tipici di gastronomia come la bresaola, i pizzoccheri, i formaggi locali e le mele, ma anche vini, specialmente i rossi, di alta qualità.

La Valtellina offre possibilità di escursioni ed itinerari, ed accoglie la parte lombarda del Parco Nazionale dello Stelvio, uno dei parchi naturali italiani più antichi. Ma non solo, infatti in Valtellina sono presenti anche diverse sorgenti termali calde, per rilassarsi e godersi un po’ di pace.

A Sondrio, il B&B Via Paradiso, situato nel borgo antico di Ponte in Valtellina, è perfetto per una famiglia giovane come Armando, Noemi ed il piccolo Samuele, perché si trova nella posizione perfetta per visitare il borgo e raggiungere il centro storico, magari dopo pranzo per addormentare il piccolo, tra l’atmosfera rilassante che aleggia nell’aria e nel silenzio del paesino…

Un itinerario da non perdere: per la mobilità dolce anche in bicicletta, il percorso ciclo-pedonale Via dei Terrazzamenti, da Sondrio a Chiuro, è perfetto per le famiglie che vogliono godersi un po’ di aria fresca tra le meraviglie verdi ed urbane della Valtellina.

Anche voi come Armando e Noemi sentite il desiderio di provare una vacanza diversa ed avvicinarvi a quelle realtà locali ricche di sorprese e storie da raccontare? Se avete mete da consigliare ed esperienze da suggerire lasciate un commento sotto all’articolo!

Foto copertina di Alberto Casetta via Unsplash

Se ti è piaciuto questo articolo, vedi anche:

Da Castel D’Aiano, tra le meraviglie dell’Appennino Bolognese

Vacanze verdi in giro per l’Italia

Dalla Bassa all’Appennino: itinerari verdi alla scoperta di Parma