Buongiorno,
sto cercando di organizzare una gita in bici da Peschiera a Mantova nel mese di ottobre. Siamo circa 6 persone. Può indicarci per favore un’agenzia che ci aiuti con il noleggio, trasporto bici per il rientro, prenotazione albergo a Mantova?

Grazie mille!
Genni

Cara Genni,
grazie mille per il tuo messaggio! La ciclabile Mantova – Peschiera è una delle più belle d’Italia, immersa del verde della pianura padana, tra le acque del fiume Mincio, il suo parco naturale e bellissimi borghi medievali. Ne abbiamo già parlato qui nel nostro blog.

Lungo la pista ciclabile del Mincio, vista di Borghetto. Foto di Pamela via Flickr
Lungo la pista ciclabile del Mincio, vista di Borghetto. Foto di Pamela via Flickr

Il paesaggio campestre della pista regala il silenzio e i profumi della natura ed è una vera oasi di tranquillità. Inoltre è adatta a tutti, anche ai più piccoli e non presenta difficoltà. Attrezzatevi bene però perché è abbastanza lunga (poco più di 40 chilometri).

Per la prenotazione di un alloggio ecosostenibile a Mantova puoi cercare direttamente qui. Per il noleggio delle biciclette,  puoi trovare sul web diverse agenzie, ti lascio il contatto trovato qui .

NOLEGGIO BICI – DUE ROUTE
Via Venezia, 21 Peschiera del Garda
Tel: 3478932344
info@bikerent.net

Ti consiglio di guardare il sito di APAM per gli orari del servizio bici-bus, così da poter tornare comodamente a Peschiera del Garda.

A questo link trovi l’itinerario dettagliato, con le tappe da non perdere, i tempi e le caratteristiche di questo bellissimo percorso in mezzo alla natura e lungo il fiume Mincio.

Per finire, ti lascio un video molto interessante che descrive bene tutto l’itinerario:

Ti auguro una buona pedalata, se ti va mandaci le tue foto!

Potrebbero interessarvi anche:

In bici con gusto, scopri i parchi di Parma

In bicicletta tra abbazie misteriose e prati attorno a Milano

Due grandi musei in bicicletta: dal Muse al Mart


Autore: Chiara Marras

Sono Chiara, 25 anni, una laurea in tasca e tanti progetti in mente. Credo fortemente nel web come punto di scambio e divulgazione e penso che uno dei temi più urgenti in questo momento sia l'eco-sostenibilità. Perché allora non riscoprire il viaggio come unione con la natura e con la cultura locale?
Altri articoli di Chiara Marras →


Questo articolo è stato pubblicato il itinerari, storie di viaggio ed etichettato , , , . Ecco il permalink.