Luci, addobbi, regali e cenoni: sta per iniziare il periodo di festa più luccicante e atteso dell’anno e che, come dicono, rende tutti più buoni. Ma perché sia davvero una festa per tutti, la frenesia di questo periodo non ci deve far dimenticare dell’ambiente e dei nostri doveri nei suoi confronti. Anche la tradizioni, con un po di attenzione, possono diventare eco-sostenibili. Ecco alcuni consigli facilmente adottabili per delle feste a basso impatto ambientale. Segui i 5 punti e preparati a festeggiare un Natale ecologico ed indimenticabile!

1. Albero di Natale che risparmia la natura

Per chi desidera un albero vero, evitate di comprare gli abeti, che vengono piantati e tagliati appositamente per contribuire al business delle feste. Un’alternativa può essere addobbare gli alberi del proprio giardino, o utilizzare rami di potatura, raccolti in boschetti e campagne vicine. Anche gli alberi finti sono una valida scelta: costruirne uno con materiali riciclati è molto semplice e può diventare un’occasione per divertirsi in compagnia. Fatevi ispirare da ciò che trovate a casa: alberi fatti di bottiglie di plastica, di lattine, di vecchi cd, di cartone, di tappi di sughero, …hanno fascino e originalità!

Volete alcuni spunti semplici e originali? Qui trovate le migliori idee per un albero di Natale sostenibile e riciclato

Riuso ed ecologia: un albero di natale fatto con i tappi di sughero

2. Addobbi creativi ed economici

Per un Natale ecologico è importante trovare delle alternative eco-friendly agli addobbi di plastica che si comprano nei negozi. Possono diventare perfette decorazioni natalizie vecchi cd, da dipingere o ricoprire con carta colorata, tappi di bottiglie o lattine, vecchi giornali e riviste, se utilizzati per creare degli origami, frutta secca (ad esempio le noci), da mangiare una volta passate le feste.

Ecco qui alcune idee, quale è la vostra preferita?

3. Luci a basso consumo

Soprattutto se rimangono accese per molte ore, o addirittura 24h su 24, i consumi sono molto elevati. Meglio preferire luci a led, che si trovano facilmente in commercio.

4. Doni ecofriendly per un Natale Ecologico

Per molti la scelta più difficile in questo periodo dell’anno! Anche in questo caso ci sono idee eco compatibili che possono diventare la giusta soluzione a questo grattacapo. I prodotti del commercio equo solidale, oggetti di artigianato locale, cesti alimentari con prodotti da agricoltura biologica e gli intramontabili libri, da preferire in carta riciclata o in formato ebook. Cercate di scegliere prodotti con imballaggi leggeri e “a kilometro zero”.

Non avete nessuna idea? Perché non regalare un soggiorno eco-friendly?

regalo eco-sostenibile per un natale ecologico

5. Metti in tavola i cibi biologici e le specialità locali

un immancabile appuntamento durante le feste. Alcuni consigli: evitate piatti e posate di plastica usa e getta. Nonostante vi
permettano di risparmiare tempo quando si tratta di pulire, sono sconsigliatissimi dal punto di vista dell’ambiente, a meno che non si scelgano quelli in materiale riciclabile.

Cercate alimenti biologici e provenienti da produttori locali, e preferibilmente di stagione: non solo saranno più gustosi, ma richiedono minor dispendio di risorse per la loro coltivazione e trasporto. Volete un panettone Biologico e a km zero? Gusta quello della Slowcanda, nelle Marche, dove potrai anche imparare a prepararlo!

panettone fatto in casa per il tuo natale ecologico
panettone fatto in casa, foto di Nicola, via flickr

Rispettare e difendere l’ambiente che ci circonda è un compito di tutti, in qualsiasi periodo dell’anno.

Il Natale è sempre più caratterizzato dal consumismo sfrenato, che ci fa dimenticare il piacere e la semplicità di un autentico stare assieme.

Semplice ma ricco di significati, che scalda il cuore più dell’ennesimo maglione firmato che troveremo anche quest’anno sotto l’albero. E se è vero che delle care vecchie tradizioni non si può fare a meno, è altrettanto vero che queste si possono “innovare” e rendere più rispettose dell’ambiente.

Un'interessante infografica sull'impronta ecologica del Natale
Un’interessante infografica sull’impronta ecologica del Natale, ed in particolare della CO2 legata ai giocattoli, via Italiaclima.org
  • Valeria

    Articolo molto interessante, vi ringrazio per gli spunti semplici ma efficaci. Seguirò decisamente i consigli per quanto riguarda gli addobbi!
    Grazie Viaggiverdi e buone feste.. ecologiche! 🙂
    Valeria

  • Simone Riccardi

    Grazie mille a te Valeria!
    buone feste da tutto lo staff 😉

    Simone Riccardi
    Fondatore ViaggiVerdi