Da Garda a Verona in bici

Dal lago attraverso le colline venete, seguendo a tratti il fiume Adige, verso la città degli innamorati
  • Tempo di percorrenza: 2 ore e mezzo

  • Difficoltà: Facile

  • Perchè ci piace: Per il rumore dell'Adige, per i profumi della Valpolicella

  • Lunghezza: 37 km

  • Dislivello: 0 m

  • Percorribilità: in bici

  • Costo: 0 €

  • Il nostro consiglio: Questo è il primo tratto di una pista ciclabile più lunga, scopri con noi anche gli altri!

 

Mappa dell'itinerario
Mappa

Partiamo dall’elegante città di Garda, in una splendida insenatura tra la Rocca e Punta San Vigilio, circondati da dolci colline. È un paese pittoresco, ricco di paesaggi e percorsi naturali; siamo nella costa orientale del meraviglioso Lago di Garda.

Garda
Garda, foto di Ştefan Jurcă via Flickr

Ci dirigiamo verso la Rocca del Garda, da qui si gode di un bellissimo panorama. Il nostro prossimo obiettivo è la pista ciclabile dell’Adige.

Si può scegliere di passare per la splendida Riviera degli Olivi e raggiungere Rivoli Veronese ai piedi del Monte Baldo, al centro dell’anfiteatro morenico; oppure scendere verso Pastrengo passando per la cittadina di Calmasino. Pedaliamo lungo l’Adige, nel bellissimo scenario della Valpolicella, circondato dai suoi pregiati vigneti.

La Valpolicella è un territorio vasto, variegato e affascinante; ricco di scorci e paesaggi meravigliosi. Le sue colline appaiono diverse l’una dall’altra in un clima mite che permette la nascita di alcuni dei vini più pregiati d’Italia.

Vista sulla Valpolicella alla sera
Valpolicella, foto di Adrian Midgley via Flickr

Nella località di Chievo, ci avviciniamo alla diga che ci porterà nel capoluogo veneto. Procediamo quindi lungo l’Adige e ci addentriamo a Verona.

Iniziamo la visita dalla bellissima Piazza Bra, dopo si trova la famosa arena. Procediamo verso Piazza Erbe e visitiamo le caratteristiche vie del centro storico, alla ricerca dei numerosi segni della storia e della famiglia scaligera. Verona è una città affascinante e ricca di attrazioni da non perdere.

Vista su Verona
Verona, foto di Garen Meguerian via Flickr

 

Il Veneto offre una ricca rete di piste ciclabili, scopri insieme a noi questo tratto che parte dal Lago di Garda e arriva al capoluogo della regione passando attraverso bellissimi scenari collinari.

Autore: Chiara Marras

Immagine di copertina: Vista di Verona da Castel San Pietro, foto di benito roveran via Flickr

Potrebbero interessarvi anche:

Guida Verde al Veneto

Da Padova a Venezia in bicicletta

Da Trieste a Parenzo, la ciclabile della salute e dell'amicizia

Alloggi ecosostenibili

B&B La Casa di Paolo a Verona

Verona (Veneto)

A partire da 80,00 €
Relais nel bosco Aunus

Roverè Veronese (Veneto)

A partire da 100,00 €
Agriturismo il Porcellino

Verona (Veneto)

A partire da 80,00 €
Agriturismo Tirtha

Pescantina (Veneto)

A partire da 90,00 €
B&B Villa Beatrice

Verona (Veneto)

A partire da 70,00 €
Relais Borgo Porta Rossa

Negrar (Veneto)

A partire da 150,00 €
Agriturismo & AgriCamping Le Nosare

Valeggio sul Mincio (Veneto)

A partire da 79,00 €
Carmen de Nella Eco Lodge, 4****

Caprino Veronese (Veneto)

A partire da 75,00 €
Maso Maroni Luxory Rooms

Verona (Veneto)

A partire da 88,00 €
Agriturismo Monte Vento

Valeggio sul Mincio (Veneto)

A partire da 70,00 €
Equidistante da Verona e il Garda

Sommacampagna (Veneto)

Bio Agriturismo Vojon

Ponti sul Mincio (Lombardia)

A partire da 70,00 €
Il Rovero

Costermano (Veneto)

A partire da 70,00 €
Corte all'Olmo

Cadidavid (Veneto)

A partire da 100,00 €
B&B Corte Cornalino

Roverbella (Lombardia)

A partire da 60,00 €