La filosofia del feng-shui permette di creare spazi armoniosi in cui ritrovare benessere ed equilibrio. Ecco qualche dritta per arredare la tua casa e per trovare una stanza eco-friendly attenta ai principi del feng-shui anche in vacanza.

Feng-shui, le regole dell'armonia anche in vacanza

Il fen-shui è un antica arte taoista della Cina, ausiliaria dell’architettura che si basa sull’armonia tra i due principi del tutto, lo Yin e lo Yang. Le origini di questa filosofia orientale sono incerte, ma appaiono antichissime, di oltre 5000 anni. Il Feng-shui propone un insieme di pratiche e regole per l’interpretazione del paesaggio, delle forme delle costruzioni e degli spazi interni agli edifici, allo scopo di evitare gli influssi negativi.

La parola significa letteralmente “vento e acqua“, i due elementi che plasmano la terra e che determinano le caratteristiche di un particolare luogo. Le regole di questa filosofia si basano quindi sull’influenza che i fenomeni naturali e astrologici hanno su ciascuno di noi e di come esse vanno rispettate nell’arredamento e nella costruzione delle nostre case.

Da ormai diversi anni il Feng-shui è arrivato anche nel mondo occidentale, anche se a volte semplificato. Sono molti gli architetti che rispettano le linee guida per costruire e arredare gli edifici delle nostre città. Anche noi possiamo provare ad applicare alcune delle regole per creare ambiente più armoniosi in casa o nel nostro bed&breakfast.

Feng-shui, le regole dell'armonia anche in vacanza

La porta d’ingresso da dove entrano le opportunità

L’ingresso ideale dovrebbe essere esposto verso sud e dovrebbe essere aprirsi su una vista piacevole, come un quadro o una pianta. La porta deve aprirsi verso l’interno e nelle vicinanze non ci devono essere accumuli di oggetti.

Sonno rigenerante in un armoniosa camera da letto

Una camera da letto che segue i principi del Feng-shui assicura un sonno più rigenerante, lontano dai rumori e dalle interferenze. Ci devono essere pochi oggetti e il letto non deve essere posto di fronte alla porta e o direttamente sotto ad una finestra. L’ideale è posizionare il letto, in legno e non in metallo, nell’angolo opposto all’entrata con la testata aderente al muro ed orientata verso est.

I colori nel Feng-shui

Ogni ambiente ha un colore più adatto: in salotto il rosso o l’arancione facilitano la conversazione in famiglia o tra gli amici. Il blu e il verde nelle camere da letto favoriscono il relax e il sonno. Il giallo è adatto in cucina perché stimola l’appetito e dona energia.

Finestre sul verde

Le finestre della casa devono essere grandi per sfruttare al meglio la luce naturale. Sarebbe meglio evitare finestre rivolte sulle strade trafficate, nel caso è necessario proteggerle con delle tende di colore chiaro, che non ostacolino troppo la luce naturale.

Arredare la cucina con il Feng-shui

Luminosa, ariosa, spaziosa, preferibilmente di forma rettangolare: la cucina non dovrebbe trovarsi una zona di passaggio e possibilmente la zona per la preparazione del cibo dovrebbe essere separata dai luoghi in cui viene poi consumato, per quanto possibile, anche con divisori scorrevoli o con una tenda. Sono infine consigliati mobili naturali, possibilmente in legno, dai colori caldi e avvolgenti.

Feng-shui, le regole dell'armonia anche in vacanza

Feng-shui anche in vacanza

Alcune strutture eco-sostenibili in Europa offrono confortevoli camere arredate secondo i principi della filosofia orientale, così da garantire agli ospiti ambienti armoniosi per un sonno rigenerante anche in viaggio.

Tra le colline di Osimo

L’Airone Country House è l’ultima ristrutturazione di un casale marchigiano che risale ai secoli scorsi. Le stanze, originalmente arredate, sono strutturate secondo le teorie del Feng Shui e sono dotate di ogni comfort.

Tra due laghi, in Svizzera

Presso l’Hotel Eden Spiez è possibile trovare spazio per il relax e la riflessione.
Le camere sono spaziose, lussuose e arredate da designer ed esperti di Feng-shui. Inoltre è disponibile un bellissimo centro benessere con bagno turco, sauna, piscina e docce emozionali.

Agriturismo biologico in Puglia

Lama di Luna è una masseria del diciottesimo secolo, restaurata in tre anni di lavoro minuzioso, con bioarchitettura e feng-shui nel pieno rispetto del luogo e della sua storia, immersa in 190 ettari di paesaggio naturale, oliveti, ciliegeti, mandorleti e vigneti, tutti coltivati biologicamente.

Feng-shui sul Lago di Garda

Due strutture eco-sostenibili che si affacciano sul Lago di Garda, il primo sul versante veneto e uno su quello lombardo, seguono i principi del Feng-shui. L’Eco Hotel Ariston si trova a Malcesine, a pochi passi dal centro storico, dal Castello Scaligero, dalla funivia del Monte Baldo e dalle spiagge più belle del Lago di Garda. Il Bio Bed & Breakfast “Vivere la Vita” sorge invece nel cuore delle colline moreniche della Valtenesi tra vitigni e uliveti sulle splendide sponde del Lago.

Tra le montagne della Baviera

L’hotel Mattlihüs è stato costruito secondo i principi del Feng Shui ed offre ai suoi ospiti un ambiente naturale, un sonno sano e uno stile di vita consapevole. Qui tutto è pensato per il vostro benessere: dai mobili naturale delle camere alla cucina biologica.

Il primo hotel certificato biologico in Grecia

Mani Sonnenlink è un Feng-Shui resort che offre appartamenti, bungalow, tende, camere per la meditazione, un teatro all’aperto e un’ottima cucina biologica.

In una delle città più eccitanti del mondo, il benessere e l’armonia del Feng-shui

Valerie e David vi invitano nella loro meravigliosa casa a Londra, un’oasi di pace e tranquillità non lontano dal centro. L’ambiente armonioso è basato sui principi feng-shui, e la colazione è vegetariana e biologica.

 

Ti potrebbero interessare:

10 modi per riutilizzare una vecchia scala

Riciclo creativo: 5 idee per arredare con i pallet

 

 


Autore: Chiara Marras

Sono Chiara, 28 anni, una laurea in tasca e tanti progetti in mente. Credo fortemente nel web come punto di scambio e divulgazione e penso che uno dei temi più urgenti in questo momento sia l'eco-sostenibilità. Perché allora non riscoprire il viaggio come unione con la natura e con la cultura locale?
Altri articoli di Chiara Marras →


Questo articolo è stato pubblicato il vivere e viaggiare verde ed etichettato , , , . Ecco il permalink.

One thought on “Feng-shui, le regole dell’armonia anche in vacanza

I commenti sono chiusi per questo articolo.