Il Trentino è pronto: tra le sfide del secolo c’è sicuramente quella della sostenibilità ambientale e del turismo green, e le persone interessate a queste tematiche sono sempre di più.

La partecipazione all’evento, “Green e di successo: le opportunità del Turismo Sostenibile” organizzato da Ecobnb, di mercoledì scorso lo dimostra ancora una volta. Più di 50 persone, tra operatori turistici e appassionati, si sono incontrate per confrontarsi sul tema dell’eco-ricettività e per capire tutte le potenzialità del turismo sostenibile. Numerosi esperti hanno dato il loro contributo, delineando quello che, nonostante la crisi, è un settore in forte crescita.

È stata una giornata intensa e coinvolgente, che ha dato vita a scambi di idee, proposte e nuovi incontri. Dopo l’apertura dei lavori di Giuseppe Bax (Turismo e Sport della Provincia di Trento), Michele Tosi (Trentino Sviluppo), Carla Costa (Riva del Garda FiereCongressi), siamo riusciti insieme ad approfondire diverse tematiche: con Simone Molteni (LifeGate) si è discusso di energia rinnovabile, Michele Mutterle di Fiab ha spiegato le enormi opportunità del cicloturismo che ha già creato 650.000 posti di lavoro in Europa, Marco Niro, di EcoRistorazione Trentina, ha parlato di cibo biologico e filiera corta mentre insieme ad Alessandro Marsilio (DriWe) abbiamo parlato di mobilità elettrica, il futuro delle nostre macchine.

Il workshop di Rovereto sul Turismo Sostenibile

Durante la giornata abbiamo potuto conoscere anche 4 esempi virtuosi della provincia trentina: Malga Riondera (Monti Lessini), Grumes (Val Cembra), Pineta Hotels (Val di Non) e Casa Natura Villa Santi (Parco Adamello Brenta), hanno parlato dei successi ottenuti con la loro offerta di turismo sostenibile, offrendo molti spunti interessanti e sempre nuovi consigli.

Dal confronto nato nel corso del workshop è emersa una cultura molto profonda sull’eco-sostenibilità: il green non è più una questione di nicchia ma lo stile di vita di molti, desiderosi di rendere il turismo e il mondo più giusto.

Vi siete persi qualcosa? Qui potete (ri) vedere qui tutti gli interventi:

Ti potrebbero interessare:

Un workshop gratuito per esplorare le opportunità del Turismo Sostenibile

Da Grumes un esempio virtuoso di turismo rurale green


Autore: Chiara Marras

Sono Chiara, 28 anni, una laurea in tasca e tanti progetti in mente. Credo fortemente nel web come punto di scambio e divulgazione e penso che uno dei temi più urgenti in questo momento sia l'eco-sostenibilità. Perché allora non riscoprire il viaggio come unione con la natura e con la cultura locale?
Altri articoli di Chiara Marras →


Questo articolo è stato pubblicato il news ed eventi ed etichettato , , . Ecco il permalink.