Dal 30 maggio al 5 giugno Parma è da scoprire lentamente. In cammino con gli asini dall’appennino al mare, in bicicletta tra i parchi, o in fattoria tra bagni di gong e laboratori artistici: ecco Parma come non l’avevate mai vista!

Pensi a Parma e ti vengono in mente ottimi cibi, teatro e arte. Si, Parma è la città della musica, da Giuseppe Verdi a Niccolò Paganini, uno scrigno d’arte, dal Correggio al Parmigianino, la terra del buon cibo conosciuto in tutto il mondo, dal prosciutto al Parmiggiano Reggiano.

Ma Parma è soprattutto una città da vivere lentamente, da esplorare su due ruote, e da scoprire in modo slow. E’ quello che faremo dal 30 maggio al 5 giugno in occasione di IT.A.CA’, il primo festival in Italia che si occupa di turismo responsabile presente in diverse città dell’Emilia Romagna e non solo alla sua VIII edizione.

Una settimana dedicata al viaggio lento, alla scoperta di angoli meno noti di Parma, dalla città alle dolci colline, dalle fattorie al castelli

Tre giorni per scoprire i paesaggi unici dell’appennino parmense in mountain bike, oppure camminare dai piccoli borghi della Val Taro fino al mare della Liguria accompagnati da tre simpatici asinelli.  Pedalare dalla città a Torrechiara, scoprendo il mercato agricolo del contado, le leggende dell’incantevole castello rinascimentale. Pedalare tra le morbide colline con sosta in una fattoria biologica per un assaggio di parmigiano o per provare i Bagni di Gong, ovvero un’immersione nelle vibrazioni sonore di uno strumento musicale ancestrale che regala benessere ed emozioni profonde.

Nel cuore storico di Parma puoi visitare la spezieria di San Giovanni per imparare le virtù antiche delle spezie. Oppure partire con tutta la famiglia, bimbi compresi, alla scoperta delle fattorie a pochi chilometri dalla città, dove toccare con mano natura e biodiversità, osservare le orchidee, giocare con l’acqua, imparare a fare un orto biologico e molto altro.

Fermarti in una una piccola libreria di viaggi per condividere punti di vista sul cambiamento climatico, sui viaggi responsabili e sull’agricoltura sostenibile.

Puoi partire a piedi per un trekking in Val Pessola, fino a raggiungere delle magnifiche cascate naturali e gustarti un bagno rinfrescante nel torrente Pessola. Un angolo incantato di natura parmense che ti sorprenderà per la sua bellezza!

Puoi scoprire i parchi Naturali che circondano la città, come quelli dei Boschi di Carrega, in sella alla mountain bike.  Il Festival del Turismo Responsabile IT.A.CA a Parma mette insieme tutto questo, per scoprire Parma come non l’abbiamo mai vista!

Pre-Festival IT.A.CA’

Domenica 22 Maggio

Riserva Naturale Regionale dei Ghirardi, Centro Visite di Pradelle loc. Porcigatone Borgotaro (Parma)
h. 9.30
Festa della Biodiversità
Escursioni e laboratori didattici, gioco-scoperta alla ricerca della biodiversità, a partire dalle 9.30 per tutta la giornata. Iniziative gratuite.
Info e prenotazioni: 3497736093
A cura di: Parchi del Ducato

Parco del Taro (Parma)
h. 16.30
Lo zoo nell’Acqua
Laboratorio per bambini
Info e prenotazioni (obbligatorie): Esperta 3474018157
A cura di: Parchi del Ducato nell’ambito del progetto regionale “Si legge Biodiversità”

B&B Cancabaia Parma, Via Martiri della Libertà 70, Lesignano de’ Bagni (Parma)
h. 17.00-20.00
Oltre l’Orizzonte. Incontro tra reale e surreale
Mostra di pittura di Remo Boccacci.
Ingresso gratuito dalle 17.00 alle 20.00
Info: info@cancabaia.it cell. 3388072420
A cura di: BB Cancabaia Parma

Corte di Giarola Collecchio (Parma)
h. 19.00
Gocce
Spettacolo di teatro-musica, in collaborazione con Coordinamento Acqua Pubblica Parma.
Info e prenotazioni: 0521802688
A cura di: Parchi del Ducato nell’ambito del progetto regionale “Si legge Biodiversità”

Giovedì 26 Maggio

Azienda Agraria Sperimentale Stuard, Strada Madonna dell’Aiuto 7/a San Pancrazio (Parma)
h. 9.00
Gita in fattoria. Laboratori per imparare sul Campo
Esperti di pedagogia, natura e cultura collaborano insieme per proporre laboratori sapienti e divertenti. Nutrienti per corpo e mente! Dopo un momento di accoglienza al Podere con una merenda pane e marmellata e miele… si parte con l’attività!
Costo: 10 € a bambino
Info e prenotazioni: educazione@mappamondoparma.it
A cura di: Cooperativa Mappamondo Parma

Venerdì 27 Maggio

Azienda Agraria Sperimentale Stuard, Strada Madonna dell’Aiuto 7/a San Pancrazio (Parma)
h. 9.00
C’era una volta… il pantalone. Colori di ieri per artisti di oggi
I frutti del podere saranno occasione per diventare pittori antichi. Senza oli né tempere, i bambini saranno invitati a sminuzzare verdure di stagione, pestare prezzemolo, barbabietole, spezie e bacche. Si tramanderanno – sottovoce – le ricette segrete per fare i collanti e quelle più efficaci per fissare i colori alle stoffe. Scriveranno lettere indirizzate al lontano Oriente, tracceranno mappe, scopriranno giacimenti preziosi, di colori sconosciuti. Innovativi tra i conterranei! Con le polveri ottenute con impegno le sapienza, i giovani artisti realizzeranno opere profumate, che saranno installate in natura, negli orti e nei frutteti. A seguire pranzo a sacco insieme sotto i portici presso il Podere Stuard.
Costo: 10 € a bambino
Info e prenotazioni: educazione@mappamondoparma.it
A cura di: Cooperativa Mappamondo Parma

Sabato 28 Maggio

Spezieria di San Giovanni, Borgo Pipa 1, Parma
h. 10.30
Le virtù di erbe e spezie: un mondo di saperi e di sapori
Visita guidata all’antica Spezieria di S. Giovanni Evangelista con la guida turistica Laura Cova, e degustazione presso la bottega equo- solidale Mappamondo.
Costo visita guidata: 7 € (gratis minorenni accompagnati da un adulto), Costo ingresso Spezieria a carico dei partecipanti: 2 € (ridotto 18-25 anni 1€, gratuito under 18).
Degustazione offerta da Mappamondo.
Per prenotazioni e informazioni: Mariangela Incognito 347.0752300 – educazione@mappamondoparma.it
A cura di: Laura Cova e Cooperativa Mappamondo

Riserva Naturale Regionale dei Ghirardi, Centro Visite Pradelle loc. Porcigatone, Borgotaro (Parma)
h. 9.00
Come fare un Orto Biologico
Mini corso per fare il tuo Orto Biologico a cura di Manuela Riboldi, agricoltrice. Iniziativa a pagamento.
Per informazioni e iscrizioni: 349 7736093
A cura di: Associazione Piccoli produttori dell’Alta Val Taro e Parchi del Ducato nell’ambito del progetto regionale “Si legge Biodiversità”

Domenica 29 Maggio

Parco dei Boschi di Carrega, Vivaio Scodogna, loc. Pontescodogna, Collecchio (Parma)
h. 15.00
Fattorie Aperte: cereali dal campo alla tavola
Laboratori per bambini e genitori, visite guidate al frutteto e agli orti dalle 15.00 alle 19.00. Iniziativa gratuita a cura dei Parchi del Ducato, per bambini dai 5 ai 10 anni.
Info e prenotazioni per il laboratorio (obbligatorie): Esperta 347 4018157
A cura di: Parchi del Ducato nell’ambito del progetto regionale “Si legge Biodiversità”

Parco del Taro, Parma, Portico con Gelosia,
Parco del Taro, Parma, Portico con Gelosia, foto di Carlo Malini

Tutti gli appuntamenti del Festival del Turismo Responsabile IT.A.CA’ a Parma

Lunedì 30 – Martedì 31 maggio

Bici anti smog
Con le classi primarie in bicicletta nei Parchi del Ducato.
Info e prenotazioni: bicinsieme@yahoo.it 349 7838492
A cura di: FIAB Parma Bicinsieme

Giovedì 2 – Sabato 4 Giugno

Stazione di Borgo Val di Taro, Parma
h. 8.45
In cammino con gli asini dall’Appennino al mare
Il 2016 è l’anno dei cammini, partiamo a piedi con gli asini, o in mountain bike per gli amanti delle due ruote, da un piccolo paesino dell’Appennino Parmense, attraversando boschi, prati e i paesaggi unici, fino a raggiungere la costa Ligure e la romantica baia dei Silenzio di Sestri Levante. Rientro in treno.
Chi lo desidera può pernottare a prezzi agevolati al Room & Breakfast Tolasudolsa di Borgotaro, a due passi dal punto di partenza dell’itinerario che ci porterà dall’Appennino al mare. L’escursione guidata in mountain bike, in stile “all-mountain”, si svolgerà parallelamente a quella a piedi con gli asini, su sentieri differenti, per poi ricongiungersi nelle varie tappe con il trekking someggiato.
Info e prenotazioni a questo link con sconti speciali per chi prenota entro il 1 maggio, oppure scrivendo a info@ecobnb.com
A cura di: Ecobnb, Tolasudolsa, Il Pellegrino

In cammino con gli asini da borgotaro, parma, al mare

Giovedì 2 – Domenica 5 Giugno

Parma, Stazione dei Treni
Il cammino di San Francesco
4 giorni in treno e bicicletta sungo il Cammino di San Francesco fino al suggestivo Santuario di La Verna. Da Parma a Forlì in treno, da lì a La Verna in bici.
Info e prenotazioni: bicinsieme@yahoo.it 339 8123784
A cura di: FIAB Parma Bicinsieme

Il casinetto dei Boschi di Carrega
Il casinetto dei Boschi di Carrega, Foto Archivio Parchi del Ducato

Giovedì 2 Giugno

Boschi di Carrega, Parma
ritrovo ore 8.30, partenza ore 8.45 via Bizzozero 15.
In mountain bike nei boschi di Carrega
Info: bicinsieme@yahoo.it 339 8123784
A cura di: FIAB Parma Bicinsieme

Riserva Naturale Regionale Monte Prinzera, Centro Visite di Piantonia, loc. Belvedere Fornovo Taro (Parma).
H. 15.00
Cereali per tutti i gusti
Laboratori e attività creative sul mondo dei cereali. Laboratorio per cucinare insieme il pane nel forno a legna. Iniziativa gratuita a cura di IAT Fornovo e Parchi del Ducato
Info e prenotazioni: 05252599
A cura di: Parchi del Ducato nell’ambito del progetto regionale “Si legge Biodiversità”

Venerdì 3 Giugno

Libreria Diari di Bordo, Borgo Santa Brigida, 9 – Parma
h. 18.00
In viaggio alla scoperta di eco-migrazioni, cambiamento climatico e agricoltura sostenibile
Se ne discuterà con:
Andrea Merusi (“il Taccuino di Darwin” e autore del libro “La Sfida di Oggi. Il Cambiamento Climatico e il rapporto tra uomo e natura”)
Anna Kauber (autrice del libro “Le Vie dei Campi” e ideatrice dei progetti “Articoltura” e “PASTORE femminile plurale”)
Info e prenotazioni: info@ecobnb.it
A cura di: Il Taccuino di Darwin, Ecobnb.

Parma, cascate del Pessola
Parma, cascate del Pessola

Sabato 4 Giugno

Val Pessola, Solignano, Loc. Specchio di Solignano (Parma)
h. 10.30
Escursione alle Cascate della Val Pessola
Itinerario panoramico alla scoperta della selvaggia Val Pessola. In pochi chilometri incontreremo paesaggi molto diversi tra loro: da strane formazioni geologiche ad antiche strade dimenticate, dalla fortezza di Castel Corniglio, alle Cascate della Val Pessoa. Venite con noi in questa bella avventura! Riscoprirete luoghi incantevoli!
Ritrovo: Loc. Specchio di Solignano (Parma), nel parcheggio di fronte alla trattoria
Orari: Partenza: 10.30; Rientro (indicativo): 15.30
Difficoltà: FACILE, percorso principalmente su strade sterrate e mulattiere.
Dislivello: meno di 300 m; in discesa all’andata, in salita al ritorno lungo il medesimo itinerario.
Sviluppo complessivo: circa 10 km
Durata prevista: 5.00 ore
Quota: 10€ adulti, 3€ bambini.
Equipaggiamento necessario: Acqua (almeno 1 litro); cappello, crema solare e occhiali da sole, k-way, scarponcini da trekking, pranzo al sacco.
Info e prenotazioni: info@feelitaly.net, Laura cell.348 9038576 – Stefania cell.340 5823978
A cura di: Feel Italy, Ecobnb.

Riserva Naturale Regionale dei Ghirardi, Centro Visite di Pradelle loc. Porcigatone, Borgotaro, Parma
h. 15.00
Luce sulle orchidee
Escursione fotografica guidata alla scoperta delle Orchidee. Dalle 15.00 alle 19.00. Iniziativa a pagamento in collaborazione con i Parchi del Ducato.
Info e prenotazioni: 349 7736093
A cura di: Parchi del Ducato nell’ambito del progetto regionale “Si legge Biodiversità”

Castello di Torrechiara, Parma, Emilia Romagna

Mostra fotografica Appennino, riserva Mab Unesco, foto di Giovanni Garani
Appennino, riserva Mab Unesco, foto di Giovanni Garani

Domenica 5 Giugno

Parma, via Bizzozzero
h. 8.30
Pedalando tra le Colline di Parma: castelli, mercati contadini e bagni di gong in fattoria
Itinerario in bici da Parma alle colline di Torrechiara, attraverso Felino, Barbiano, Mattaleto e Casatico con sosta/pranzo al mercato del contado e visita gratuita al suggestivo Castello di Torrechiara. Si prosegue in una tipica cascina ai piedi delle colline di Santa Maria del Piano dove degustando una merenda alla canapa sativa (possibilità di visitare la coltivazione) si potrà ammirare la mostra fotografica dedicata all’Appennino, riserva Mab Unesco, di Giovanni Garani, e ci si potrà “immergere” nei “Bagni di Gong” tenuti da Luca Loreti (attività facoltativa al costo di 20 € a persona,riduzione Fiab e B&B, prenotazioni entro il 2 Giugno 2016). L’itinerario in bicicletta è guidato da Rita Ralli di FIAB Parma.
A cura di: Ecobnb, FIAB Parma Bicinsieme, B&B Cancabaia Parma, Mercato del Contado.
Info e prenotazioni: info@ecobnb.com – rita.ralli@alice.it – info@cancabaia.it 3388072420

Parco dei Boschi di Carrega, Azienda Zileri LOC. Talignano Collecchio, Parma
h. 15.00
Fattorie Aperte
Laboratori per bambini: i biscotti dai mille volti, la cenere questa sconosciuta, coccoliamo gli asinelli. Merenda contadina. Iniziative gratuite a cura dell’Azienda e dei Parchi del Ducato
Info e prenotazioni: Paola Zilieri 338 79 21 037, alberese@libero.it – Elisa Lorenziani 349 42 86 844 , elisalorenzani@studiolorenzani.it
A cura di: Parchi del Ducato

Riserva Naturale dei Ghirardi, Centro Visite di Pradelle loc. Porcigatone, Borgotaro, Parma
Pomeriggio
Sheepdog
Dimostrazione di SHEEPDOG Roby Mangia Allevatore, a cura dell’Associazione Piccoli Produttori Alta Val Taro, in collaborazione con Parchi del Ducato, Iniziativa a pagamento.
Info e prenotazioni 349 7736093
A cura di: Parchi del Ducato

Come disse Marcel Prous, il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre ma nell’avere nuovi occhi.. Dal 30 maggio al 5 giugno vi aspettiamo per scoprire Parma come non l’avete mai vista!

Grazie a IT.A.CA’, festival del turismo responsabile e a tutti i partners che hanno reso possibile questo ricco calendario di eventi!

Eventi organizzati da:

Itaca Festival del Turismo Responsabile           Ecobnb Logo

In collaborazione con:

Parchi del Ducato - partners premio condividi la tua avventura verde       Logo del Comune di Parma

Bicinsieme-FIAB      Mappamondo_Parma         logo il taccuino

Agriturismo il pellegrino    tolasudolsa         cancabaia

Potrebbero interessarvi anche:

IT.A.CÀ Festival del Turismo Responsabile

Camminare nei boschi salva dai pensieri negativi


Autore: Silvia Ombellini

Sono un architetto con la passione del viaggio, una mamma che sente sempre più urgente e necessario riuscire a vivere in armonia con l’ecosistema del quale siamo parte. Dopo la nascita del mio secondo bimbo è nato anche ViaggiVerdi, un'avventura intrapresa per cambiare il modo di viaggiare, per renderlo più sostenibile, giusto e buono con l'ambiente, i luoghi e le persone che li abitano.
Altri articoli di Silvia Ombellini →


Questo articolo è stato pubblicato il news ed eventi ed etichettato , , , . Ecco il permalink.