Immagina una casa completamente autonoma che ti permetta di vivere nei posti più remoti del mondo, una mini casa vacanza trasportabile ovunque, dal mare alla montagna. È diventata realtà. Dallo studio di architettura slovacco Nice Architects di Bratislava nasce una nuova opportunità per vivere ecosostenibile, l’ecocapsula.

ecocapsula, una nuova mini casa completamente autonoma

Si tratta di una mini casa per due, una capsula ovale di quattro metri di lunghezza e due di larghezza con un bagno con doccia, un attrezzato angolo cottura e un letto matrimoniale. Tutto il necessario per vivere e per farlo rispettando l’ambiente. L’ecocapsula infatti è completamente autonoma dal punto di vista energetico grazie a una pala eolica a scomparsa e numerosi pannelli solari, collegati ad una batteria ad alta capacità che ne garantisce il funzionamento anche in assenza di vento e sole. La casa “Ecocapsule” inoltre, grazie a modernissime tecnologie, è in grado di raccogliere l’acqua piovana e la rugiada dell’umidità trasformandola in acqua potabile.

La struttura è relativamente leggera e facilmente trasportabile così da poter raggiungere qualsiasi luogo del mondo, anche nei luoghi non raggiunti dalle reti elettriche.

Quanto costa un’ecocapsula?

Al momento lo studio architettonico slovacco mette a disposizione le prime 50 ecocapsule mai create al mondo, in edizione limitata al costo di 79000€ più IVA. Ma il progetto vuole raggiungere più persone possibili e il costo delle ecocapsule è destinato a scendere nei prossimi anni con delle serie più economiche ed accessibili. Per tutte le informazioni sull’acquisto e sul trasporto visita il sito ufficiale del progetto.

Grazie a questo importante progetto innovativo, le ecocapsule potranno diventare stazioni di ricerca da inserire in luoghi remoti, lodge per turisti, unità per azioni umanitarie o a mini abitazioni per chi cerca un’alternativa al camper.

Ti potrebbero interessare:

Mille chilometri di strade solari

5 progetti di turismo sostenibile da tenere sott’occhio nel 2015 e dopo!

Come realizzare l’agriturismo verde (o bed & breakfast eco-sostenibile) dei tuoi sogni