Guida a Brescia - Lombardia

Il bello di Brescia è questo suo raccogliere frammenti montani, lacustri e padani in un bel mix di sapori e civiltà… Dalla Val Trompia alla Val Sabbia, passando per il ristoro delle acque ferme del Lago: una piccola Liguria scoscesa, ricca di eventi e spunti green!
Il Tempio Capitolino era il tempio principale di ogni città romana e simboleggiava allo stesso tempo la cultura
Tempio Capitolino, foto di Riccardo Palazzani, via Flickr

1. Cosa vedere a Brescia

Brescia è famosa perché intrisa di storia romana: vanno citati i resti romani del Foro Romano, il Tempio Capitolino e i resti del Teatro romano (secondo in Italia solo a quello di Verona).

Il Teatro Romano è proprio accanto al tempio e possedeva una capienza di ben 15.000 persone, uno dei più grandi teatri romani di Italia. Marmi policromi si alternano a quelli di Botticino per rendere gli edifici semplici ma imponenti.

Palazzo Martinengo proprio non potete perderlo, con la cappella privata del vescovo Famagosta e gli affreschi del Moretto, in pieno stile cinquecentesco.

Non molto lontano il Museo Santa Giulia vi accompagnerà alla scoperta del bellissimo Castello.

Scoperto per caso (la cima di un capitello era usata come sgabello da un contadino) è un esempio di quella storia suggestiva di cui Brescia è intrisa.

Una fortezza di epoca medievale arrampicata sul centro storico. La si scorge da tutte le principali strade di affluenza alla cittadina, come a voler segnare in maniera decisa il panorama del colle. 

Isola del Garda è un pittoresco scoglio, con architetture in stile  neogotico-veneziano.
Isola del Garda, foto di Bricke Dotnet, via Flickr

 

2. Il Lago di Garda e i dintorni

Uno specchio d'acqua di 370 chilometri quadrati che ricopre con acque piatte e calde lembi di bosco, roccia o pianura. Un’attrazione non solo estiva, che richiama turisti da ogni parte del nord Europa. I campeggi sono tutti accoglienti e ordinati, in un’atmosfera quasi d’oltralpe. Vi consigliamo di partire alla volta della sponda Bresciana, senza dimenticare un’occhiata a Salò, che incontrerete lungo la Statale, provenendo da Cremona.

Desenzano, sul meraviglioso lago di Garda, a pochi km da Brescia, è una tappa da non tralasciare per godersi il mercatino dell’antiquariato della domenica o per passeggiare sul lungolago gustando uno dei buonissimi gelati artigianali.

Vastissima l’offerta di locali, tra cui vogliamo segnalarvi l’Osteria Sapore Divino, in pieno centro con ottimi bianchi del territorio e una ricca scelta di piatti di mare e terra ripensati in chiave innovativa.

Isola del Garda è un pittoresco scoglio neogotico-veneziano da scoprire.

Circondato da giardini e terrazzamenti inaspettati che conducono il visitatore verso le acque del lago, è ricoperto da piante esotiche, pini, cipressi, acacie e limoni, come a disegnare una cornice di tranquillità e spensieratezza.

Il windsurf è uno degli sport più praticati sul lago di Garda
Windsurf sul lago di Garda, foto di vittoare, via Flickr

 

Campione del Garda, conosciutissimo dagli appassionati di windsurf di gran parte dell’Europa, sorge attaccato a una montagna rocciosa mastodontica. L’accesso al paese è aperto da una grotta naturale, a preludio dell’unicità del luogo. Celebre per i suoi suggestivi paesaggi, Campione è un ritrovo famoso tra gli sportivi anche per i venti che vi soffiano.

La conformazione dello specchio d’acqua che dall’ampio Basso Lago si stringe ad imbuto verso Nord, chiuso ad est dal Baldo e ad ovest dai monti dell’asse trentino-bresciana, crea molte correnti d’aria, venti e brezze spesso puntuali ed alcune volte imprevedibili che permettono agli amanti della vela di poter trovare sempre un luogo adatto a svolgere questa attività sportiva, dal wind-surf fino al più moderno kitesurf.

Lo specchio di acqua dolce che vi circonda in questa minuscola striscia di territorio dove tutto è immobile vi trascinerà nell’interminabile moto della vita, quasi a dondolarvi inerti tra le spire del vento gelido.

È questa la condizione ideale per godere a piene narici della vera suggestione del lago montano, fatto di raffiche fendenti e folate di calore ancestrale.

Anche la collina lascia spazio a paesaggi intriganti, La Via del Ferro dalla Valle Trompia a Brescia tocca itinerari di archeologia industriale mentre nella Valle Camonica si possono scoprire Terme e oasi di relax a Darfo Boario.

Da non perdere Ponte di Legno, punto di partenza per ascensioni alpine e stazione sciistica anche estiva sul ghiacciaio in Presena e il parco naturale dell'Adamello la cui sommità raggiunge 3554 metri e Parco Nazionale dello Stelvio.

Anche la pianura incrocia la provincia di Brescia con i Castelli di San Pancrazio a Montichiari e il Fiume Oglio, da Palazzolo a Pontevico, Parco Naturale e riserva protetta.

La Formaggella di Tremosine è un formaggio tipico P.A.T. (prodotti agroalimentari tradizionali)
Formaggella di Tremosine, foto di R.Bertolassi

 

3. I sapori e la cucina locale

I prodotti sono quelli tipici di terra e lago, pesci di lago, consumati freschi o conservati per la stagione fredda, come le sardine, il coregone, la trota, persico la tinca. La terra e le colline sono ricche di uliveti, che producono un ottimo olio da accompagnamento agli altri prodotti quali il tartufo del monte Baldo e quello del vicino mantovano. Da non dimenticare il latte e i formaggi con le formaggella di Tremosine e il salame di Pozzolengo.

Il ristorante arcobaleno è un’ottima scelta per gli eco-viaggiatori; punta su ricette originali gustose e inimitabili. Il locale è decisamente rustico e bisogna apparecchiarsi il tavolo da soli in stile casalingo… uno stile decisamente delizioso e invitante, che rende ancora più realistica la genuinità degli ingredienti km0.

Il ristorante La Barcaccia a Peschiera del Garda, è costruito su una piattaforma galleggiante sul Mincio. La posizione è incredibile, crocevia tra le acque che confluiscono nel Mincio e le storiche mura di Peschiera. 

Vi segnaliamo a Capriolo in provincia di Brescia il negozio Alchemilla, il Biomarket della Natura con prodotti bio confezionati e freschi, NO OGM e prodotti per Vegani.

Trekking sulle Orobie
Trekking sulle Orobie, foto di Gianni D'Anna, via Flickr

 

4. Natura, sport e itinerari lenti

Sempre più sono le piste ciclabili sorte per girare provincia rincorrendo il benessere. Bellissime le colline da percorrere a piedi...

L'altopiano di Cariadeghe si estende alle spalle di Serle tra le pendici del monte Dragoncello e la stretta valle di Caino, un ambiente mite e verde con noccioli, betulle, carpini e faggi. L'altopiano può essere percorso attraverso sentierini e stradine sterrate.

Corna Trentapassi, più nota come Punta di Vignole, è una vetta isolata sul lago d’Iseo, altra perla da scoprire in questa provincia. Incredibilmente panoramica regala scorci mozzafiato.

Si può partire a piedi da Cusato, frazione di Zone. Procedendo a sinistra si giunge a Cusato tra piazzette delle frazioni, prati e cascine.

Si prosegue con una bella vista sull'estremità settentrionale del lago, all’affluenza dell’Oglio.

Incantevole anche la vista sulle Orobie, ampia e panoramica, e sulle prealpi bresciane che si affacciano curiose sulla pianura.

Piazza Vittoria a Brescia
Piazza Vittoria, foto di Riccardo Palazzani, via Flickr

 

5. Dove dormire a Brescia e nei dintorni

Scopri tutte le strutture ricettive ecofriendly della provincia di Brescia, dagli agriturismi biologici circondati da uliveti e vigneti, con viste spettacolari sul lago di Garda, agriturismi biologici vicino alle Dolomiti, antichi castelli o nuovi eco-hotel e appartamenti affacciati sul piccolo lago d'Iseo.

Scopri tutte le strutture ricettive ecofriendly a Brescia e dintorni

 

Testi di Angela Sebastianelli

Foto di Copertina: foto di Maurizio, via flickr

Alloggi ecosostenibili

B&B Padò

Zone (Lombardia)

A partire da 66,00 €
B&B Casa Francesca

Gardone Riviera (LOMBARDIA)

A partire da 57,00 €
Bio B&B Vivere la Vita

Picedo di Polpenazze del Garda (Lombardia)

A partire da 70,00 €
Villa NannaDodo Lago di Garda

Soiano del Lago (Lombardy)

A partire da 98,00 €
BIOFORESTERIA A MANERBA DEL GARDA

Manerba del Garda (Lombardy)

A partire da 200,00 €
Agriturismo Biologico Le Caselle

Prevalle (Lombardia)

A partire da 60,00 €
Agriturismo Le Sorgive e Le Volpi

Solferino (Lombardia)

A partire da 84,00 €
Castello di Zorzino

Riva di Solto (Lombardia)

A partire da 30,00 €
Cascina Clarabella

Iseo (Lombardia)

A partire da 75,00 €
Turismo etico in Franciacorta

Iseo (Lombardia)

A partire da 65,00 €
B&B Il Giardino di Margot

Gavardo (Lombardia)

A partire da 60,00 €
Eco Hotel Ariston

Malcesine (Veneto)

A partire da 100,00 €
Eco Hotel Bonapace

Torbole (Trentino-Alto Adige)

A partire da 77,00 €
Yurta , glamping nell'uliveto

Toscolano Maderno (Lombardia)

A partire da 220,00 €