È iniziata la Settimana Europea della Mobilità, con lo slogan ‘Smart mobility, strong economy’: 7 giorni di iniziative sparse nei diversi paesi aderenti, tra giri in bici e interessanti rassegne per promuovere tutti i mezzi di trasporto pubblici e possibilità di mobilità sostenibile, dimostrando come essi possano contribuire allo sviluppo economico, al nostro benessere e a quello del Pianeta Terra.

In un mondo dove la propensione al movimento è sempre in crescita, dove le persone si muovono ogni giorno per lavoro e per il tempo libero, dove le merci e i prodotti di ogni genere compiono enormi distanze è sempre più necessaria la creazione di una nuova mobilità più sostenibile. La Settimana Europea della Mobilità è l’occasione giusta per approfondire l’argomento e capire cosa possiamo fare per rendere il mondo più green.

Perché è necessario promuovere la mobilità sostenibile

La mobilità sostenibilità è in genere definita come quella mobilità compatibile con la salute dell’uomo e dell’ambiente. Se i trasporti non sostenibili contribuiscono significativamente ai cambiante climatici e hanno un effetto negativo sulla salute delle persone i treni, i bus, la bicicletta e le macchine elettriche riducono notevolmente le emissioni di CO2 e rendono le nostre città più vivibili. Scopriamo nel dettaglio 3 motivi per cui la mobilità sostenibile debba necessariamente essere il nostro futuro.

3 buoni motivi per promuovere la mobilità sostenibile

1) Smart mobility, strong economy: la mobilità sostenibile genera sviluppo economico

L’impatto della mobilità sostenibile sull’economia è ampiamente dimostrato e di grande importanza. Se da una parte la pianificazione intelligenze e l’uso dei trasporti pubblici rappresenta una fonte di risparmio sia per le Pubbliche Amministrazioni che per i cittadini, tutta la mobilità green rappresenta un beneficio per la crescita economica. Basti pensare che il cicloturismo ha creato 650.000 posti di lavoro in Europa, fatturando 44 miliardi di euro. Ma non solo, studi condotti in zone chiuse al traffico motorizzato, accessibili solo a pedoni o ciclisti, hanno rilevato un sensibile aumento delle attività commerciali e del relativo indotto.

2) Mobilità sostenibile e Stili di vita più sani

Scegliere di spostarsi a piedi o in bicicletta per raggiungere il posto di lavoro significa vivere in modo più sano, combattere la sedentarietà e mantenere una buona forma fisica. Lasciando la macchina in garage, migliori anche la tua salute mentale. Spostarsi in bicicletta vuol dire essere meno stressati e chi viaggia con i mezzi pubblici è più rilassato e ritrova del tempo prezioso che dà la possibilità di leggere o socializzare. Inoltre le emissioni prodotto dalle macchine della nostra città causano diversi tipi di malattie croniche.

3) La mobilità sostenibile è l’unica via per salvare il pianeta

Il settore dei trasporti consuma enormi quantità di energia, è infatti responsabili di un terzo dei consumi energetici nei Paesi dell’Unione Europea. L’energia usata attualmente è prodotta soprattutto utilizzando fonti non rinnovabili, come petrolio e gas. Di queste emissioni così dannose per l’ambiente, il 90% è dato dal trasporto su strada, mentre gli spostamenti su rotaia e via acqua sono responsabili del solo 10%. Il nostro Pianeta non è più in grado di sopportare l’inquinamento dato dai trasporti, un cambiamento verso la sostenibilità è urgente.

 

Ti potrebbero interessare:

Bicicletta: Il veicolo del futuro viaggia su due ruote!

10 soluzioni al cambiamento climatico + 5 azioni per i vostri viaggi verdi

One thought on “3 buoni motivi per scegliere la mobilità sostenibile

I commenti sono chiusi per questo articolo.