Escursione nella Foresta Nera, partendo da Bernau

Boschi fiabeschi, campagna caratteristica, prati e pascoli, panorami meravigliosi: questo itinerario offre un'esperienza escursionistica in mezzo all'idilliaca Foresta Nera.
  • Tempo di percorrenza: 4/5 ore

  • Difficoltà: Difficile

  • Perchè ci piace: Per gli otto meravigliosi punti di osservazione.

  • Lunghezza: 16 km

  • Dislivello: 644 m

  • Percorribilità: A piedi

  • Costo: 0

  • Il nostro consiglio: Si consigliano calzature solide. Durante il giorno il tempo cambia più velocemente di quanto si pensi. Pertanto, per precauzione portare con sé l'impermeabile.

Punto di partenza dell'itinerario nella valle di Bernauer è il parcheggio nel quartiere Ankenbühl im Ortsteil Kaiserhaus. Si sale tra i pascoli di montagna e i boschi sino a raggiungere i 1.075 m di altezza a Hohfelsen, una scogliera rocciosa con vista mozzafiato.

Dopo un breve tratto nel bosco, ora camminiamo lungo ampi pascoli di montagna. Qui possiamo vedere il più piccolo razza bovina in Europa. Anche una grande varietà di fiori colorano la natura intonro a noi.

Infine, si arriva su splendidi sentieri boscosi al belvedere presso "Il Piccolo Spießhorn", a 1.330 m. Da qui è possibile vedere la seconda e la terza vetta più alta della Foresta Nera.

In una giornata limpida si possono vedere anche le Alpi con Eiger, Mönch e Jungfrau a 140 chilometri di distanza. Chiunque fosse interessato ai nomi delle montagne li può scoprire guardando attraverso Viscope, un telescopio che indica i nomi delle montagne e le loro altezze.

Dopo un altro pezzo di strada attraverso il bosco raggiungiamo infine il punto più alto della passerella Hochtail: a 1349 m di altezza con la sua vetta Spießhorn.

Su un percorso ricco di radici aggrovigliate,ora scendiamo tra foreste di conifere. Il Krunkelbach Hut invita poco dopo a prendere un periodo di riposo. La struttura, grazie al suo ricco menu di snack, lo stufato, pane fatto in casa, salsiccia e formaggio di montagna è molto popolare.

Ora il sentiero conduce indietro verso Bernau. Stretto e in parte ripido, il sentiero a zigzag passa attraverso un bellissima faggeta mista, prati e pascol.

Tornando verso Barnau troverete uno dei più bei panorami della Foresta Nera meridionale. Da qui si va in discesa al punto di partenza presso il parcheggio.

 

Ti potrebbero interessare:

Il giro del lago Rottachspeicher

Vesper Tour