Il Parco Nazionale di Fruška Gora

Verdissime foreste secolari, dolci colline tra cui sorgono misteriosi e affascinanti monasteri in pietra: il Parco è un luogo perfetto per una vacanza di relax nel verde e nella tranquillità!
cime di alberi e foglie
Nei boschi nel parco - Marko Anastasov via Flickr

1. Cosa fare nel parco

A pochi km dalla città di Novi Grad, nel Nord della Serbia, si estende una magnifica area verde, di boschi e alture: è il Parco Nazionale di Fruška Gora, il più antico di tutta la Regione. L'area protetta comprende i rilievi collinari di Fruška Gora e la Vojvodina, sul confine meridionale della Pianura Pannonica, lungo i fiumi Sava e Danubio. Il Parco è un'importante testimonianza della storia geologica del Paese, per la presenza di resti provenienti da molte epoche distinte. Le verdi e fertili vallate sono ricoperte di pascoli e vigneti, mentre oltre i 300m di altezza si estendono frondosi boschi secolari.

un piccolo monastero di sassi bianchi in un prato
Monastero nel parco - De kleine rode kater via Flickr

Caratteristici del Parco sono i 35 monasteri ortodossi sparsi sulle colline, costruiti tra il XV e il XVIII secolo. Furono mete di pellegrinaggi e rifugio durante le persecuzioni, fulcro di resistenza contro l'Impero Ottomano. Oggi se ne possono visitare circa 15, che si sono conservati quasi intatti.

2. Natura, sport e itinerari lenti

un cavallo bruca tra l'erba alta
Abitanti del parco - postidavisitare.com

La natura del parco vi stupirà con la sua ricchezza: sono presenti moltissime specie di piante, alcune delle quali crescono solamente in queste zone. Uno degli obiettivi di questo parco è proprio quello di preservare la biodiversità degli ecosistemi che lo compongono. Carpini, tigli e querce rivestono le cime dei rilievi e anche la fauna è molto ricca e varia.  

Moltissimi sono gli itinerari da fare a piedi o in bicicletta attraversando il parco, fin sulle cime. I rilievi rocciosi sono anche conosciuti per l'arrampicata e ogni anno si tiene una famosa maratona. Nel parco ci sono anche delle aree dedicate alla pesca e alla caccia.

3. Novi Sad e i dintorni del Parco

la città di notte con le luci. Si vede un ponte e il danubio
Novi Sad - Ivan Aleksic via Flickr

Non lontano dalle aree del parco si trova la moderna città di Novi Sad, la seconda della Serbia per numero di abitanti: merita sicuramente una visita! La città è capitale della Regione Autonoma della Voivodina ed è attraversata dal Danubio, che la divide a metà. E' una città ricca di storia, teatro di importanti avvenimenti che hanno caratterizzato il passato della Regione. L'autonomia di questa provincia è dovuta alla presenza di moltissime etnie diverse che convivono: pensate che si parlano almeno sei lingue diverse!

Il centro storico di Novi Sad si caratterizza per le sue interessanti architetture, un misto tra varie culture e varie epoche storiche. Moltissime sono le chiese, cattoliche ed ortodosse, la più antica risale al 1700, così come gli edifici civili, come quelli che circondano la Piazza della Libertà, nel cuore della città.

4. Cucina tipica e sapori tradizionali

verdi colline ricoperte da vigneti
Vojvodina - 1.zetaboards.com

Le terre fertili della Regione hanno permesso all'agricoltura di svilupparsi e di diventare una delle attività economiche più redditizie. Prodotti semplici e genuini caratterizzano la cucina tradizionale e dai vigneti, che ricoprono le verdi colline del parco di Fruška Gora, si ricavano ottimi vini. Questa è una tradizione antichissima, che risale ai tempi degli Antichi Romani e rivive ancora oggi! 

I piatti tipici della Regione sono sicuramente i piatti a base di carne, in particolare bovini, pollame e selvaggina. Famose sono anche le paste fatte in casa: pane, pasta fresca e dolci, come lo strudel.

5. Dove dormire 

un tavolo di legno con appoggiata una banana e della frutta secca
Merenda nel parco - Marko Anastasov via Flickr

Nei dintorni del Parco di Fruška Gora, potrete trovare comode soluzioni per una sosta green, luoghi perfetti anche per immergersi nello stile e nella cultura locale e assaggiare i piatti della tradizione!

Scopri tutte le strutture eco-sostenibili a Fruška Gora e dintorni

 

Autore: Anita Cason

Copertina: Parco di Fruška Gora - annetteandbjorn.wordpress.com

Alloggi ecosostenibili

Ecology Center Radulovački

Sremski Karlovci (Vojvodina)

A partire da 24,00 €
Ecocamping Fruška gora

Sremski Karlovci (Vojvodina)

A partire da 3,00 €
Camping house Vidmar

Sremski Karlovci (Vojvodina)

A partire da 10,00 €
Eco Ethno Club Carevic

Čerević (Vojvodina)

A partire da 20,00 €
Etno zdanije Zmaj od Nocaja

Mačvanska Mitrovica (Vojvodina)

A partire da 10,00 €
Eco-apartments

Bački Petrovac (Vojvodina)

A partire da 35,00 €
Mountain Lodge Strazilovo

Sremski Karlovci (Vojvodina)

A partire da 15,00 €
My Memento

Čortanovci (Vojvodina)

A partire da 10,00 €
Villa Belilo 69

Sremski Karlovci (Vojvodina)

A partire da 25,00 €
Ethno village "Vrdnicka tower"

Vrdnik (Vojvodina)

A partire da 55,00 €
Ranch Platan

Vrdnik (Vojvodina)

A partire da 20,00 €
Mita’s village

Čenej (Vojvodina)

A partire da 10,00 €
Apartments Popovic

Vrdnik (Vojvodina)

A partire da 10,00 €
Apartments Konak Šarene Taljige

Vrdnik (Vojvodina)

A partire da 10,00 €
Villa Eleni

Vrdnik (Vojvodina)

A partire da 10,00 €