Valere Tjolle è un giornalista inglese che ha lavorato da sempre nel campo del turismo, collaborando anche con diverse associazioni che si occupano di turismo sostenibile in Europa. Cinquant’anni fa, durante un suo viaggio in Italia, sulla riviera romagnola, si è innamorato dei nostri paesaggi, del cibo e delle persone, e si è in seguito trasferito a Longiano (vicino a Cesena) dove tuttora abita.

La scorsa settimana ci ha raggiunto a Parma, dove abbiamo pranzato e chiacchierato insieme di turismo verde, di esperienze di viaggio e di vita. Dall’intervista di Valere è nato un bellissimo articolo in inglese su Ecobnb e la nostra avventura che si può trovare nel sito di TravelMole. TravelMole.com è una delle prime community online dedicate al viaggio e all’industria turistica, attiva dal 1998, che oggi ha più di 450,000 lettori in 132 nazioni.

TravelMode parla di Ecobnb

L’articolo racconta chi sono i fondatori di Ecobnb e di come hanno iniziato a lavorare al loro progetto di turismo sostenibile.

Secondo Valere, i valori della sostenibilità e dell’ecologia possono portare un’innovazione dirompente nel campo del turismo. La domanda è se questa nuova piattaforma dedicata al turismo green potrà mai raggiungere il valore di $ 25 miliardi di colossi come Airbnb.  Per ora è un piccolo sito web dal cuore verde, che ha però grandi potenzialità di sviluppo.

Scrive infatti Valere: “Con un paragone politico Ecobnb sta a AirBNB come Mahatma Ghandi a Tony Blair” 

Leggi qui l’intero articolo di Valere Tjolle su TravelMode (in inglese)

 

 


Autore: Chiara Marras

Sono Chiara, 28 anni, una laurea in tasca e tanti progetti in mente. Credo fortemente nel web come punto di scambio e divulgazione e penso che uno dei temi più urgenti in questo momento sia l'eco-sostenibilità. Perché allora non riscoprire il viaggio come unione con la natura e con la cultura locale?
Altri articoli di Chiara Marras →


Questo articolo è stato pubblicato il rassegna stampa ed etichettato , , , . Ecco il permalink.