Un territorio incontaminato dove potrai vivere una vacanza esaltante e naturale!
Lago di Lavarone, bandiera blu
Lago di Lavarone, bandiera blu, foto via Alpe Cimbra

Alpe Cimbra: un mix di natura, sport e cultura che conquista il cuore di tutta la famiglia. Nel maggio 2020 è diventata ufficialmente parte del circuito delle Perle Alpine; è arrivato il momento di scoprire questo incredibile territorio!

Le meraviglie da vedere e l'esperienze da vivere

Alpe Cimbra, paesaggio bucolico
Foto di Carlo Baroni, via PerleAlpine

L'Alpe Cimbra, formata dai comuni di Folgaria, Lavarone e Lusèrn, è in grado di regalare emozioni uniche in ogni momento dell'anno. Dallo sci alla mountain bike, dal Forest Bathing alle degustazioni enogastronomiche: c'è sempre qualcosa da fare. Non può mancare un giro in barca o pedalò sul bellissimo Lago di Lavarone, una passeggiata nel centro di Folgaria, tra le sue case e suoi affreschi, una visita al Forte Belvedere-Gschwent, una tra le più in grandi fortezze austro-ungariche della Grande Guerra in Trentino e qualche ora nel villaggio fiabesco di Luserna dove troverai il Centro di Documentazione e la Casa-Museo Haus Von Prükk che ti permetterà di scoprire e capire la storia cimbra. Tra gli alpeggi dell'Alpe Cimbra non mancano poi le fattorie didattiche dove le famiglie potranno trascorrere momenti speciali con gli animali in mezzo a una natura incontaminata. Ti aspetta inoltre il Bike Park di Lavarone, dove si trova anche un pump track a quota 1.200 metri.

Itinerari lenti nella natura trentina

Alpe Cimbra, itinerario e cascata della Valle del Rosspach
Cascata del Rosspach, foto di Gober, via Alpine Pearls

Sentieri tematici, passeggiate per tutta la famiglia e incredibili percorsi di trekking: l'Alpe Cimbra offre mille possibilità per vivere la natura e la montagna a piedi o in bicicletta. Tra i sentieri più conosciuti c'è quello che dal centro di Folgaria porta sulla cima del Monte Cornetto in poco più di due ore. Le famiglie possono scoprire Guardia, paese dipinto a murales, e da qui attraversare boschi latifoglie e resinose per raggiungere la cascata dell'Ofentol e il punto panoramico del Dos del Stock, da cui si ha uno spettacolare panorama. In Alpe Cimbra c'è anche uno dei percorsi tematici dedicati alla Grande Guerra più belli della regione, che attraversa una lunga trincea di crinale, scavata tra alte pareti di roccia, fatta di feritoie, osservatori e caverne che si affacciano su strapiombi e ripidi pendii.

Cibo e specialità a km zero

Cibo tipico all'Alpe Cimbra
Kaiserschmarrn, foto di RitaE via Pixabay

Tra specialità trentine e eredità di derivazione germanica, il territorio dell'Alpe Cimbra ha una ricca tradizione gastronomica. Nelle malghe e nei ristoranti potrai gustare il tipico formaggio Vezzena, la tradizionale polenta di patate, lo speck folgaretano, la carne salada, i funghi prelibati, le crêpes chiamate Kaiserschmarren, il Tonco del Pontesel, uno spezzatino di carni miste e lucanica fresca e il puro miele di montagna al quale è dedicato addirittura un museo, situato a Lavarone.

Vacanza attiva all'Alpe Cimbra

Vacanza attiva all'Alpe Cimbra
Snowboard all'Alpe Cimbra, foto di Gober, via Alpine Pearls

L'Alpe Cimbra è una meta perfetta per una vacanza attiva. In inverno potrai provare numerose attività sulle neve, tra sci e snowboard, grazie ai 100 chilometri di piste. In estate invece è il paradiso per chi ama le arrampicate, le passeggiate a cavallo, le escursioni in montagne e lo orienteering. Il tutto al cospetto delle maestose Dolomiti. Puoi pescare, con i permessi, nel Lago di Lavarone o nel torrente Astico. Non mancano poi sport particolari, come il disc golf e l'ice kart.

Arrivare senza auto

La stazione ferroviaria più vicina all'Alpe Cimbra è quella di Rovereto. Da qui partono numerosi bus che ti porteranno a destinazione. A Folgaria, Lavarone, Lusérn potrai muoverti in piena libertà con i bus, gli skibus invernali, il trenino turistico e con le bici elettriche e non disponibili a noleggio.

Dove dormire green nell'Alpe Cimbra

Dove dormire green nell'Alpe Cimbra

A Folgaria puoi soggiornare nell'agriturismo biologico e fattoria didattica La Fonte o all’Hotel Seggiovia, direttamente sulle piste da sci. Ti aspettano anche l'Hotel Mignon, che offre un ambiente familiare con una cucina tipica e genuina e l'Hotel Grizzly. Se preferisci soggiornare a Lavarone, anche qui troverai due strutture eco-sostenibili: Hotel du Lac Parc & Residence, con vista lago, e la romantica Malga Millegrobbe.

Autore: Chiara Marras

Immagine di copertina e foto dell'articolo via Alpe Cimbra & AlpinePearls

Potrebbe interessarti anche:

Altipiani Cimbri: 10 Esperienze Slow per scoprire un Trentino Meno Noto

Alloggi ecosostenibili

Agriturismo La Fonte

Trento (Trentino-Alto Adige/Südtirol)

A partire da 88,00 €

Vacanza in famiglia e natura

Trento (Trentino-Alto Adige)

A partire da 60,00 €

Malga Millegrobbe

Trento (Trentino-Alto Adige)

A partire da 130,00 €

Hotel du LAc Parc & Residence

Trento (Trentino-South Tyrol)

A partire da 98,00 €

Malga Campo

Trento (Trentino-Alto Adige)

A partire da 47,00 €

B&B Casa sul Lago

Trento (Trentino-Alto Adige/Südtirol)

A partire da 70,00 €

Agritur Airone bed & camping

Trento (Trento)

A partire da 70,00 €

Camping Due Laghi

Trento (Trentino Alto Adige)

A partire da 0,00 €

B&B Domusflavia

Trento (Trentino-Alto Adige/South Tyrol)

A partire da 70,00 €

B&B Il Grappolo in Trentino

Trento (Trentino-Alto Adige)

A partire da 70,00 €

Hotel Grizzly

Trento (Trentino-Alto Adige)

A partire da 80,00 €

Villa Irma

Trento (Trentino-Alto Adige)

A partire da 85,00 €

Hotel Lucia

Trento (Trentino-Alto Adige)

A partire da 102,00 €

Hotel Seggiovia

Trento (Trentino-Alto Adige)

A partire da 90,00 €