Il Festival It.a.cà, il festival dei migranti, viaggiatori e del turismo responsabile, torna per la terza volta nella città di Parma, per un’edizione ricca di eventi. Dal 2 all’8 ottobre 2017 ci si interrogherà quindi sul futuro del turismo parmense, focalizzandosi su come si possono scoprire e valorizzare le eccellenze del territorio di Parma (paesaggi e cibo, natura e cultura) in modo eco-sostenibile. Ecobnb partecipa a un interessante seminario sul tema della Sostenibilità e dell’anno internazionale del turismo sostenibile.

Quando: mercoledì 4 ottobre 2017

Dove: Palazzo del Governatore (Piazza Garibaldi, 1), Parma

In occasione di: Festival ITACÁ 

Ecco il programma completo del seminario:

14:00 – 14:30 – Saluti iniziali (Comune di Parma, Parchi del Ducato)

14:30 – 15:00 – Introduzione sul tema della Sostenibilità e dell’anno internazionale del turismo sostenibile (Pierlugi Musarò ITACA Bologna e Andrea Merusi)

15:00 – 15:20 – Nuovi modi di viaggiare (Silvia Ombellini, Ecobnb)

15:20 – 16:20 – Dormire e ospitare green (Simone Riccardi, Ecobnb)

16:30 – 17:00 – Cicloturismo e ospitalità per chi viaggia in bici (Michele Mutterle, FIAB)

17:00 – 17:30 – Viaggio a piedi (Oreste Verrini, La via Francigena di Montagna)

17:30 – 18:00 – Tema sponsor

18:00 – 18:30 – Condivisione e sharing economy in viaggio (Cristina Pagetti, ScambioCasa)

18:30 – 19:00 – Agricoltura sostenibile e locale (Roberta Mell, Antiche Varietà)

19:00 – 19:30 – Cibo e bicicletta (Davide Pagani, Bike Food Stories)

Moderano Andrea Merusi e Irene Binini.
Al termine degli interventi è previsto un rinfresco a cura della Cooperativa Mappamondo Parma con produttori locali.

È necessario iscriversi a questo link

Per maggiori informazioni scrivi a info@ecobnb.com

Relatori

Andrea Merusi è nato a Parma nel 1984, eha conseguito nel 2009 la laurea specialistica in Ecologia (Scienze Biologiche). Nel 2011 ha ottenuto il master di specializzazione in “Esperto Ambientale” e attualmente lavora nel campo dello sviluppo sostenibile aziendale seguendo la certificazione UN EN ISO 14001:2004 e le tematiche di sicurezza sul lavoro. Dal dicembre 2014 è membro dell’Associazione Italiana Esperti Ambientali (ASS.IEA). Appassionato di scrittura, gestisce un blog personale e ha scritto numerosi articoli di divulgazione scientifica e turismo responsabile per diverse riviste on-line (“ViaggiVerdi”, “Greenreport.it”, “Infopo.it”, “Il Punto Magazine”, “il Melograno”). Nel dicembre 2013 ha fondato un nuovo portale di informazione ambientale e culturale: “il Taccuino di Darwin”, e nel 2015 ha pubblicato il libro “La sfida di oggi. Il cambiamento climatico e il rapporto tra uomo e natura”.

Pierluigi Musarò è professore associato presso l’Università di Bologna e research fellow presso IPK, New York University e London School of Economics and Political Science. I suoi campi di studio sono: la comunicazione dell’umanitario e delle migrazioni, lo sviluppo sostenibile e l’etica dei consumi e del turismo. E’ autore di Le virtù della contraddizione. Quando la sociologia si fa etica, FrancoAngeli, Milano, 2008, e curatore di Lo spettatore ironico. La solidarietà nell’epoca del post-umanitarianismo, Mimesis, Roma-Udine, 2014 – edizione italiana di Chouliaraki L., The Ironic Spectator. Solidarity in the Age of Post-Humanitarianism, Polity Press, London, 2012. Ha inoltre curato: Beyond Humanitarian Narratives, con P. Parmiggiani, numero monografico della rivista Sociologia della comunicazione (45, 2013); Media e migrazioni: etica, estetica e politica della narrazione umanitaria, con P. Parmiggiani, FrancoAngeli, Milano, 2014; Spazi di negoziazione. Povertà urbana e consumi alimentari, con M. Bergamaschi, Franco Angeli, Milano, 2011.

Silvia Ombellini è esperta in turismo sostenibile e comunicazione web. E’ caporedattrice del blog di Ecobnb (150.000 pagine viste al mese), fondatrice e CEO di Ecobnb, la principale community dedicata al turismo sostenibile. Dopo il PhD in architettura ha studiato User Experience Design presso UCLA California, ed è stata leader del progetto Europeo di Turismo Sostenibile EcoDots.

Simone Riccardi è fondatore di ViaggiVerdi – Ecobnb. Da sempre appassionato di nuove tecnologie, dopo la laurea e il PhD vince una borsa di studio Fulbright Best e si trasferisce per un anno in Silicon Valley dove studia Business Management presso UCLA California. Attualmente è CEO di Ecobnb, progetto vincitore di Seed Money 2014 e la nomination per il Premio Ambiente Euregio 2015.

Michele Mutterle è ideatore e referente di Albergabici, cicloviaggiatore e organizzatore biciviaggi estivi FIAB. Dal 1989 al 1999 è stato presidente FIAB Vicenza. Nel 1999 e 2000 accompagnatore e “tour designer” per una agenzia americana di ciclotour in tutta Italia. Dal 2001 segretario organizzativo di FIAB Onlus.

Oreste Verrini è professore di Economia presso l’Università degli Studi di Pisa dal 2007. Da sempre appassionato di storia e di archeologia da alcuni anni impegnato nelle riscoperta e valorizzazione di antichi percorsi tra la Lunigiana e la Garfagnana. Ha pubblicato nel 2015, per la casa editrice Le Lettere, come coautore, la guida “La Via del Volto Santo: a piedi in Lunigiana e Garfagnana”.

Cristina Pagetti è laureata in Informatica presso l’Università di Milano, ha scritto libri e articoli sul fenomeno Internet, e da 15 anni è la referente italiana dell’organizzazione internazionale ScambioCasa.com. Ha scritto  “La mia casa è la tua”, uno studio internazionale sul profilo e sulle motivazioni di chi scambia casa.

Roberta Mell ha lanciato Sex & the city e i Sopranos e oggi è agricoltore a San Pancrazio. Per vent’anni ha fatto la spola tra NewYork City e Los Angeles, dove si é formata fino a divenire una delle più ferrate personalità hollywoodiane in campo di marketing e pubblicità: ha lavorato per la Fox e la Hbo, lanciando al grande pubblico diverse serie culto. Nominata Pubblicitaria dell’anno (sezione spettacolo) dalla rivista «Ad Age» e definita per ben due volte una delle cento donne più potenti di Hollywood dal «The Hollywood Reporter», ora Roberta coltiva pomodori a San Pancrazio.

Davide Pagani è cuoco, gastronomo, accompagnatore turistico e guida ambientale escursionista. Ideatore e fondatore di Bike Food Stories, che propone di accompagnare in bicicletta i turisti coniugando cicloturismo e conoscenza del patrimonio enogastronomico locale.