SPECIALE

Expo 2015 - turismo sostenibile


Scopri le possibilità di turismo sostenibile...

Expo 2015 a Milano: dove andare e cosa fare?

Tutti sappiamo che, dal 1 Maggio, Milano ospita per sei mesi l’Esposizione Universale con tema Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita.

Ma quali sono i nostri consigli per una visita all’esposizione e una gita a Milano che sia ecosostenibile a 360°?

Scopri le nostre proposte di viaggio in armonia con l’ambiente per visitare Milano e dintorni e partecipare all’evento globale dell’Expo.

Milano offre diverse possibilità per un soggiorno sostenibile. Potrai, ad esempio, alloggiare a due passi dal Duomo, nel bellissimo Ostello Bello, o nel B&B D’Èco o ancora alle porte di Milano presso l’Agriturismo biologico Cascina Santa Brera, dove degustare anche la cucina tipica a base di prodotti locali freschi.

La metropoli milanese non è la città grigia dell’immaginario collettivo. Le possibilità per gli eco-viaggiatori sono innumerevoli.

Prima di tutto la città offre una mobilità sostenibile: potrai camminare per il centro, o scegliere la bicicletta, noleggiandola attraverso il servizio di bBike sharing BikeMI, o muoverti con i numerosi trasporti pubblici.

Anche l’Expo è raggiungibile con i trasporti green, che sia la linea 1 della metropolitana, il treno sino alla stazione di Rho Fiera Milano o la bicicletta attraverso il percorso Raggio Verde 7, immerso nel verde cittadino.

Per riposarsi dalla frenesia dell’Esposizione Universale, non c’è niente di meglio che uno dei polmoni verdi della città: il Parco Sempione, alle spalle del meraviglioso Castello Sforzesco.

Altre tappe fondamentali per tutti noi eco-viaggiatori sono il Parco Agricolo Sud, dove le attività proposte sono numerose e interessanti, e il Museo Botanico.

Tra i lavori eseguiti per l’Expo, meritano una menzione speciale le Vie d’Acqua, percorsi e circuiti ciclabili lungo i canali e attraverso i parchi a nord e a ovest di Milano per raggiungere poi, da una parte, il Lago Maggiore e, dall’altra, il Parco Reale di Monza.

Tra gli obiettivi dell’Expo 2015 c’è quello di riflettere, partendo dal cibo e dai problemi legati ad esso, su nuovi e necessari stili di vita sostenibili che rispettino territori e comunità.

Quale migliore occasione per organizzare un viaggio responsabile, partendo in treno, spostandosi il più possibile a piedi o in bicicletta, e scegliendo un alloggio virtuoso?

E tu, quando andrai a Expo Milano 2015?