Sui sentieri degli Asini, dall'Appennino al Mare

Dall'Appennino al Mare, in compagnia degli asini o della tua bici per un'esperienza indimenticabile
  • Tempo di percorrenza: 3 giorni
  • Difficoltà: Difficile
  • Perchè ci piace: Per i diversi paesaggi che si incontrano, per il primo momento in cui si intravede il mare, per la natura selvaggia.
  • Lunghezza: 60 km
  • Dislivello: 1000 m
  • Percorribilità: A piedi, Con gli asini, In bici
  • Costo: 0 €
  • Il nostro consiglio: Per chi parte in bicicletta consigliamo una Mountain Bike in buono stato, meglio se bi-ammortizzata

Mappa dell'itinerario dall'Appennino al mare

Un cammino che parte dall’entroterra, dall’Appennino Parmense, e arriva fino al mare della Liguria. Un itinerario di più giorni da fare a piedi in compagnia degli asini o in mountain-bike per scoprire paesaggi che cambiano, tra boschi, prati, montagna e mare.

Un cammino che parte dall’entroterra, dall’Appennino Parmense, e arriva fino al mare della Liguria. Un itinerario di più giorni da fare a piedi in compagnia degli asini o in mountain-bike per scoprire paesaggi che cambiano, tra boschi, prati, montagna e mare.

Si parte da Borgo Val di Taro, facilmente raggiungibile in treno da Parma, e il nostro punto di partenza è il Room & Breakfast Tolasudolsa, uno dei primi bike-hotel d’Italia che offre tra il resto ricovero e officina per le bici. Da qui inizia un cammino di 5-6 ore che dall’Emilia arriva in Liguria, tra i paesaggi selvaggi dell’Appennino, fino a raggiungere la località di Varese Ligure, dove terminerà la prima giornata di itinerario.

Un cammino che parte dall’entroterra, dall’Appennino Parmense, e arriva fino al mare della Liguria. Un itinerario di più giorni da fare a piedi in compagnia degli asini o in mountain-bike per scoprire paesaggi che cambiano, tra boschi, prati, montagna e mare.

Il secondo giorno ci addentriamo nell’entroterra della Liguria, percorrendo le vallate di Varese Ligure, in una zona chiamata anche Valle del Biologico. Dopo circa 5 ore di cammino o di pedalata non sempre facile si arriva nei pressi di Tavarone, una località della provincia di La Spezia.

Il terzo giorno è dedicato al mare. Da Tavarone consigliamo di prendere una corriera e di raggiungere la romantica Baia del Silenzio, a Sestri Levante, un luogo incantato che sembra di un altro mondo.

Sestri Levante
Sestri Levante, foto di Bob Hall via Flickr

 

Si tratta senza dubbio di un itinerario impegnativo ma che saprà ripagare ogni fatica, con i suoi paesaggi unici, la vista del mare, la natura dell’Appennino.

Alloggi ecosostenibili

Le Sorgenti del Gromolo

Sestri Levante (Liguria)

A partire da 25,00 €