Jeseniky in due giorni

Fantastiche escursioni sulla seconda collina più alta della Repubblica Ceca. Ti aspettano due giorni meravigliosi in cui fare il pieno di natura, camminando e godendoti il panorama!
  • Tempo di percorrenza: 2 giorni

  • Difficoltà: Media

  • Perchè ci piace: Nonostante sia un itinerario lungo, non è così difficile. Per questo è adatto anche agli escursionisti meno esperti.

  • Lunghezza: 43 km

  • Dislivello: 1600 m

  • Percorribilità: a piedi

  • Costo: 400 czk (accommodation)

  • Il nostro consiglio: Se sei più veloce delle tempistiche pensate per il nostro itinerario, puoi dormire a Jeleni Studanka, che è gratuito e ha una capienza di 8-12 persone.

 

Partiamo a Chalet Ramzovske Sedlo. Lo Chalet si trova proprio accanto alla stazione ferroviaria di Ramzova, quindi non c'è rischio che tu possa perderti. 

Vai verso la pista da sci e segui le segnaletiche rosse che ti portano fino al lato nord-est della pista e segui la strada per l'incrocio Nad Dobrou vodou. Accanto alle segnaletiche rosse inizieranno ad apparire anche quelle blu. Dopo 50 minuti arriverai all'incrocio Cernava, dove continuerai a seguire il percorso rosso. Da Cernava dovrai proseguire per altri 2.5 km circa, finchè non arriverai all'incrocio chiamato Serak. Qui troverai uno Chalet, così, se hai il bisogno di riposarti un attimo, sentiti libero di entrare e recuperare le energie.

Dal percorso principale, inizia a scendere fino all'incrocio nad Kaprníkem. Da qui poi salirai ancora seguendo il sentiero roccioso. 

Dalla cima della collina di Kaprniky potrai ammirare a 360° un panorama mozzafiato, insieme ad altre colline come Kralicky Sneznik, Orlicke hory e Beskydy.

Andando verso sud-est raggiungerai l'incrocio Trojmedzi, dove continuerai a seguire il sentiero rosso. Prosegui per la foresta e la riserva naturale, la più antica area protetta della Moravia. 

Passando per la foresta continua verso  saddle Pod Vrestovkou. Questa è una delle parti più belle dell'itinerario ed è veramente pittoresca. Se ti piace fare fotografie, qui farai sicuramente una foto ricordo perfetta per la tua gita. 

Dopo aver passato questa parte meravigliosa arriverai a Vresova Studanka, dove puoi riempire le tue borracce grazie alla cosiddetta fontana "magica". 

Continua ad attraversare la riserva naturale Sněžná kotlina in direzione Cervenohorske saddle, dove potrai mangiare, bere e ritrovare le tue energie per proseguire con il tuo percorso. 

Per un momento lascia il sentiero rosso e segui quello blu. Passando per Skalni Tabule, U vyrovky, Nad Petrovkov e l'incrocio Kamzik, arriverai a Slate, dove tornerai a seguire il sentiero rosso.

Da Slate sarai molto vicino a Chalet Svycarna, dove potrai passare la notte.

Jeseniky
Foto di ufoncz via Flickr

Secondo giorno

Partendo dallo Chalet, segui la strada asfaltata per andare all'incrocio Praded. Gira a sinistra e ti ritroverai nel punto fisso più alto della Repubblica Ceca. Troverai una torre di vedetta, un ristorante e una vista panoramica unica. 

Ora dovrai tornare scendendo all'incrocio Praded. Superando lo Chalet Barborka e Chalet Kurzovni arriverai a Ovcarna, dove troverai moltissima gente: tutti infatti possono arrivare in cima anche con l'autobus e la macchina. Per questo motivo, cambia direzione e continua a seguire il sentiero rosso fino all'incrocio Nad Ovcarnou.

Seguendo il percorso arriverai presto a Petrovy kameny, molto conosciuto per via delle leggende sulle streghe che girano su questo luogo. Da qui percorri la salita che porta a Vysoka Hole. Il sentiero lungo la costa ha un paletto scuro per tenere i turisti lontani dal girare lì attorno durante le nebbie frequenti.  Seguendo la strada verso sud ovest arriverai all'incrocio Nad Malym Kotlem. Passati 1.5 km raggiungerai  Jeleni Studanka, dove potrai riposare un po'. 

A Jeleni studanka lascerai il sentiero rosso per prendere invece quello verde- direzione Bridlicna Hora, dove ti aspetta un paesaggio meraviglioso e altrettanto pittoresco. 

Da Bridlicna Hora segui la strada per Pecny hill. Passando per Pec, Ztracene Kameny e Nad Skritkem arriverai a Skritek.

Qui finisce il tuo percorso. Gusta un buon pranzo al roadhouse e scegli liberamente se tornare a casa in autobus o in macchina. 

 

Jeseniky 2
Foto di Derbeth via Flickr
Pecny, Jeseniky
Foto di Jiri Brozovsky via Flickr
Praded, Jeseniky
Foto di Jiri Brozovsky via Flickr

Autore: Nikola Meciarova

Foto di copertina: Foto di Marek Stránský via Wikipedia

 

Potrebbe interessarti anche:

The Prachov Rocks with children