In bicicletta da Verona a Vicenza

Una gita sulle due ruote tra la natura e due affascinanti città, Verona e Vicenza
  • Tempo di percorrenza: 3 ore

  • Difficoltà: Facile

  • Perchè ci piace: Perché Verona e Vicenza sono due città tutte da scoprire, perché il tragitto è immerso in una bellissima e rilassante natura

  • Lunghezza: 63 km

  • Dislivello: 60 m

  • Percorribilità: in bici

  • Costo: 0 €

  • Il nostro consiglio: Questo è solo un tratto di una lunga pista ciclabile veneta, scopri gli altri insieme a noi!

Mappa dell'itinerario

Il nostro itinerario inizia a Verona, la città degli innamorati, città storica ma vivace. La città di Romeo e Giulietta è una delle città più belle d’Italia, il suo centro storico a misura d’uomo è ricco di fascino ed è facile trovare i segni della storia nelle sue stradine e nei palazzi seicenteschi.

Verona, lungofiume
Verona, foto di Lorenzoclick, via flickr

Dirigiamoci con la nostra bicicletta verso la casa di Giulietta e proseguiamo verso sud, nella campagna. Qui l’Adige si distende nella pianura creando uno scenario incantevole e di relax. Continuiamo immersi nella natura, circondati dai frutteti, sino a giungere a Soave. Il borgo, noto per il suo vino bianco prelibato, merita senza dubbio una visita. Il nome già descrive l’atmosfera dolce della città, circondata dai filari di viti e dall’aspetto pittoresco. La città murata ha origini longobarde ed è un tipico borgo medievale, come si nota dai numerosi palazzi storici e dal simbolo del borgo, il maestoso castello Scaligero. È il momento giusto per una pausa in una delle aziende agricole o le eleganti osterie presenti ad ogni angolo.

Vista su Soave
Soave, foto di Dave Collier via Flickr

 

Riprendiamo il viaggio sino ad arrivare ai piedi dei Monti Lessini, entrando in territorio vicentino. Poco dopo Montebello potrai ammirare due castelli, il Castello della Bellaguardia e il Castello della Villa, conosciuti popolarmente come il castello di Giulietta e il castello di Romeo. Qua svettano numerose ville venete; inizia una salita che ci porterà fino a 200 metri, da qui si apre una meravigliosa vista su Vicenza. Siamo sul Monte Berico ed è uno degli scorci più belli di questo itinerario. Eccoci a destinazione! Vicenza è famosa soprattutto per le Ville del Palladio, architetto di fama mondiale del 16° secolo.

Villa Capra dell'architetto Palladio
Villa Capra dell'architetto Palladio, foto di Timothy Brown via Flickr

Una gita fuori porta allo scoperta del Veneto e parte delle sue meraviglie, immersi nella natura tra due meravigliose città: questo è il nostro itinerario per voi.

 

Autore: Chiara Marras

Immagine di copertina: colline intorno a Soave, foto di USAG Vicenza via Flickr