In bici attraverso i castelli della Bassa

Gli affascinanti e misteriosi castelli e i borghi della Bassa Parmense (Emilia-Romagna) da scoprire lentamente, attraverso un magnifico percorso cicloturistico
  • Tempo di percorrenza: 1 giornata

  • Difficoltà: Media

  • Perchè ci piace: Percorso alla scoperta di borghi e castelli della provincia

  • Lunghezza: 75 km

  • Dislivello: 20 m

  • Percorribilità: In bicicletta, a piedi

  • Costo: 0 €

  • Il nostro consiglio: Percorribile da marzo ad ottobre

Mappa che racconta i sentieri i castelli e i borghi della Bassa Parmigiana
Mappa che racconta i sentieri i castelli e i borghi della Bassa Parmigiana

Un lungo itinerario dedicato ai più allenati in visita ai più caratteristici borghi e castelli della zona settentrionale della provincia parmigiana.

Rocca di Fontanellato, Parma
Rocca di Fontanellato, Parma

Si parte da Strada dei Mercati, si volta poi a destra verso l'aeroporto Verdi e al primo incrocio, dopo il cartello di fine del comune, si gira a destra in direzione Roncopascolo-Fiera. Dopo circa 1,5 km si volta a sinistra e si prosegue fino al bivio. Qui a destra lungo il canale Maretto, si supera il cavalcavia dell'autostrada, si volta a sinistra per Viarolo e poi a destra per Strada Lugagnano che prosegue anche dopo l'incrocio di Viarolo immettendosi nella Provinciale.  

Circa 150 metri prima del cartello di Ronco Campo Canneto, si può salire sull'argine del Taro. Dopo poco meno di 1 km si riprende la strada parallela alla Provinciale che porta fino al ponte sul Taro a San Secondo. Qui si può visitare il Castello dimora della moglie di Pier Maria Rossi, costruito a metà del '400.

Rocca San Vitale, foto di Dutch Simba via Flickr
Rocca San Vitale, foto di Dutch Simba via Flickr

Dalla Rocca si gira a destra, poi ancora a destra fino a raggiungere Castell'Aicardi e Fontanellato celebre per la Rocca Sanvitale e il Santuario della Madonna del Rosario, meta di frequenti pellegrinaggi.

Rocca Meli Lupi, foto di Dutch Simba via Flickr
Rocca Meli Lupi, foto di Dutch Simba via Flickr

Si riparte per Cannetolo percorrendo Strada Farnese e si giunge a Soragna dove si può ammirare la Rocca Meli Lupi, il Museo del Parmigiano Reggiano e il Museo di Giovannino Guareschi.

Tornati a San Secondo e passato il ponte, si gira a sinistra per Trecasali proseguendo fino a Ronco Campo Canneto, all'incrocio con la Provinciale. Da qui a sinistra per Strada del Borgazzo e poi a destra fino all'imbocco di un tratto alberato. Costeggiato il canale, si volta a sinistra e si prosegue in direzione di Baganzola-Castelnuovo. In prossimità dell'oratorio si volta a destra, poi a sinistra per Ravadese, si sale sull'argine e si prosegue, ritornando verso Parma.

Agriturismo Podere Roveto – Fontanellato
Agriturismo Podere Roveto – Fontanellato

Una sosta eco-sostenibile vicino al percorso: 

Agriturismo Podere Roveto – Fontanellato

Il Podere Roveto è ubicato in località Cannetolo sotto il comune di Fontanellato (PR), e si trova in una posizione strategica vicino ad affascinanti castelli e rocche medioevali.

Foto copertina: Rocca di Fontanellato via Flickr

Alloggi ecosostenibili

ALAMIRÉ Suites & Studios a Parma

PARMA (Parma)

A partire da 130,00 €
B&B La Tartaruga

Parma (Emilia-Romagna)

A partire da 70,00 €
B&B San Francesco

Parma (Emilia-Romagna)

A partire da 80,00 €
B&B Al Battistero d'Oro

Parma (Emilia-Romagna)

A partire da 120,00 €