Il Bosco e la Caldara di Manziana

Una natura selvaggia ti aspetta nella Tuscia Romana
  • Tempo di percorrenza: 2:30h

  • Difficoltà: Facile

  • Perchè ci piace: Per i luoghi particolari che si incontrano lungo il tragitto, e tutto così vicino alla metropoli romana.

  • Lunghezza: 30 km

  • Dislivello: 422 m

  • Percorribilità: In bici

  • Costo: 0 €

  • Il nostro consiglio: Poco distante da Manziana, punto di partenza, c'è il Lago di Bracciano!

A solo un’ora dalla maestosa Città Eterna, si nasconde un’oasi di pace, di natura selvaggia e luoghi unici. Ti portiamo a Manziana, un piccolo paese collinoso dove potrai trascorre una bellissima vacanza nella natura, soggiornando nel bellissimo B&B Casacocò, con il suo giardino di rose e la piscina in pietra. Proprio a due passi dalla struttura inizia un itinerario in bici che ti porterà alla scoperta del Bosco di Macchia Grande che prende il nome dalla strada romana che lo percorre. Percorriamo noi stessi questa strada che ci accompagna nel bosco, che ospita cerri secolari, querce e aceri, rose selvatiche, pungitopi e agrifogli in un ambiente inebriante, con i profumi dei fiori e un aspetto selvaggio, quasi primordiale. Forse intravederemo una volpe, una faina o forse una donnola, alcuni degli abitanti di questo luogo suggestivo, tra i più belli del Lazio.

Bosco di Macchia Grande, Manziana

Percorriamo tutto il bosco sino all’uscita e proseguiamo verso la Caldara, un luogo davvero unico e particolare, riconosciuto come Monumento Naturale. È una zona paludosa, caratterizzata dalle acque sulfuree che gorgogliano dal sottosuolo. Qui è necessario fermarsi per ammirare da vicino la polla più grande che sviluppa esplosioni freatiche di acque sulfuree che raggiungono la temperatura di 27 gradi. Ma non è l’unica peculiarità dell’area: c’è un boschetto di betulla bianca, una specie che solitamente vive in climi freddi, ad altitudini più alte; eppure è qua.

Caldara di Manziana

L’itinerario prosegue per Castel Giuliano, un piccolissimo borgo abitato sin dagli Etruschi che si sviluppa attorno al castello (proprietà privata non visitabile). Qui con una piccola deviazione è possibile raggiungere le suggestive cascate.

Cascate di Castel Giuliano, borgo etrusco vicino a Roma

Continuiamo il nostro percorso ad anello, tornando a Manziana.

 

Autore: Chiara Marras

Foto di copertina di Marco Salvadori via Flickr

Alloggi ecosostenibili

Casacoco'

Manziana (Italia)

A partire da 80,00 €
B&B Villa Naumanni

Tarquinia (Lazio)

A partire da 70,00 €
Baia Benessere B&B EcoVegan Shiatsu

Tolfa (Lazio)

A partire da 60,00 €
Hotel Capranica

Capranica (Lazio)

A partire da 59,00 €
Suncave Gardens

Bracciano (Italy)

A partire da 100,00 €
Agriturismo Grignano

Vetralla (Lazio)

A partire da 60,00 €
B&B Casale Hortensiae

Orte (Lazio)

A partire da 80,00 €
Le Onde nel Bosco

Roccantica (Lazio)

A partire da 50,00 €
Italyke CountryHouse ecosostenibile

Viterbo (Lazio)

A partire da 90,00 €
Yurta e bungalow in Maremma

Canino (V)

A partire da 129,00 €
Country house ecosostenibile

Viterbo (Lazio)

A partire da 90,00 €
La Gioia dei Sensi a Vitorchiano

Vitorchiano (Lazio)

A partire da 60,00 €
Florido' Oasis - Loft Roma Centro

Rome (Lazio)

A partire da 80,00 €
B&B Mammarampa

Roma (Lazio)

A partire da 75,00 €
Vacanze rurali sulle colline romane

Frascati (Lazio)

A partire da 58,00 €