Escursione nei Grigioni

Tra ponti sospesi e boschi pittoreschi si attraversa la Val Sinestra
  • Tempo di percorrenza: 6 ore e mezzo

  • Difficoltà: Media

  • Perchè ci piace: Camminare sui ponti sospesi è una vera avventura!

  • Lunghezza: 16 km

  • Dislivello: 930 m

  • Percorribilità: A piedi

  • Costo: 0

  • Il nostro consiglio: Prima di iniziare l'escursione, controllare le previsioni meteo!

 
Come punto di partenza possiamo scegliere il curato il villaggio dell'Engadina Sent o la Casa di Cura Val Sinestra. Entrambi i punti di partenza sono facilmente raggiungibili con i mezzi pubblici.
Coloro che partiranno da Sent dovranno percorrere i 6 chilometri su una strada forestale, senza salite, sino alla Casa di Cura Val Sinestra. Questa fu costruita nel 1912 in stile Art Nouveau. Oggi è sede di un hotel e ristoranti.
Subito sotto la Kurhaus troviamo un bellissimo ponte sospeso che attraversa il fiume Brancla. Si procede nei boschi pittoreschi incontrando più ponti lungo il percorso.
 
Infine, la valle si apre di nuovo e si raggiunge una radura con la locanda e ristorante Hof Zuort.
Da qui in poi, la foresta si trasforma in pascoli, e presto si arriva alla frazione di Griosch. Un altro ristorante "Tanna da Muntanella" segna il punto di arrivo dell'escursione.
 
Da qui in poi, non ci si addentra nella valle, ma si curva verso la strada forestale in direzione Bassa Engadina. Seguendo questa strada si raggiunge in poco più di cinque chilometri il borgo di Vnà. Qui in Vnà sono presenti punti di ristoro. All'uscita del borgo c'è la fermata dell'autobus.
 

 

 

Ti potrebbero interessare:

Alla scoperta della montagna Belchenflue

Distretto di Schwarzenburg