Bosco Rocconi

Alti pinnacoli di roccia e corsi d'acqua purissima. Alla scoperta dei canyon naturali dell'Oasi di Bosco Rocconi, tra boschi millenari, natura aspra e selvaggia, e fattorie biologiche.
  • Tempo di percorrenza: 4 ore circa

  • Difficoltà: Famiglia

  • Perchè ci piace: un itinerario splendido in alta maremma toscana, un bosco direi quasi magico, sia dal punto di vista degli animali che da quello delle piante, un posto pressochè sconosciuto ma che una volta visto resta nel cuore. Una passeggiata alla scoperta di una Toscana che non ti aspetti!

  • Lunghezza: 8 km

  • Dislivello: 300 m

  • Percorribilità: piedi, cavallo, passeggino, nordic walking, bicicletta

  • Costo: 0 €

  • Il nostro consiglio: Scoprite questa oasi naturale in primavera, e potrete ammirare oltre venti specie di orchidee!

 

Mappa dei percorsi pedonali da Roccalbegna all'oasi naturale di Bosco dei Rocconi
Mappa dei percorsi pedonali da Roccalbegna all'oasi naturale di Bosco dei Rocconi

 

Partiamo dall'agriturismo biologico Capra Matilda, che funge anche da foresteria dell'oasi wwf, e dista circa venti minuti di macchina dal Bosco di Rocconi.

La nostra camminata si snoda per circa 30 minuti di strada asfaltata ed 2 ore di strada bianca da percorrere a piedi fino al cancello dell'oasi naturale.

Riserva Naturale di Bosco Rocconi, Grosseto, Toscana
Riserva Naturale di Bosco Rocconi, Grosseto, Toscana

La passeggiata si snoda per un bellissimo sentiero abbastanza facile da percorrere con un dislivello che va da 500 a 200 metri e ha una durata di circa 4 ore.

Attraverso un bellissimo bosco si arriva al punto più alto dell’oasi dove è situato un osservatorio per i rapaci, si scende poi alla confluenza del fiume Albegna con il Rigo un posto quasi magico che affascina per la limpidezza delle acque e per la maestosità delle pareti rocciose che lo sovrastano.

L’Oasi wwf di Bosco Rocconi situata nell’alta Maremma grossetana si estende per una superficie di 130 ettari  compresa tra il fiume Albegna ed il torrente Rigo. 

Natura nell'oasi wwf Bosco Rocconi, Grosseto, Toscana

In primavera l’oasi si veste di colori, anemoni ciclamini, pervinche e ben 28 specie di orchidee. Ma ogni stagione ha il suo fascino, l’estate luminosa con la possibilità di fare il bagno nelle limpide acque del fiume, l’autunno con i suoi colori e con i funghi, l’inverno silenzioso con gli alberi ormai spogli che si mettono a nudo per mostrare tutta la loro maestosità.

Bagno nelle acque limpide dell'Oasi del Bosco dei Rocconi
Bagno nelle acque limpide del fiume, foto di  Deni da Pisa

 

Luogo ideale per cinghiali caprioli istrici tassi lupo gatto selvatico, ma soprattutto per i falchi primo fra tutti il lanario simbolo dell’oasi.

Visitare Rocconi è immergersi in una natura incontaminata dove la presenza dell’uomo è tanto discreta da passare inosservata. Un luogo del cuore da cui si torna riconciliati con il mondo e con se stessi.

Bosco dei Rocconi, Grosseto, Toscana
Bosco dei Rocconi, Grosseto, Toscana

 

Informazioni utili: Per le visite all'Oasi è obbligatorio prenotarsi chiamando il numero 320.8223972 (boscorocconi@wwf.it, 0564.898829). La prenotazione può essere fatta anche contattando l'agriturismo Capra Matilda.

Itinerario suggerito da Antonio e Sonia dell'Agriturismo bio Capra Matilda

Alloggi ecosostenibili

Ecoazienda Terre Brune

Roccalbegna (Toscana)

A partire da 59,00 €
Agriturismo Capra Matilda

Roccalbegna (Toscana)

A partire da 35,00 €