Alla scoperta della città natale di Hans Christian Andersen

Dalla piccola cittadina di Kerteminde, che era il porto più importante di Funen, a Odense, città natale di Hans Christian Andersen.
  • Tempo di percorrenza: 1:36

  • Difficoltà: Famiglia

  • Perchè ci piace: Sembra di entrare a far parte di una favola. Odense ti porterà indietro nel tempo e ti farà sentire come se fossi tornato bambino.

  • Lunghezza: 23 km

  • Dislivello: 10 m

  • Percorribilità: in bicicletta

  • Costo: 0 €

  • Il nostro consiglio: Ci sono due residenze di campagna lungo la strada per Odense che meritano almeno una visita - la tenuta Ulriksholm e la tenuta Østergård. Fermati e prenditi un attimo per imparare qualcosa sull'interessante storia di questi due edifici.

 

 

Map of itinerary
mappa di www.visitkerteminde.com

Kerteminde continua ad essere anche oggi un importante porto peschereggio. La statua della ragazza pescatrice di nome Amanda è il monumento storico della città. Qui potrai vedere delle bellissime casette antiche, la maggior parte risalente al 17esimo secolo. Vi è anche un tunnel lungo 50 m sotto il livello del mare, che dona al luogo un'area per studiare ed osservare gli animali e le piante sott'acqua. Kerteminde offre anche una grandissima piscina ospitante le foche.

 

Odense è la capitale di “Funen” e la terza città più grande della Danimarca. La sua fama è dovuta soprattutto per l'autore Hans Christian Andersen, conosciuto in tutto il mondo. Puoi visitare la sua casa natale e di infanzia e altri monumenti connessi alla sua vita. Oltre a H.C. Andersen, Odense offre anche affascinanti strade principali, musei e attività, Odense Zoo, parchi verdissimi e molto altro ancora. Vale proprio la pena visitare questa città! 

 

Streets of Odense
Strade di Odense, foto di Lorie Shaull via Flickr

La pista ciclabile ha il numero 45: significa che devi seguire questo numero per tutto il tragitto e cercare i segnali riportanti il numero.

 

• Inizia a Kerteminde

• Segui la strada da Langebro e prosegui verso sud lungo Odensevej, in direzione Ladby

 

Se sei un fan dell'era vichiga non puoi perderti assolutamente Landby. Una nave vichinga risalente al 950 d.C. e un museo con le stampe delle navi e alcuni dei loro tesori ti stanno aspettando. 

 

• Continua il tragitto per Kølstrup

• Oltrepassando il fiume Vejru farai ingresso a Bullerup

• Attraversa Odense Å a Biskorup.

• Stai entrando nella città di Odense – termine del tuo itinerario

 

Lungo la strada ci sono moltissimi monumenti storici e meraviglie naturali, perciò il tuo itinerario può essere prolungato per visitarli: ne varrà la pena. 

 

A Odense puoi decidere se tornare indietro a Kerteminde per la stessa strada o usare i trasporti pubblici. Ti suggeriamo di andare in bicicletta, è molto facile e veloce.

Kerteminde
Kerteminde, foto di Kåre Thor Olsen via Wikimedia
Kerteminde from above
Kerteminde, foto di Pandadk via Wikimedia
Odense
Odense, foto di fo.ol via Flickr
Odense street
Odense, foto di Dariusz Sieczkowski via Flickr

Autore: Nikola Meciarova

Foto di copertina: foto di Nigel Swales via Flickr

 

Potrebbero interessarti anche:

Discover Fur- one of Denmark's most wonderful islands by bike

Bornholm - Denmark's island