Guida verde a Basilea e dintorni

Basilea: luogo perfetto per una vacanza tra arte e cultura, feste e tradizioni, che rivivono ogni anno lungo le vie e le piazze di questo centro, il più a nord di tutta la Svizzera!
vista della città dal fiume con case e palazzi dai tetti a gugliaBasilea - Mariano Mantel via Flickr

Basilea è la più antica città universitaria di tutta la Svizzera, capitale dell'omonimo cantone, città che sorge vicino al confine con Francia e Germania, lungo un'ansa del fiume Reno. In ogni angolo si respirano arte e cultura: dai musei alle sculture nei parchi, ai graffiti sui muri. Una città dove le tradizioni antiche convivono con la modernità e dove anche gli amanti della natura non resteranno delusi, grazie ai magnifici paesaggi che circondano questo centro.

1. Cosa vedere a Basilea

palazzo in pietra rossa con torre e guglie
Palazzo del Municipio - Márcio Cabral de Moura via Flickr

Il centro storico di Basilea può essere facilmente attraversato a piedi o in bicicletta. Tra i molti edifici storici da ammirare troverete la grande Piazza del Mercato, il Municipio in pietra arenaria rossa riccamente decorato e la Cattedrale in stile tardo romano e gotico. Lungo le vie del centro si trovano molte interessanti botteghe e piccoli negozi, che attireranno sicuramente la vostra attenzione!

graffiti colorati su un muro della città: arance e un signore anziano
Graffiti - Rosanna Galvani via Flickr

Basilea è definita città dei musei; sono circa 40, più che in qualsiasi altra città svizzera. I più conosciuti e sicuramente da non perdere sono il Kunstmuseum (arte antica e moderna), il Museo dello scultore Jean Tinguely, la Fondazione Beyeler e il Museo delle culture. Anche l'architettura in questa città si è sviluppata con modernità: le opere di Herzog e de Meuron, sparse per la città, ne sono un esempio. 

un ponte arcato attraversa il fiume
Fiume Reno - Rowena via Flickr

Il fiume Reno che attraversa la città è molto caro agli abitanti di Basilea. Sulle sue sponde si incontrano parchi e ampie aree verdi, ideali per fare un po di sport o rilassarsi nella natura. In estate il fiume è perfetto anche per un rinfrescante tuffo e una nuotata! Per ammirare la città dal fiume vengono inoltre realizzate gite in battello.

2. Feste e tradizioni 

maschere tipiche sfilano colorate suonando strumenti musicali
Maschere di Carnevale - gdp.ch

Il Carnevale di Basilea e uno degli eventi più attesi di tutto l'anno, capace di attirare moltissimi visitatori. Si lavora tutto l'anno per questi quattro giorni di festa sfrenata, tra sfilate di maschere tradizionali, balli, musica e tante leccornie da gustare. La città è molto conosciuta anche per i suoi mercatini di Natale, i più grandi della Svizzera, perfetti per immergersi in una magica atmosfera. Le due maggiori piazze, Barfüsserplatz e Münsterplatz si riempiono di colori luci e profumi grazie alle moltissime bancarelle che non potete assolutamente non visitare! 

3. Basilea e Dintorni

tramonto tra i prati di erba alta
Tra i prati della Laufental - tageswoche.ch

L'area attorno a Basilea è un vero e proprio paradiso per gli amanti del trekking, della bici e della natura. Le colline del Giura Basilese, i vasti altipiani verdeggianti e la Laufental a sud, sono attraversati da molteplici sentieri, ben segnalati, ideali per lunghe passeggiate tra boschi, prati e campagne. Qui potrete immergervi nella quiete di piccoli paesini abitati da contadini e gustare genuini prodotti locali.

4. Sapori tradizionali

diverse pagnotte di pane esposte in una vetrina
Il pane di Basilea - Jennifer Woodard Madera via Flickr

Il Carnevale non è soltanto uno degli eventi più attesi di Basilea, è anche un periodo in cui si possono gustare alcuni tra i piatti tipici di questa Regione. In questo periodo particolare vi verrà infatti servita la zuppa di farina di Basilea accompagnata da formaggi locali e dalla torta di cipolle. Da non perdere sono poi i Läckerli, piccoli biscotti di panpeppato e miele, ricoperti di glassa. Tipiche caramelle autunnali sono i Massmogge, zucchero colorato ripieno di nocciole, specialità svizzera propria della città di Basilea. La Svizzera si distingue anche per le molteplici varietà di pane che vengono sfornati tutti i giorni da abili panettieri. A Basilea si trovano caratteristiche pagnotte croccanti e dorate, insaporite da varietà diverse di semi.

5. Dove dormire a Basilea

due ciclisti in una piazza con bancarelle del mercato
Per le vie del centro - Jennifer Woodard Maderazo

Durante le vostre vacanze a Basilea troverete moltissime soluzioni per una piacevole sosta green! Comodi hotel, B&B o appartamenti, che rispettano l'ambiente, sostengono l'economia locale e valorizzano il loro territorio.

Scopri tutte le strutture eco-sostenibili a Basilea e dintorni

 

Autore: Anita Cason

Copertina: Messe Basel - Herzog & de Meuron, Andreina Schoeberlein via Flickr

Alloggi ecosostenibili

Hotel Schützen Rheinfelden

Rheinfelden (Aargau)

A partire da 143,00 €
Hotel Schiff am Rhein

Rheinfelden (Aargau)

A partire da 146,00 €
Hotel EDEN im Park

Rheinfelden (Aargau)

A partire da 287,00 €
Clemens Ruben

St-Imier – Mont-Soleil (Canton of Bern)

A partire da 137,41 €
Jugendherberge Baden

Baden (Aargau)

A partire da 88,00 €
Jugendherberge Brugg

Brugg (Aargau)

A partire da 77,00 €
L'Aubier

Montezillon, Switzerland (Canton of Neuchâtel)

A partire da 157,00 €
Rüedi - Fasstastische Ferien

Trasadingen (Canton of Schaffhausen)

A partire da 166,00 €
Jugendherberge Dachsen

Dachsen (Zurich)

A partire da 28,00 €
Igloo Village Stockhorn

Thun (BE)

A partire da 179,00 €
Ferienwohnungen Simonshof

Schiltach (Baden-Württemberg)

A partire da 66,00 €
Camping la rivière

Saint-Hippolyte (Saint-Hippolyte)

A partire da 10,00 €