Donna_Moderna_-_Viaggi_Verdi_-_4_settembre_2013

 

Sempre più persone amano viaggiare rispettando l’ambiente. Anche per questo, l’ultimo numero della rivista Donna Moderna, uscito proprio oggi in edicola, dedica un bellissimo articolo al viaggio ad impatto zero.

Senza naturalmente dimenticarsi di ViaggiVerdi, l’articolo spazia liberamente tra le tante possibili proposte di vacanza Ecofriendly, dagli alberghi a bassa emissione prenotabili cliccando sul sito web www.ecobnb.it, alle diverse possibilità di vacanze senz’auto, alla rete di ospitalità gratuita per ciclisti Warm Showers, o ai suggestivi itinerari in treno che seguono percorsi spettacolari nella natura e non inquinano.

Ecco l’inizio del pezzo, firmato da Annalisa Piersigilli.  Buona lettura!

 

“Se ami la natura approfitta delle ferie per godertela. Come? Lascia a casa l’auto e dormi in ecolodge. Sarà una fuga total green

Agli italiani piace viaggiare rispettando l’ambiente. Anzi, secondo una ricerca presentata alla Borsa internazionale del turismo di Milano dalla fondazione UniVerde (www.fondazioneuniverde.it), sono addirittura disposti a spendere qualche euro in più pur di fare vacanze eco friendly.
E tu, hai voglia di diventare una turista a impatto zero?

 

Chilometri di sentieri Lascia l’auto a casa e parti in treno  

Una meta ideale da raggiungere senza spostare la macchina dal garage è l’Alpe di Siusi con i suoi 33 percorsi per mountain bike e i 350 chilometri di sentieri immersi nella natura. Per arrivare a Castelrotto, basta comprare un biglietto per Bolzano e poi prendere la linea di autobus 170 Bolzano-Castelrotto-Ortisei. Per visitare Fiè (Bz) e le altre frazioni, approfitta del servizio di shuttlebus per i turisti (www.alpedisiusi.info). Se cerchi più itinerari, fidati dei consigli di Paolo Merlini (www.paolomerlini.com), autore del libro L’arte del viaggiar lento, a spasso per l’Italia senz’auto (Ediciclo Editore). Lo scrittore ha girato il Paese in modo ecologico ed economico, sfruttando la fitta rete di pullman di linea e treni locali. Tra questi, il Treno natura in Val d’Orcia (www.trenonatura.terresiena.it), la Circumetnea in Sicilia (www.circumetnea.it) o il Trenino verde della Sardegna (www.treninoverde.com) seguono percorsi spettacolari nella natura e non inquinano.

Alberghi a basse emissioni

Clicca su www.ecobnb.it per prenotare una camera in un hotel o in un rifugio ecosostenibili. 

Qualche esempio? L’agriturismo biologico Sant’Egle di Sorano (Gr) utilizza pannelli solari e prodotti per la pulizia senza componenti chimici (www.agriturismobiologicotoscana.it, da 98 euro la doppia). Per non parlare degli ecolodge. Secondo il National Geographic, tra i più belli in Europa c’è il Milia Mountain Retreat di Creta, dove dormi in cottage di pietra avvolta in lenzuola di cotone bio tessute a mano (http://milia.gr, camera da 87 euro). Se viaggi in modo ecosostenibile, puoi anche risparmiare. Gli hotel del Consorzio Cesenatico Bellavita (www.cesenaticobellavita.it) ti regalano un buono sconto di 50 euro per una vacanza di sette giorni se arrivi in treno, con l’auto elettrica, ibrida o a metano. …”

 

Donna_Moderna_-_Viaggi_Verdi_-_4_settembre_2013_


Autore: Silvia Ombellini

Sono un architetto con la passione del viaggio, una mamma che sente sempre più urgente e necessario riuscire a vivere in armonia con l’ecosistema del quale siamo parte. Dopo la nascita del mio secondo bimbo è nato anche ViaggiVerdi, un'avventura intrapresa per cambiare il modo di viaggiare, per renderlo più sostenibile, giusto e buono con l'ambiente, i luoghi e le persone che li abitano.
Altri articoli di Silvia Ombellini →


Questo articolo è stato pubblicato il rassegna stampa ed etichettato , , . Ecco il permalink.