#DigitalDetox: Disconnettersi per Riconnettersi

Via Pietrapiana, 56 - 50066 Reggello - Italia
Cinque giorni per tornare vicino a noi stessi e a ciò che ci circonda e nutre, Alberi, sole, pioggia, persone, cibo...

Pochi giorni lontani dalla tecnologia per riconnettersi a se stessi, per riuscire a sviluppare un senso critico e quindi tornare ad utilizzare questi strumenti per quello che veramente servono.
Toccare la terra con le mani, lavorare nell'orto biologico, fare una passeggiata nel bosco o tra gli olivi, impastare il pane o semplicemente sedersi e sentire il vento sulla pelle.

Programma:

Giorno 1:
- Arrivo e consegna apparecchi elettronici
- Incontro e presentazione dei partecipanti

Giorno 2:
- Terra: la sorgente di vita (Luca Rasoti)
Attraverso meditazioni, dinamiche individuali e di gruppo, esperienze di contatto col mondo vegetale,
scambio di gruppo, letture... ci disporremmo all'incontro con noi stessi e con la meraviglia che ci circonda.
- Sindrome da disconnessione (Rural Academy)
Come acquisire i primi strumenti per poter gestire il nostro rapporto con gli smartphone e la tecnologia in genere.

Giorno 3:
- Passeggiata al castello di Sammezzano con pranzo a sacco (Associazione Geco).
Camminata di circa 3 ore attraverso la campagna toscana con una guida che vi aiuterà a capire la
complessità di un particolare ecosistema.

Giorno 4:
- Giornata di gioco con "L'ingegneria del buon sollazzo" giochi antichi di legno o di gruppo per riscoprire il
piacere di divertirsi con i "veri" giochi
- L'olivo e l'olio dono degli dei (Giordano Cellai)
Un tuffo nella storia e nel presente di questo straordinario prodotto oggi relegato a mero
Condimento.

Giorno 5:
- Ascoltarsi significa rispettarsi (Luca Rasoti)
Predisporre ad una maggiore "presenza", ad essere più ricettivi ad un ascolto reale, a far spazio.
-Quante sorprese nell'orto! (Giordano Cellai)
Mettere le mani in terra e riconnettersi attraverso il lavoro e le piante. riscoprirsi e riconnettersi.

Giorno 6:
- Impastiamo il pane a lievitazione naturale (Julie Van Riette)
Acqua, terra, fuoco e aria: i 4 elementi racchiusi in un umile pezzo di pane.
- Saluti e considerazioni
La colazione è dalle 8,30 alle 10,00 - il pranzo alle 13 e la cena alle 19.30. tutte le mattine alle 6,30 pratica
gratuita degli esercizi della falun dafa (www.falundafa.org). Sarà sempre disponibile un telefono fisso per
chiamare o per farvi chiamare da parenti e amici in caso di emergenza.

Il soggiorno avrà luogo con un minimo di 10 iscritti/e.

5 notti + colazione + attività 390 € (invece che 450 €)

390 euro soggiorno in pensione completa e tutte le attività.
Sistemazione in camera doppia, tripla, quadrupla secondo disponibilità.

5 notti + colazione + attività 390 € (invece che 450 €)

A cura di

Casa Cares

Reggello (Toscana)

A partire da 78,00 €