Il settimanale ItaliaOggi7 dedica un bell’articolo alle vacanze sostenibili, un trend del turismo sempre più diffuso anche tra gli italiani. tra le varie proposte online c’è anche ecobnb, la community dedicata al turismo sostenibile. Ecco cosa si legge nell’articolo firmato Irene Greguoli Venini:

Sempre più italiani si orientano verso vacanze ecosostenibili, scegliendo strutture amiche dell’ambiente e utilizzando modalità di trasporto meno inquinanti. Non per nulla si stanno diffondendo molti progetti dedicati all’ecoturismo: su questo fronte il web è una risorsa utile per organizzare viaggi green, individuando hotel, agriturismi, bed & breakfast e altri tipi di alloggi eco-friendly. Tra le caratteristiche di queste proposte ci sono per esempio l’attenzione al consumo di risorse, l’alta efficienza energetica, l’utilizzo di fonti rinnovabili, l’uso di prodotti per la pulizia ecologici, proposte culinarie biologiche e a chilometro zero e forme di mobilità condivisa.

Oppure c’è Ecobnb, una community online dove si possono prenotare strutture ricettive ecosostenibili, grazie a un sistema di ricerca integrato ai social media e sviluppato per smartphone, che mette in evidenza i requisiti di ecosostenibilità di ciascuna, per esempio l’offerta di cibo biologico, l’alta efficienza energetica, l’utilizzo di fonti rinnovabili, di prodotti per la pulizia ecologici, la possibilità di accesso senza auto e l’uso di riduttori del flusso dell’acqua. Sul sito è possibile trovare proposte che vanno dall’agriturismo biologico immerso nella natura, al bed & breakfast a zero emissioni in un antico borgo italiano, dalla casa sull’albero all’igloo tra i ghiacci all’hotel amico dell’ambiente.

Su ItaliaOggi7 le vacanze sono eco

Vuoi leggere tutto l’articolo di ItaliaOggi7? Scaricalo qui
Vedi tutta la rassegna Stampa di Ecobnb


Autore: Chiara Marras

Sono Chiara, 25 anni, una laurea in tasca e tanti progetti in mente. Credo fortemente nel web come punto di scambio e divulgazione e penso che uno dei temi più urgenti in questo momento sia l'eco-sostenibilità. Perché allora non riscoprire il viaggio come unione con la natura e con la cultura locale?
Altri articoli di Chiara Marras →


Questo articolo è stato pubblicato il rassegna stampa ed etichettato . Ecco il permalink.