Partiamo alla scoperta dell’altopiano del Tesino, incantevole vallata del Trentino, ricca di natura, arte, storia e cultura. E’ il luogo ideale per prendere una pausa dalla frenesia di tutti i giorni e rallentare, prendere il sole nei prati e immergersi in profumi e colori della natura che rinasce. Se cercate delle vacanze in un territorio ancora autentico e intatto, dove l’opera dell’uomo è in armonia con il paesaggio, non perdete assolutamente questa meta!

I Paesi della Conca

L’altopiano del Tesino si trova al termine di una vallata laterale alla Valsugana, in Trentino, non lontano dalla città di Trento. Mentre ci si avvicina, si ha l’impressione di abbandonare completamente le aree industrializzate, addentrandosi tra verdissimi prati fioriti, boschi e piccoli accoglienti paesini. Appena superato il passo della Forcella, si apre la Conca del Tesino, con i suoi tre paesi: Pieve, Castello e Cinte, circondati dalle vette della catena dei Lagorai. I tre borghi sono molto caratteristici, con scorci incantevoli da visitare, camminando tra le loro viuzze, a volte anche molto strette, guardando all’insù verso il cielo azzurrissimo e terso. Resterete sorpresi dalla quantità di fontane che troverete a Pieve e dalla tipica cordialità montanara degli abitanti di Castello. Cinte conta poco più di 300 abitanti, ma offre un magnifico colpo d’occhio sulla vallata circostante.

Vivere la natura in Tesino

Il Tesino è un luogo dalla natura ancora intatta, che esplode nella sua bellezza durante la primavera. Piante e prati fioriti colorano tutti i dintorni e moltissime sono le proposte per viverla: dai trekking nei boschi e verso le cime circostanti, tra cui svetta il massiccio di Cima d’Asta, alle passeggiate nell’Arboreto e nel Giardino Europa, area che si trova nella vallata tra i tre paesi, dove potrete scoprire piante da tutto il mondo e le loro caratteristiche e osservare con i vostri bambini uova di rana che diventano girini. Non dimenticate una visita alla grotta di Valnuvola, di formazione carsica, lungo il corso del torrente Grigno, e la sera, non perdete l’occasione unica di osservare da vicino stelle e pianeti, visitando l’Osservatorio del Celado.

Storia, arte e cultura in Tesino

Il Tesino è un luogo ricco di storia, di cui sono rimaste tracce e testimonianze nei due principali musei di Pieve Tesino. Il Museo per Via racconta storie di viaggio: i tesini per a cavallo tra il 1700 e 1800 girarono tutto il mondo, facendo dell’ambulantato il lavoro stagionale che permetteva loro di vivere degnamente tutto l’anno. Il museo racconta storie di uomini e bambini che partivano con la loro valigia di legno, colma di oggetti e preziose stampe, che andavano a vendere casa per casa e storie di donne, che si curavano della casa e del lavoro dei campi, mentre la famiglia era lontana. Il museo Casa De Gasperi racconta invece la storia di questo personaggio, padre dell’Europa, e delle vicende che accompagnarono la sua vita. La storia delle due guerre ha lasciato le sue testimonianze anche sul territorio: sulle montagne si trovano ancora resti di trincee, filo spinato e fortini costruiti lungo le linee del fronte.
Passeggiando tra le vie dei paesi, resterete anche sorpresi dalla quantità di palazzi e chiesette quattrocentesche, spesso splendidamente affrescate, che potrete visitare!

Accoglienza autentica e sostenibile in Tesino

Tesino
Foto di Anita Cason

Il Tesino ha deciso di diventare meta per un turismo lento e sostenibile, promuovendo il territorio per la sua autenticità e identità culturale. Avrete l’impressione di staccare completamente, la natura vi farà rallentare, contagiandovi con i suoi ritmi distesi. Se volete lasciare l’auto a casa, prendete la linea ferroviaria della Valsugana fino a Borgo e raggiungete il tesino in Autobus. Avrete poi l’occasione di girare il territorio in bicicletta o a piedi. Anche l’ospitalità è all’insegna del benessere e della genuina semplicità: la cucina offre piatti della tradizione montana, creati a partire da prodotti locali, coltivati in questa valle. Troverete inoltre accoglienti campeggi tra i boschi, comodi hotel e B&B a conduzione familiare.

Scopri tutte le strutture eco-sostenibili in Tesino e dintorni!

 

Potrebbe interessarti anche:

2016 anno dei cammini: 10 cammini da non perdere in Italia quest’anno

Immagine di copertina: M. Rey via Flickr