Adotta un turista, il concorso online che vi fa viaggiare gratis, è tornato anche quest’anno e aspetta le vostre proposte. Partecipate anche voi inserendo la vostra idea di ospitalità e condivisione sul sito www.adottaunturista.org; oppure, prenotatevi all’offerta degli altri che più vi incuriosisce, fatevi “adottare” per scoprire nuovi luoghi e fare nuove amicizie. Adotta un turista infatti, non è solo un concorso, ma un’occasione di incontro con chi, appassionato della propria terra, desidera condividerla con gli altri mettendo a disposizione il suo tempo e la sua fantasia nel proporre ai propri ospiti un’esperienza originale.

Le offerte arrivate infatti sono molto diverse tra loro: da una grigliata in compagnia di Monica sull’appennino parmense o un trekking con Marta nella valle dell’Arno, a un laboratorio di cucito per portarsi a casa un souvenir originale ideato insieme a Ivana o una passeggiata in bicicletta lungo la Ciclovia dell’Acquedotto pugliese con Antonio.

Gli amanti della città possono optare per l’offerta di Marco, un divertente tour del cibo di strada per gustare le tipicità culinarie di Palermo oppure, chi desidera visitare una grande città come Milano senza rinunciare al contatto con la natura, può dormire in una tenda stile gipsy nel giardino di Veronica.

Adotta un turista non ha confini e vi porta anche fuori Italia, fino in Portogallo per trascorrere un weekend romantico nella Quinta storica di Anna e scoprire la storia e la poesia della cittadina di Silves.

Le idee più apprezzate dalla community, che quindi riceveranno più like, vinceranno un soggiorno gratuito in una delle tre strutture ricettive scelte per la capacità di generare un impatto sociale o per l’attenzione verso la sostenibilità ambientale. Per il vincitore, due notti per due tra Napoli e la costiera sorrentina a casa dei gestori di b&b della  rete “B&B Like your Home“ un progetto nato per favorire l’autoimpiego di persone con disabilità o esigenze speciali nel settore dell’ospitalità turistica come opportunità di lavoro, ma anche conoscenza e integrazione sociale. Il secondo premio sarà offerto dalla cooperativa Controvento che ospiterà due persone per una notte negli edifici rurali del Parco Rurale San Floriano di Polcenigo, in provincia di Pordenone. L’esperienza nel verde sarà arricchita da un’immersione nella sorgente carsica del Gorgazzo o da un laboratorio di produzione del formaggio locale. Infine, come terzo premio, una notte per due persone presso il Villaggio Ecologico di Granara sull’Appennino parmense, in compagnia degli abitanti del villaggio che sperimentano quotidianamente uno stile di vita sostenibile a contatto con la natura.

Avete tempo fino 16 maggio per partecipare al concorso e in occasione di IT.A.CA migranti e viaggiatori – festival del turismo responsabile saranno decretati i vincitori.

Date spazio alla vostra fantasia e adottate un turista anche voi!

Ti potrebbero interessare anche:

Adotta un turista e riscopri il piacere di condividere

I vincitori di Adotta un turista 2016

Un’avventura in bici a Parma con Adotta un Turista e Bike Food Stories

 


Autore: Irene Aprile

Amo viaggiare, conoscere e sperimentare; coltivo sogni e passioni e desidero condividerli. Appassionata di Studi Africanisti e Cooperazione Internazionale, ho scelto di occuparmi di turismo responsabile per valorizzare l’esperienza del viaggio come mezzo di cooperazione e solidarietà tra i popoli.
Altri articoli di Irene Aprile →


Questo articolo è stato pubblicato il curiosità ed etichettato , , , , . Ecco il permalink.