Rovereto si colora di verde: un giorno davvero speciale in cui la città della quercia resta sveglia sino all’alba, per dare spazio a musica, sostenibilità e innovazione. È la Notte Verde, 24 ore dedicate all’ambiente, alla green economy e alla salvaguardia del Pianeta.  Rovereto, la seconda città del Trentino, ha mostrato negli ultimi anni un crescente interesse legato alla sostenibilità, e ogni anno dedica un’intera notte all’ambiente.

Tutta la città e i suoi turisti sono invitati il 28 Maggio a scoprire stand, installazioni artistiche, ad assistere a spettacoli musicali e a partecipare a seminari e workshop dedicata al riciclo, al risparmio dei nostri consumi e alla mobilità dolce.

Notte Verde a Rovereto

Gli eventi da non perdere durante la Notte Verde di Rovereto

Il programma della Notte Verde di quest’anno è davvero ricco di eventi. La giornata inizia con la Notte Verde dei bambini: nel cortile urbano di Via Roma dalle ore 15 sino alle 23 si aprirà uno spazio dedicato ai più piccoli, in cui si susseguiranno attività e laboratori sul tempo del buon cibo.

Durante l’arco della giornata e della notte ogni angolo della città si colorerà di verde: al Palazzo Tedeschi si potranno sorseggiare tisane, scoprendo le diverse proprietà, nei locali della Torrefazione Contadi si potrà osservare un’artista del vetro realizzare pezzi unici, il Bar Centrale di Piazze Erbe ci porta in Africa, con i suoi balli e musiche, sorseggiando aperitivi green. Dalle 17 alla Manifattura si parlerà di edilizia sostenibile e di energie rinnovabili.

I musei della città saranno aperti sino a tardi e saranno gratuiti; e ancora, i bar del centro storico offriranno musica e bevande ispirate ai criteri della sostenibilità.

E alle 20:30 il cuore della Notte Verde: una lunghissima tavolata nelle vie e nelle piazze del centro storico per scoprire il piacere di mangiare tutti insieme, amici, vicini e sconosciuti nel segno di etica, ecologia ed educazione civica. La cena in bianco e verde inizierà alle 20:30.

Non finisce qui! Durante tutta la notte potrai scoprire performance artistiche a sorpresa, curate dalle associazioni culturali della città.

Ci vediamo lì!

Rovereto vista dal Castello
Rovereto vista dal Castello

Ti potrebbero interessare:

Natura Scienza ed Ecologia in MUSE-o

2 grandi musei in bicicletta: dal MUSE al MART


Autore: Chiara Marras

Sono Chiara, 25 anni, una laurea in tasca e tanti progetti in mente. Credo fortemente nel web come punto di scambio e divulgazione e penso che uno dei temi più urgenti in questo momento sia l'eco-sostenibilità. Perché allora non riscoprire il viaggio come unione con la natura e con la cultura locale?
Altri articoli di Chiara Marras →


Questo articolo è stato pubblicato il news ed eventi ed etichettato , , , , . Ecco il permalink.